Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Installazione secondo HD in raid1 su DNS-320
#1
Ciao a tutti, mi sono appena iscritto al forum, anche se prima della registrazione ho letto parecchie discussioni che ho trovato interesanti.
Premetto che non posseggo ancora un NAS, ma ero intenzionato all'acquisto di un DNS-320 per i suoi costi contenuti e le recensioni positive che ho letto in rete.
Ero intenzionato ad acquistare il DNS-320 e 1 HD da 2tb e effettuare in seguito l'acquisto del secondo HD.
I dubbi che mi sono posto sono i seguenti:
- TUTTI GLI HD SATA DA 3.5 POLLICI 2TB SONO COMPATIBILI? (sul forum ho sentito parlare di una lista di HD compatibili che però non sono riuscito a reperire, questa lista esiste? e in caso qualcuno sa indicarmi dove?)
- INSTALLARE IN UN SECONDO MOMENTO UN SECONDO HD IN MODALITA' RAID1 E'POSSIBILE? (intendevo acquistarlo in un secondo momento soprattutto per motivi economici)

Un ringraziamento agli amministratori del forum e un altro (in anticipo) a tutti quelli che mi risponderanno.

Ciao, Michele.
Cita messaggio
#2
In generale sul DNS-320L vanno bene quasi tutti gli HD di nuova generazione con formattazione dei settori a 4 K. Gli unici che talvolta sembrano aver dato problemi sono HD della WD che, com'è noto non certifica quelli di fascia desktop (caviar green, black) per i NAS probabilmente per ragioni di differenziazione dei firmwares. Ultimamente ho installato un HD Seagate della serie pro SV35 ST2000VX000 per riprese audio-video non certificato per i NAS ed è stato riconosciuto senza problemi.
Problemi invece anche con dei WD Caviar RED per NAS da 2 GB (su 6 uno funzionante), finchè dopo aver contattato direttamente l'assistenza WD non me ne hanno mandato loro 2 (sempre RED, ma con una diversa etichetta di fabbrica) che funzionano senza alcun problema su un DNS-325.
Cita messaggio
#3
(09-10-2013, 18:15)michele988 Ha scritto: - INSTALLARE IN UN SECONDO MOMENTO UN SECONDO HD IN MODALITA' RAID1 E'POSSIBILE? (intendevo acquistarlo in un secondo momento soprattutto per motivi economici)

EDIT: Leggi qui.
Cita messaggio
#4
No, no, se lo affianchi come Volume 2 oppure lo metti in Raid 1 il vecchio HD non deve essere riformattato, ma solo il secondo e per il Raid ti chiede se ricostruire il Raid e lo fa da solo riversando i dati.
Cita messaggio
#5
Grazie per le risposte date fino a adesso, il primo quesito è chiaro.
Per quel che riguarda l'aggiunta di un seondo HD in raid invece quindi mi può fare? (scusate la mia domanda ripetuta ma ho visto le due risposte discordanti)
eventualmente basta eseguire la procedura che ho letto di:
1) togliere il vecchio;
2)inserire il nuovo;
3)formattare;
4)poi reinserire il vecchio; ?
Poi per inserirlo in raid 1 mi chiede in automatico come voglio inserirlo e imposto raid 1? (e lui fa la copia in automatico dei dati da quello vecchio al nuovo?)
Grazie
Cita messaggio
#6
Io il vecchio l'ho sempre lasciato dentro, però la mia esperienza, effettivamente riguarda il DNS 325 e non specificamente il 320L.
Comunque avrebbe poco senso consentire un Raid 1 se poi alla sostituzione o aggiunta di un nuovo disco occorresse formattare tutto. Come puoi vedere a pag 74 e in particolare 76 del manuale, la procedura di formattazione riconosce qual è il disco da formattare e chiede se riconfigurarlo in Raid1. Mettendo lì la spunta avviene il Rid autoreconstruction che richiede del tempo (ore) perchè il disco viene integralmente clonato byte per byte e non solo i files. Ovviamente deve essere un disco di capacità analoga o superiore, altrimenti l'opzione non compare a meno di formattarlo in modalità standard, copiarci i files se ci stanno e riformattare il vecchio disco più grande creando il raid1. A quel punto lo spazio in più del vecchio disco può essere utilizzato che spazio di archiviazione aggiuntivo coome volume semplice o come Jbod.
Cita messaggio
#7
Ho controllato nel mio con firmware 2.03 e ricordavo male, sicuramente ho fatto confusione con il "vecchio" DNS-323!
1. Spegni il NAS
2. Metti il 2° hdd
3. Accendi e vai hard drive configuration
4. Clicca su format the new driver as standard type e si aprirà il wizard
5. Seleziona reconfigure to raid 1
Cita messaggio
#8
Perfetto, avete chiarito i miei dubbi, allora in giornata proseguo con l'acquisto di D-Link DNS-320 Sharecenter Pulse HardDisk, NAS e 1 HD Seagate Barracuda St 2000 Dm 001 3,5 2000Gb St2000Dm001, trovati su amazon a 139,89€...mi sembra un buon prezzo...GRAZIE A TUTTI PER L'AIUTO!!!
Cita messaggio
#9
(09-10-2013, 18:15)michele988 Ha scritto: ...
- TUTTI GLI HD SATA DA 3.5 POLLICI 2TB SONO COMPATIBILI? (sul forum ho sentito parlare di una lista di HD compatibili che però non sono riuscito a reperire, questa lista esiste? e in caso qualcuno sa indicarmi dove?)
...

non lo vedo nella LISTA del dns-320

Però sono sicuro che sia in quello del 320L
Quindi ho fatto il tuo stesso acquisto.. Seagate Barracuda St 2000 Dm 001..
Anzi, ne ho comprati direttamente due (67 euro l'uno), peccato che uno non venga proprio letto; mezz'ora fa ho "aperto" la pratica per il reso.
Ovviamente la mia sola esperienza non è una statistica, ma se vuoi aspettare ancora qualche giorno magari ti faccio sapere se il venditore (neofonia) è onesto e disponibile oppure no.
Ciao
Cita messaggio
#10
La lista è tra i download della discussione sul tuo modello: http://www.dlink-forum.info/showthread.php?tid=2559
Cita messaggio
#11
Tanto per tenervi aggiornati, ho acquistato DNS-320 su Amazon, circa un mese fa, accoppiato a un HD segate barracuda 2000 Gb, per il momento funziona più che bene, collegato al mio router viaggia a circa 10 MBite al secondo sia in lettura che in scrittura, i torrent sono compatibili e ho già scaricato parecchie cose, l'unica pecca che ho trovato è che nello scaricamento di torrent dopo qualche ora (a volte 1 a volte magari tra mattina e sera tutto funziona bene) il server blocca lo scaricamento e seppur l'accesso ai miei dati funziona normalmente per continuare a scaricare con torrent bisogna riavviare.
Ho letto in rete che comunque il problema è risolvibile con l'aggiornamento del firmware, cosa che ho già provato a fare, ma mi è comparso un messaggio d'errore e l'aggiornamento non è andato a buon fine;(e il nas continua a funzionare con la vecchia versione).
Appena ho un attimo vedrò di riprovare a fare l'aggiornamento sperando di riuscirci.
Se nel frattempo qualcuno ha già fatto l'esperienza di aggiornare e magari ha avuto qualche problema e vuol postare info lo ringrazio, ciao a tutti e a presto
Cita messaggio
#12
Mi sono letto e riletto i post inerenti l'aggiunta di un secondo HD al NAS in oggetto del thread, ma rimango sempre in confusione Sad causa post discordanti oppure la mia ottusagine acuta Smile non sono sicuro di aver bene interpretato il post #6;
la mia situazione attuale è quella di avere sul DNS-320 con firmmware 2.03 un solo HD da 1 Tb in modalità standard, vorrei poter aggiungere 2 nuovi HD da 2 Tb (e fin qui non ci sarebbero ostacoli) configurare il tutto in raid 1 sostituendo quello presente da 1 Tb senza perdere i dati.
Da quello che ho capito dovrei spegnere il nas inserire nello slot di sinistra il nuovo disco da 2TB, riaccendere il nas e formattare dal wizard il nuovo disco in raid 1 una volta terminata la procedura sostituisco l'hd dello slot a destra da 1 Tb con il nuovo da 2 Tb ? mi confermate la correttezza delle operazioni da fare e che con questa procedura non perdo i dati presenti nel disco da 1 Tb?
Vi ringrazio in anticipo.
Cita messaggio
#13
Nel tuo caso il procedimento avverrà in tre fasi.
Nella prima inserisci uno dei dischi nuovi che formatterai come Volume singolo indipendente dal primo.
Nella seconda fase copierai i files dal vecchio Volume_1 al nuovo Volume_2.
Nella terza fase sostituirai il vecchio disco con il nuovo e quando ti verrà richiesto di formattarlo sceglierai, come è scritto nel post e spiegato meglio in quello seguente, di attivare il Raid1 con Raid reconstruction.
Cita messaggio
#14
Grazie per la risposta, appena mi arrivano gli HDD aggiorno la situazione Wink
Cita messaggio
#15
Arrivati gli HDD, effettuata I° fase con successo Big Grin
Adesso passo alla II° fase (copia files dal vecchio Volume_1 al nuovo Volume_2.

Anche se il tutto è abbastanza chiaro, perdonatemi se pongo 3 ulteriori domande:
  1. per copiare i file da un volume all'altro, utilizzando l'interfaccia del NAS "File server Web" dal PC, una volta selezionati e dato il comando copia, è necessario che tenga acceso il PC o posso pure spegnerlo e lui continuerà da solo nell'operazione ?
  2. Esiste altro metodo per copiare i files dal vecchio Volume_1 al nuovo Volume_2 ?
  3. Una volta terminata l'operazione di copia devo riassegnare le permission utente alle cartelle ?

Come sempre Vi ringrazio in anticipo.
Cita messaggio
#16
Dato il comando di copia puoi tranquillamente spegnere il PC; ti consiglio di copiare un pò di cartelle alla volta e non tutto in un blocco e di verificare dopo qualche tempo (possono servire svariate ore, dipende dal contenuto e dai GByte) che la copia sia avvenuta correttamente (osserva anche le lucine degli HD se continuano a lampeggiare significa che la copia non è completa).
I diritti ovviamente vanno rimessi perchè non possono valere per per Volumi diversi da quelli originariamente impostati. A scanso di probemi forse varrebbe anzi la pena di rimuoverli del tutto e riconfigurarli a cose fatte.
Cita messaggio
#17
ok, grazie per la conferma, stavo procedendo come hai indicato Wink
Cita messaggio
#18
Perfetto, tutto è andato come doveva con tanto di e-mail delle fasi:

Codice:
dlink-NAS_E-Mail_Alert - 20/12/2013 18:58
"Volume_1" Is Rebuilding.
Sincerely,
Your dlink-NAS
Codice:
dlink-NAS_E-Mail_Alert - 21/12/2013 02:25
"Volume_1" Has Been Rebuilt.
Sincerely,
Your dlink-NAS
Codice:
dlink-NAS_E-Mail_Alert - 21/12/2013 03:00
Space Status:
Total "Volume_1" Space = 2814674 MBytes, Used Space = 401411 MBytes, Free Space = 2413262 MBytes.    
Sincerely,
Your dlink-NAS


ci sono volute circa 7 ore per il completamento dell'operazione Wink
Per quanto riguarda i diritti, nella concitazione di montare il secondo disco, ho dimenticato di azzerarli, ma lui è stato più bravo di me Big Grin lo ha fatto da solo.
Mi rimane un unico problema di accesso con putty ma aprirò un thread appositoWink
Un doveroso ringraziamento a tutti coloro che sono intervenuti in questo thread.
Cita messaggio
#19
(21-12-2013, 19:19)System Ha scritto: Perfetto, tutto è andato come doveva con tanto di e-mail delle fasi:

Codice:
dlink-NAS_E-Mail_Alert - 20/12/2013 18:58
"Volume_1" Is Rebuilding.
Sincerely,
Your dlink-NAS
Codice:
dlink-NAS_E-Mail_Alert - 21/12/2013 02:25
"Volume_1" Has Been Rebuilt.
Sincerely,
Your dlink-NAS
Codice:
dlink-NAS_E-Mail_Alert - 21/12/2013 03:00
Space Status:
Total "Volume_1" Space = 2814674 MBytes, Used Space = 401411 MBytes, Free Space = 2413262 MBytes.    
Sincerely,
Your dlink-NAS


ci sono volute circa 7 ore per il completamento dell'operazione Wink
Per quanto riguarda i diritti, nella concitazione di montare il secondo disco, ho dimenticato di azzerarli, ma lui è stato più bravo di me Big Grin lo ha fatto da solo.
Mi rimane un unico problema di accesso con putty ma aprirò un thread appositoWink
Un doveroso ringraziamento a tutti coloro che sono intervenuti in questo thread.
Cita messaggio
#20
a me dopo 48h rimangono le spie rosse degli HD.
Non vede più il nas dal pc (WIN7).
Ho spento riacceso ma nulla, spie rosse.
TOlto il secondo HD, ma nulla più sul primo!!!!

HELP
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)