Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
d-link dns-313: accesso da web e ftp
#1
ciao,
ho appena effettuato la registrazione al vostro forum. complimenti davvero!
chiaro e soprattutto spiegazioni efficaci. bravi!!!

avrei da chiedervi una cosa per il dns-313.

praticamente vorrei raggiungerlo direttamente da web
e anche il modalità ftp.

ho già effettuato la registrazione su dyndns per l'ip.

mi puoi dire se posso trovare una guida per come fare, o magari mi dai una mano voi?


grazie a tutti.
ilario.
Cita messaggio
#2
Ciao e grazie per i complimenti Big Grin
Per accedere al dns-313 dall'esterno devi aprire le porte 21 e 80 nel router inserendo l'indirizzo ip del dns nelle regole di port forwarding.
Che modello è il router ?
Cita messaggio
#3
(18-11-2010, 21:55)m4ss1 Ha scritto: Ciao e grazie per i complimenti Big Grin
Per accedere al dns-313 dall'esterno devi aprire le porte 21 e 80 nel router inserendo l'indirizzo ip del dns nelle regole di port forwarding.
Che modello è il router ?

intanto ti dico quello che ho fatto:
- installato e formattato hd.
- connessa come unitá di rete
-provato nella lan e funziona correttamente
- gli ho dato un ip fisso: 192.168.1.250
- ho effettuato la registrazione su dyndns.com
-ho inserito nel dns-313 in dns dinamico il server aperto su dyndns.com
-ho scelto dyndns.org(free) nella lista che mi da il dns-313


ora da quello che mi dici tu dovrei andatre nel mio router che é un hamlet 300Mbit andare in virtual server e creare una regola su 192.168.1.250 con protocollo all e aprire la porta 80 e 21.
giusto????

se faccio questo e vado ad esempio a casa di un mio amico,
per accedere al mio dns-313 devo scrivere nella barra degli indirizzi
ilmiohost.dyndns.org e lanciare invio?

ho capito bene?

m4ss1 seguimi in questa cosa se puoi...

grazie davvero.
aspetto tutti i suggerimenti possibili.
Cita messaggio
#4
Quello che hai scritto è giusto.
Qui trovi un esempio di come effettuare un portfoward su FTP:
http://portforward.com/english/routers/p...-5/FTP.htm
e questo per Http:
http://portforward.com/english/routers/p...5/HTTP.htm

Ricordati di creare le utenze per il server ftp e che DNLA e Itunes funzionano solo quando sei dentro la tua lan.
Quando sei a casa del tuo amico basta che scrivi sul browser i protocolli corretti:
http://ilmiohost.dyndns.org per entrare nella sezione download o configurazione
http://ftp.utente:password@ilmiohost.dyndns.org per entrare in ftp senza scaricare un client apposito.

Non devi fare altro.
Cosa dice il router del mio avatar? "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."
Cita messaggio
#5
(18-11-2010, 21:55)m4ss1 Ha scritto: Ciao e grazie per i complimenti Big Grin
Per accedere al dns-313 dall'esterno devi aprire le porte 21 e 80 nel router inserendo l'indirizzo ip del dns nelle regole di port forwarding.
Che modello è il router ?

sono riuscito a fare quello che dicevi tu
peró ho un ultimo problema:

nelle impostazioni del dns-313 ho creato un utente con diritto di lettura e scrittura su una certa cartella ed ho creato la cartella nell'hard disk.
praticamente quando vado all'indirizzo dell'hard-disk e cioé
ilmiohost.dyndns.org mi fa vedere la pagina iniziale del del disco
e quindi capisco che funziona (ho provato collegandomi da casa di un mio amico)
in pratica non riesco ad arrivare alla cartella legata all'utente.
come devo fare per arrivare alla pagina che fa vedere la cartella legata all'utente creato?

spero di averti spiegato bene il tutto.
..non ti ho fatto perdere molto tempo, spero.
(19-11-2010, 1:36)bobbox Ha scritto: Quello che hai scritto è giusto.
Qui trovi un esempio di come effettuare un portfoward su FTP:
http://portforward.com/english/routers/p...-5/FTP.htm
e questo per Http:
http://portforward.com/english/routers/p...5/HTTP.htm

Ricordati di creare le utenze per il server ftp e che DNLA e Itunes funzionano solo quando sei dentro la tua lan.
Quando sei a casa del tuo amico basta che scrivi sul browser i protocolli corretti:
http://ilmiohost.dyndns.org per entrare nella sezione download o configurazione
http://ftp.utente:password@ilmiohost.dyndns.org per entrare in ftp senza scaricare un client apposito.

Non devi fare altro.



ti spiego quello che pensavo si potesse fare:
- creo una cartella nell'hard disk tipo "iiweb"
- vado nel mio hard disk, elimino tutte le regole esistenti
- creo l'utente iiweb e lo indirizzo verso la cartella precedentemente creata con il nome iweb

- vado a casa del mio amico, digito il nome ilmiohost.dyndns.org
lui mi chiede di inserire nome utente e password (io metto i dati di iiweb)
e automaticamente vedo il contenuto di quellca cartella dentro la quale posso scrivere e leggere, avendo precedentemente attivato questi diritti sulla cartella.

ho capito male, si puó fare questo?
altrimenti che serve creare gli utenti e le diverse cartelle?
mica tutti gli utenti devono entrare nelle impostazione del router?

io dovrei fare questo insomma.
cosí mio fratello che non abita con me accede tranquillamente alla sua cartella.

questa cosa non riesco proprio a farla.
forse avró dimenticato di cancellare tutte le regole esistenti sul dns-313,
tipo la prima che é Volume_1 con diritto "all"? dipende da questo forse?






Cita messaggio
#6
Ho il dns-313, lo uso da remoto e l'ho anche modificato un pò.Rolleyes (ad esempio con un client bittorent).

Il processo è semplice.
1) Dalla configurazione, crea gli utenti, tutti quelli necessari (nel tuo caso uno solo).
2) crea una o più cartelle che intendi usare via FTP (entra un volume_1 e normalmente crei cartelle e muovi file).
3)Sempre da configurazione, sotto la voce "FTP", associ utenti a cartelle con i diritti che ritieni opportuni come per un qualunque server ftp.

Vai casa del tuo amico, usa ad esempio Filezilla (client ftp), dagli il tuo indirizzo dyndns (per protocolli e porte Filezilla è già correttamente configurato), metti il nome utente che hai impostato sul DNS-313 per accedere via FTP, metti la password e vedrai comparire la cartella associata a quell'utente che potrai utilizzare come una qualunque altra cartella a seconda dei diritti associati all'utente.

Perchè tutto questo funzioni il router deve instradare le richieste correttamente. La funzione di portfoward fa proprio questo: prende una richiesta proveniente dall'esterno della rete domestica (via internet tipicamente) e la invia al dispositivo giusto collegato al router (via cavo o wireless che sia).
Se la mappatura del portfoward non è corretta non riesci a fare nulla, anche se il DNS-313 è configurato correttamente.

Un esempio di percorso.

Pc casa dell'amico/fratello -------->chiama l'ip del router via DynDNS -----> Il router invia la richiesta al DNS-313 via portfoward/server virtuale.

"Regole esistenti sul dns-313" non capisco cosa vuoi dire.

Cosa dice il router del mio avatar? "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."
Cita messaggio
#7
quello che dici tu l'ho fatto e funziona correttamente.
io volevo fare questa cosa se è possibile:

- vado a casa del mio amico apro firefox ad esempio,
scrivo ilmiohost.dyndns.org e inserendo nome utente che o creato e password accedo direttamente da web a quella cartella. in pratica avere una specie di esplora risorse dentro il browser e fare copia incolla come normalmente si fa.

- io non ho capito anche un'altra cosa: quando arrivo alla pagina web iniziale del mio dns-313 ed inserisco nome utente e password posso cliccare su configurazione e lì ho capito tutto ma potrei anche cliccare su applicazioni, nella cui sezione vedo "impostazione pianificazione", ma di cosa?

- e poi se non ho capito male posso installare degli applicativi su questo nas, ma da condividere in rete (anche web) o solo lan? che tipo di applicativi? dove posso trovare qualcohe esempioi di una situazione del genere?





Cita messaggio
#8
- tutti i browser supportano il protocollo FTP e il download dei file con questo protocollo. L'upload non credo che Firefox lo supporti nativamente. Per Firefox esiste però questa utile estensione: https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/684/

- Quando ti interfacci con il DNS-313 hai due opzioni: la prima - configurazione - ti è chiara ed è la più importante, la seconda è la gestione dei download. Puoi copiare ed incollare un link ad un file in URL e il DNS-313 provvede a scaricartelo per tuo conto nella cartella che deciderai di impostare. La pianificazione ti consente di impostare tutti i parametri per il download, compresa data e ora di inizio. Questa funzione è utile ad esempio per grossi archivi zippati o eseguibili.

- E' possibile modificare il DNS-313 poichè il firmware è sostanzialmente un sistema operativo Linux. C'è una comunità attiva in questo campo che ha sviluppato diverse modifiche. Ad esempio è possibile installare un client bittorrent, un server http ad esempio per caricare pagine web, quindi non solo funzioni destinati alla sola rete domestica. Tuttavia per apportare queste modifiche occorre lavorare con Telnet e prompt a riga di comando, mentre tutta la documentazione per eseguire le modifiche è in inglese.
Cosa dice il router del mio avatar? "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."
Cita messaggio
#9
ciao bobbox,

ti disturbo ancora perchè vorrei chiederti una cosa.

praticamelnte ho collegato il mio dns-313 al mio router che è un hamlet 300Mbit wireless N. ovviamente ho creato le untenze per l'ftp. come adsl ho libero 8Mega ed ho disattivato il firewall sul router.
utilizzo i dns di libero per navigare. ho creato le regole per il virtual server sull'ip del router, per le porte 80 (web) e 21 (ftp)

ma mi succede questo:

in fase di upload carico tranquillamente fino ad un max di 50 Kb/s
metre quando provo a fare un download arrivo max a 7 Kb/s.

da che cavolo dipende questa lentezza?
le sto pensando tutte ma non riesco a capire quale parametro è sballato
a tal punto che mi rallenta tanto il download.


grazie a tutti, ovviamente,
per i possibili suggerimenti.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)