Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
DIR-655: Remote desktop va con ethernet ma non col wifi
#1
Sad 
situazione: coppia di computer (win7) collegati tramite dir-655.
Server collegato sempre con ethernet, come client ho un portatile. Ebbene con ethernet il portatile va ok. Col wi-fi (segnale fortissimo, navigazione ottima, video youtube fluidi, computer visibili in rete e comunicano pure) il Remote desktop NON va.
Stesso comportamento testato anche con altro computer connesso wifi. Inoltre stesse menate con un altro programma che si chiama Mediaportal che gestisce flie multimediali e varie schede TV (in questo caso mi viene comunicato che sono bloccate alcune porte e di controllare il firewall).
Superficialmente dunque "sembra" che solo col wifi si attivi una specie di firewall che blocca alcune porte....ma possibile!!!???
grazie a chi azzarda una ipotesi...
Cita messaggio
#2
Cellulare 
Ciao, non è che per caso hai attivato la funzione WLAN Partition (menù wireless advanced) ?
Stai usando il desktop remoto di Windows ?
Hai provato a disattivare firewall ed antivirus ?
Cita messaggio
#3
(16-08-2011, 11:59)m4ss1 Ha scritto: Ciao, non è che per caso hai attivato la funzione WLAN Partition (menù wireless advanced) ?
Stai usando il desktop remoto di Windows ?
Hai provato a disattivare firewall ed antivirus ?

Ciao, confermo:
- Wlan partition disattivato
- uso desktop remoto di win7 su tutti i computer
- ho disattivato il firewall e l'antivirus sia sul lato server che sul lato client
- con ethernet si collega in un lampo, col wifi esce la maschera con triplice possibilità: "l'accesso remoto non è attivato", il computer remoto è spento" "il computer remoto non è disponibile in rete"....e vaiii!!!

Comincio a pensare che il router DIR655 è andato nel pallone...
Cita messaggio
#4
(16-08-2011, 14:41)dalbi Ha scritto: ....e vaiii!!!

Big Grin

Ma ping e condivisione funzionano ?
Controlla se qui c'è qualche firmware più aggiornato.
Cita messaggio
#5
Ciao, la condivisione funziona, ma ho scoperto una cosa strana...se faccio il ping da wifi (e solo da wifi) digitando il nome di un computer interno alla rete (ne ho 3) il ping viene diretto all'esterno al sito 208.69.32.145 corrispondente, credo, ad un server dlink. Stessa cosa per l'accesso remoto (remote desktop di windows7): ho verificato con un programma che controlla le porte che invece che instradare la richiesta di connessione al server casalingo 192.168.0.2 la richiesta di connessione viene fatta al server Dlink di San Diego in California!!!. Come si fa a togliere questo inghippo?? (sottolineo che funziona "solo" da da wifi, con ethernet va tutto regolare...)
Cita messaggio
#6
Che server DNS hai messo nei 3 PC ?
Credo dipenda da quello, sicuramente se invece di usare il nome pc usi il suo indirizzo IP funziona.
Certo che è particolare come problema Undecided
Che firmware stai usando ?
Cita messaggio
#7
(18-08-2011, 12:08)m4ss1 Ha scritto: Che server DNS hai messo nei 3 PC ?
Credo dipenda da quello, sicuramente se invece di usare il nome pc usi il suo indirizzo IP funziona.
Certo che è particolare come problema Undecided
Che firmware stai usando ?

IP del dns che inserisco sempre: 192.168.0.1 (lo stesso del router)
firmware: 1.31EU
...effettivamente inserendo l'IP al posto del nome host ho visto che va tutto bene!!...si tratta solo di capire cosa diavolo fa dirottare all'esterno le chiamate interne su LAN effettuate tramite wifi...
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)