Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Router DIR 825/855 e DLNA
#1
Ciao a tutti,
Faccio il mio esordio nel Forum con una domanda probabilmente banale ma per la quale non sono riuscito a darmi una risposta.

Ho da poco acquistato un TV Panasonic certificato DLNA. Wink
Dovendo acquistare un nuovo router pensavo al DIR825 o al DIR855 che però sono certificati solo (?) UPnP...

Qui nasce il mio dilemma: perderei qualche funzionalità di networking con questo router, o UPnP e DLNA si equivalgono? :-\
GRAZIE !
Cita messaggio
#2
Citando da wikipedia:

Citazione:La Digital Living Network Alliance (DLNA) è una collaborazione internazionale fra industrie di computer e compagnie di apparati mobili, con l'obiettivo di sviluppare uno standard comune per la comunicazione su rete locale di molteplici dispositivi audio e video. Lo standard DLNA è attualmente adottato da oltre 250 aziende; fra i fondatori della collaborazione si possono citare Intel, LG Electronics, Microsoft, Panasonic, Pioneer, Philips, Samsung, Sharp, Sony e Toshiba.

Le specifiche sono per gran parte basate su standard già esistenti quali gli standard internet TCP/IP per la connessione dei dispositivi e UPnP per la condivisione delle risorse.

In pratica si tratta di un consorzio nato allo scopo di mettere a punto uno standard che consenta di connettere periferiche tra di loro eterogenee senza dover mettere mano manualmente ai parametri di connessione. Con i router wireless tutto ciò si riduce a prevedere che router e periferica possano connettersi automaticamente mediante WPS e il router apra le porte con l'UpnP. Se rispetta queste caratteristiche allora è certificabile dal consorzio. Che sia già certificato o meno dipende da quando è nato il consorzio (non molto tempo fa).

Naturalemnte tutto ciò non esclude nel modo più assoluto che tutte le apparecchiature possano essere configurate in modo fine manualmente.
Cita messaggio
#3
Grazie della risposta Alby.
In effetti anch' io avevo provato a capirci qualcosa da Wikipedia e mi ero fatto più o meno la tua idea.

In sostanza mi stai dicendo che il fatto che il router non sia certificato DLNA non significa che non ci sia la possibilità di utilizzarlo come se lo fosse... solo che non se ne ha la certezza.
Di che tipo di "configurazioni fini" stai parlando?

Qualcuno ha esperienze di questo tipo?

ciao
Cita messaggio
#4
Sì, esatto, al 99% funziona senza problemi, ma se vuole la certificazione la ditta dovrebbe farlo testare al consorzio.
Comunque tutti questi apparati sono configurabili manualmente nei dettagli e così vanno sempre. Se ad es nella tua rete vuoi stabilire un qos differente logicamente dovrai mettere mano alle regole, dlna o no.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)