Valutazione discussione:
  • 2 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
D-Link DNS-320L (LW) NAS Cloud 2 Slot Sharecenter™
#1
D-Link DNS-320L (LW) NAS Cloud 2 Slot Sharecenter

[Immagine: DNS_320L_angle.png?h=399&w=709&crop=1]
Versione Black
[Immagine: DNS320LW.png?h=399&w=709&crop=1]
Versione Bianca

Caratteristiche in breve:

- Servizi cloud mydlink: accesso e condivisione dei contenuti ovunque ci si trovi
- Dispositivo NAS (Network Attached Storage) a due scomparti per drive 3.5 SATA
- Applicazione mydlink access per accedere ai contenuti archiviati da qualunque postazione, 24 ore al giorno, sette giorni su sette
- Connettività Gigabit per un accesso rapido ai dati
- Software di backup ShareCenter Synch gratuito incluso
- Tecnologia RAID 1 per il mirroring automatico dei contenuti di un disco rigido su un altro
- Quote per utenti/gruppi per sicurezza e riservatezza
- Server multimediale UPnP per streaming di contenuti multimediali su lettori compatibili
- Client BitTorrent integrato per scaricare direttamente da Internet senza PC
- Pulsante a sfioramento per backup con un unico passaggio di memory stick USB
- Server di stampa per condividere una stampante con altri utenti della rete
- File server Web per gli utenti più esperti, per accedere ai dati da Internet
- D-Link Green: design a risparmio energetico

Descrizione:

La periferica di storage di rete cloud ShareCenter (DNS-320LW) a due scomparti è un dispositivo NAS (Network Attached Storage) con servizi cloud mydlink, funzionalità multimediali e di backup che ne fanno lo strumento ideale per archiviare e condividere foto, brani musicali, film e file di lavoro sulla rete domestica o aziendale.

Facilità di accesso e condivisione di foto, film, brani musicali, file e tanto altro mediante i servizi cloud mydlink
Il dispositivo di storage su cloud ShareCenter permette agli utenti di condividere documenti e contenuti multimediali come foto, brani musicali e video sulla rete domestica o su Internet. Grazie al portale mydlink è possibile scaricare e caricare file, eliminare file/cartelle dalla NAS personale e verificare in remoto lo stato del dispositivo.

Inoltre, con l'applicazione mydlink Access - NAS disponibile per iPhone, iPad e Android, gli utenti possono visualizzare foto e trasmettere musica e video in streaming direttamente dai dispositivi mobili. I file possono essere scaricati dalla NAS al dispositivo mobile per essere inviati o riprodotti in un secondo momento. Possono essere anche caricati su un dispositivo ShareCenter e sottoposti a backup, in modo che non si esaurisca lo spazio disponibile sui dispositivi mobili.

Se si dispone di una conoscenza tecnica più approfondita, è anche possibile gestire i contenuti di ShareCenter da qualsiasi client FTP.

Streaming dei contenuti digitali multimediali con il Media Server integrato
Attraverso la rete locale, il media server UPnP incorporato esegue lo streaming dei contenuti multimediali dal dispositivo ShareCenter a un qualunque lettore multimediale compatibile, come PlayStation 3, Microsoft Xbox 360 e Boxee Box di D-Link. La periferica di storage di rete cloud ShareCenter a due scomparti supporta streaming multipli in parallelo, consentendo per esempio la visualizzazione di un film sull'entertainment centre mentre un altro utente ascolta la musica sul proprio computer.

Prestazioni, protezione e riservatezza
La periferica di storage di rete cloud ShareCenter a due scomparti è provvista di una porta Gigabit per la massima connettività possibile sulla rete domestica. La tecnologia RAID 1 protegge i dati eseguendo il mirroring dei contenuti importanti da un disco rigido all'altro. In questo modo, in caso di guasto di un'unità, i dati sono al sicuro.

Per garantire la riservatezza e l'integrità dei file è possibile definire le autorizzazioni di lettura e scrittura delle cartelle, assegnandole a utenti o gruppi di utenti specifici. Questa funzione è ideale per gli ambienti domestici dove è necessario limitare l'accesso da parte dei bambini ai soli contenuti idonei e impedire la cancellazione accidentale dei file.

D-Link Green
Il dispositivo ShareCenter aderisce all'iniziativa D-Link Green, il programma finalizzato alla distribuzione di prodotti alternativi ecologici senza compromessi in termini di prestazioni: se i dischi rigidi non vengono utilizzati per periodi di tempo configurabili, o non vengono trasmessi dei dati, ShareCenter passa alla modalità stand-by per permettere il risparmio energetico. Inoltre, la ventola silenziosa regola la propria velocità in base alla temperatura del disco rigido.

Specifiche:

Interfacce:
1x 10/100/1000 Mbps auto MDIX Gigabit Ethernet
1x USB 2.0 port
2x SATA II 3.5 HDD interfaces

Gestione dischi:
RAID: standard, JBOD, RAID 0, RAID 1
RAID 1 auto/manual rebuild
S.M.A.R.T. disk status monitoring
Scandisk
HDD reformat

Rete:
DCHP client / static IP
NTP server
Dynamic DNS
Bonjour

File system:
EXT3 for internal HDD
FAT32, NFTS (read only) for USB external storage

Network file services:
Support for Windows XP/Vista/7, Mac OSX 10.5, Linux
CIFS/SMB
NFS v2/v3
AFP 3.1
HTTP/HTTPS

Gestione cartelle/utenti/gruppi:
Share folder level permission
Public folder
Quotas for users/groups
Users can be assigned to multiple groups

File Sharing remoto:
Remote file access (AjaXplorer)
BitTorrentTM client

Server:
UPnP Media server (support for PS3, Xbox, Boxee Box)
iTunesTM server
FTP server
USB Print server

Gestione Backup:
Scheduled backup from PC to NAS
Apple Time MachineTM support
USB one-touch backup

Gestione Sistema:
Web GUI
EasySearch Utility for Windows XP/Vista/7
Open (share) and Account (user) modes supported
System status
Email alerts
System/FTP log

Gestione alimentazione:
D-Link Green
HDD Hibernation
AutoPower recovery
Schedule Power Off
Smart fan control

Tabella di portabilità di un sistema RAID di dischi tra modelli diversi di NAS:

Bianco - 2013-11-07_08.17.44.jpg Dimensione: 21.39 KB 07-11-2013, 9:18" />   



Cita messaggio
#2
Download center NAS D-Link DNS-320L (LW):

Manuali & altro:
Lista HD compatibili: Download.
Manuale completo in inglese: Download.
Datasheet: Download.
Guida d'installazione rapida: Download.

Software:

Pagina di riferimento per gli Add-ON disponibili per il modello

Setup wizard 1.0.2.3 - Windows
Setup Wizard Mac OSX
Storage Utility - Windows
Storage Utility - Mac OSX
PnP X Driver

Firmware
Firmware v. 1.07B04 (3.07.1019.2015): Download <- NEW!
Firmware v. 1.06B03 (3.07.0728.2015): Download
Firmware v. 1.05B06 (3.07.0716.2015): Download
Firmware v. 1.04B12: Download
Firmware v. 1.04B08: Download
Firmware v. 1.04B07: Download

Lingua italiana per l'interfaccia: Download.


Allegati
.zip   DNS-320L(LW) LANGUAGE.IT Package v1.03_10162013(BETA).zip (Dimensione: 93.31 KB / Download: 630)
Cita messaggio
#3
(07-11-2013, 8:44)Alby Ha scritto: Ciao Zuannes!
Spegni il NAS, estrai il disco e collegalo senza nulla dentro. Eventualmente effettua un reset hardware con il tastino posteriore premuto per almeno 5 sec. Verifica nel DIR-826L quale ip gli è stato assegnato dal router e chiamalo direttamente come indirizzo nel browser. A questo punto dovrebbe comparirti la pagina dell'interfaccia web del NAS su cui effettuare il login.
Una volta entrato aggiorna il firmware all'ultima versione disponibile, la 1.03B04 che puoi scaricare da qui: DOWNLOAD
Puoi intanto scaricare anche la traduzione in Italiano dell'interfaccia WEB installabile però solo dopo che avrai inserito e formattato almeno un HD: DOWNLOAD.
A quel punto potrai configurare direttamente da lì il tuo NAS e in particolare assegnargli un ip riservato nel MAC ADDRESS DHCP Reservation nella sezione LAN del router in modo che operi sempre su quello ad ogni accensione.
Spegni e gli inserisci il disco.
Alla successiva riaccensione accedendo alla sezione MANAGEMENT\DISK Management dell'interfaccia WEB del NAS potrai formattare il disco che hai.
La lingua italiana è installabile dalla scheda MANAGEMENT\System Management\Language e va poi attivata. Rimarranno in inglese le parti dell'interfaccia per le quali non è prevista una traduzione.

Purtroppo ho avuto una pessima esperienza con i WD Caviar RED. Ne ho ordinato una coppia online e su 6 che mi hanno inviato uno solo funzionava (nel senso che gli altri erano proprio guasti quando sono arrivati). Alla fine ho chiesto la sostituzione direttamente a WD in RMA e me ne hanno mandati di ricondizionati funzionanti ...

Buonasera a tutti, grazie Alby e grazie al C@rciofon
ho seguito la tua indicazione ma con esito negativo; sempre led azzurro lampeggiante ma non lo vede da nessuna parte; avevo già previsto sul dir826L l'ip dedicato ma anche con questa ultima dritta nulla.
ho anche collegato direttamente al pc il WD red ed è risultato funzionante.
grazie e saluti
Cita messaggio
#4
Uhm ... se non si tratta del classico problema di un HD nuovo di pacca che deve ancora essere inizializzato e non viene visto su entrambi gli slot del NAS, mi sa che o c'è un'incompatibilità tra questo modello e il DNS-320LW oppure il NAS è guasto.
Il pc riesce a formattare l'HD?
Cita messaggio
#5
(08-11-2013, 8:54)C@rciofone Ha scritto: Uhm ... se non si tratta del classico problema di un HD nuovo di pacca che deve ancora essere inizializzato e non viene visto su entrambi gli slot del NAS, mi sa che o c'è un'incompatibilità tra questo modello e il DNS-320LW oppure il NAS è guasto.
Il pc riesce a formattare l'HD?

Ho verificato la compatibilita ed ok; il pc, s.o. win 7 lo riconoesce tranquillamente. Come ho ribadito alla assisenza: quello che mi lascia perplesso in tante ore di tentativi non si fosse mai riscaldato e che non fosse mai entrata in funzione la ventolina di raffreddamento. Per ciò per esclusione ho pensato che fosse il nas il problema. Saluti

(08-11-2013, 8:54)C@rciofone Ha scritto: Uhm ... se non si tratta del classico problema di un HD nuovo di pacca che deve ancora essere inizializzato e non viene visto su entrambi gli slot del NAS, mi sa che o c'è un'incompatibilità tra questo modello e il DNS-320LW oppure il NAS è guasto.
Il pc riesce a formattare l'HD?

Ho verificato la compatibilita ed ok; il pc, s.o. win 7 lo riconoesce tranquillamente. Come ho ribadito alla assisenza: quello che mi lascia perplesso in tante ore di tentativi non si fosse mai riscaldato e che non fosse mai entrata in funzione la ventolina di raffreddamento. Per ciò per esclusione ho pensato che fosse il nas il problema. Saluti
Cita messaggio
#6
Ma allora al 99% è un'unità DOA guasta ...
Cita messaggio
#7
Già, é quello che ho pensato dopo il secondo giorno di tentativi.
Nel frattempo nel rispondere al servizio clienti Monclik e l'assistenza Link d attendere le relative risposte sono spirati i termini del recesso. Grazie comunque, saluti
Cita messaggio
#8
Se ne hai l'opportunità testa un altro HD tanto per accertarsi se viene visto dal NAS. Poi ti conviene fartelo sostituire. Il venditore deve fartelo gratuitamente.
Puoi fare anche RMA diretto con D-Link, ma in tal caso i costi di spedizione sono a tuo carico.
http://www.dlink.com/it/it/support/produ...ort-log-in
Cita messaggio
#9
Hai ragione ma devi considerare l'insoddisfazione e rifiuto che é maturato. Poco ppratico sicuramente, il tempo aggiusta quasi tutto; tranne le periferiche guaste. Ti ringrazio ancora, i più Cordiali saluti a tutti.
Cita messaggio
#10
Ciao a tutti. Ho appena montato due HD NUOVI seagate barracuda da 2Tb l'uno nel mio DNS-320L (ricevuto oggi) .

Le spie degli HD sono entrambe blu e fisse. Dal menu
Physical Disk Information , dentro al HD configuration, però, vedo solo un disco !! (il disco 1 . con il suo s/n)

Ho provato ad invertirli di bay , e a questo punto vede solo il disco 2, con il s/n di prima .

Posso quindi dedurre che l'HD che non riesco a visualizzare (in nessuno dei due bay) sia ROTTO ???

il disco gira normalmente , non fa rumori strani, e, ripeto, il led del nas è blu-Fisso


(cominciamo male)
GRAZIE
Cita messaggio
#11
Ho avuto un problema simile ieri, provando ad inserire il secondo Hd: ho scoperto semplicemente che non era entrato bene nel connettore per colpa delle viti della staffa rossa in dotazione, ho risolto quindi togliendo la staffa e inserendo l'hd senza, spingendolo bene in fondo.
Ciao
Cita messaggio
#12
(14-11-2013, 22:24)Mark68 Ha scritto: Ho avuto un problema simile ieri, provando ad inserire il secondo Hd: ho scoperto semplicemente che non era entrato bene nel connettore per colpa delle viti della staffa rossa in dotazione, ho risolto quindi togliendo la staffa e inserendo l'hd senza, spingendolo bene in fondo.
Ciao

Appena provato ma niente...

Il problema è che non ho un pc fisso per fare una controprova.
Comunque gli HD sono St2000Dm001 , quindi compatibili .. uno lo legge e l'altro no...

Altre idee ?? Sad
Cita messaggio
#13
Se ti può consolare su 6 HD che mi hanno mandato da YEPPON su Amazon WD Caviar RED uno solo andava e il settimo me lo sono fatto spedire da WD direttamente ...
Purtroppo gli hd provenienti da online con corriere mi sa che prendono una marea di botte.

Comunque se uno lo legge in entrambi gli slot e l'altro no è chiaro che è guasto l'HD ... a mio parere, oppure è talmente nuovo che non è neanche inizializzato. Ma là ti serve un pc per controllarlo. Anche per l'RMA ti obbligano a mandargli il report dei programmi di diagnostica che girano solo su pc.
Cita messaggio
#14
(14-11-2013, 23:19)Alby Ha scritto: Se ti può consolare su 6 HD che mi hanno mandato da YEPPON su Amazon WD Caviar RED uno solo andava e il settimo me lo sono fatto spedire da WD direttamente ...
Purtroppo gli hd provenienti da online con corriere mi sa che prendono una marea di botte.

Comunque se uno lo legge in entrambi gli slot e l'altro no è chiaro che è guasto l'HD ... a mio parere, oppure è talmente nuovo che non è neanche inizializzato. Ma là ti serve un pc per controllarlo. Anche per l'RMA ti obbligano a mandargli il report dei programmi di diagnostica che girano solo su pc.

Ok grazie.. quindi "mi confermi" che è l'hd che non funziona.. (o qualcuno ha altre risposte?)
L'ho comprato tramite Amazon ma da un venditore di Foggia..ho già iniziato la procedura per il reso, vediamo cosa rispondono.
Cita messaggio
#15
Il malfunzionamento di un HD è diagnosticabile solo collegandolo direttamente ad un controller sata e utilizzando il software apposito del produttore.
Prova a resettare alle impostazioni di fabbrica il NAS e vedere se lo rileva.
Tuttavia se uno viene visto in entrambi gli slot, mentre l'altro in nessuno dei due, parrebbe chiaro che non si tratti di un problema di compatibilità del modello, ma di una singola unità difettosa.
Potresti eventualmente chiedere la sostituzione direttamente a seagate che te ne manderebbe uno quasi sicuramente testato e funzionante. Però serve il responso dell'utility di diagnostica.
Cita messaggio
#16
Ho "aperto" la pratica per il reso/cambio e chiamato lo store online che ha già accettato di riprenderselo..
Mi scoccia che devo pagarmi io le spedizioni, e che non ho la sicurezza che il prossimo funzioni. Sad
Sicuro ci perdo 10 euro di pacco oggi.. circa il risparmio che ho avuto scegliendo questo venditore e non amazon ufficiale, il quale offriva spedizioni e reso gratis.
Cita messaggio
#17
Le rma dirette con Seagate sono gratuite.
Cita messaggio
#18
Buonasera a tutti,
volevo parteciparvi, per puro spirito di servizio, che ho acquistato un HD Seagate v35 1TB con il quale ho ricollegato il mio acquisto DNS 320Lw.
Come già descritto nei post precedenti non completa la prima installazione si pianta con il led azzurro lampeggiante.
Anche questo non lo si vede nel router Dir 826L.
Anche questo è stato collegato sul pc ed anche questo win 7 lo riconosce tranquillamente.
Questa era l'ultima verifica suggerita dal C@rciofone.
cordiali saluti a tutti
Cita messaggio
#19
Salve a tutti. Ho acquistato quest'estate un DNS320. Tutto bene finchè non ho preso uno smart tv lg. Per fargli vedere il NAS ho abilitato sul NAS l'UPnP server. Il problema è che condivide tutto ma ogni volta che copio o sposto un file dal NAS il tv non lo legge più e devo andare sul NAS a fare un refresh della libreria UPnP e ci mette ore e ore. E' una gran scocciatura. Se magari scarico un filmato che viene copiato automaticamente sulla cartella condivisa devo andare a fare il refresh altrimenti il tv non lo legge e devo aspettare praticamente il giorno dopo e mentre fa il refresh i contenuti non sono disponibilii. C'è un'alternativa? Se collegassi il tv via cavo anzicchè via wifi cambierebbe qlc?

Saluti
Cita messaggio
#20
(16-11-2013, 17:46)Zuannes Ha scritto: Buonasera a tutti,
volevo parteciparvi, per puro spirito di servizio, che ho acquistato un HD Seagate v35 1TB con il quale ho ricollegato il mio acquisto DNS 320Lw.
Come già descritto nei post precedenti non completa la prima installazione si pianta con il led azzurro lampeggiante.
Anche questo non lo si vede nel router Dir 826L.
Anche questo è stato collegato sul pc ed anche questo win 7 lo riconosce tranquillamente.
Questa era l'ultima verifica suggerita dal C@rciofone.
cordiali saluti a tutti
A te purtroppo è capitata sicuramente un'unità guasta. Anch'io uso i Seagate SV 35 da 2T e sono ottimi dischi per usi prolungati e massivi.
Al di là del recesso, che mi pare non puoi più utilizzare (10 gg dalla consegna) Rimane tuttavia la sostituzione per Dead on arrival visto che l'unità non ha mai funzionato nè riconosciuto un hd e quindi te lo devono sostituire a loro spese.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)