Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
DSL 2640R - DHCP attivo con MAC address
#1
Music 
Salve, sono nuovo del forum: premetto che non sono riuscito a trovare nulla a riguardo nel forum sul DSL-2640R e che non sono un esperto in materia.
Ho disabilitato sul mio dsl 2640R il flag "Enable DHCP Server" per poter sbloccare le porte necessarie al funzionamento di emule.
Ho riscontrato però che questo settaggio impone che ogni macchina che si connette alla rete wireless debba avere un indirizzo ip fissato dall'utenteSad.
Un amico più ferrato di me mi ha spiegato che alcuni router-adsl permettono di lasciare attivo il DHCP per tutti i pc connessi e di imporre però ad un computer in particolare un MAC address fisso che permette di utilizzare le porte TCP e UDP per emule. In parole estremamente povere (e per quello che ho capitoDodgy) viene fissato un IP per il computer che usa emule tramite questo MAC address, mentre per tutti gli altri pc viene attribuito un IP in automatico.
Le mie domande:
1. la soluzione che mi è stata proposta ha senso?
2. E' attuabile sul DSL 2640R?
3. Se sì, come?
Vi ringrazio in anticipo per qualunque informazione utile e soprattutto per la pazienza.
Cita messaggio
#2
(07-01-2011, 9:01)DocDex Ha scritto: Salve, sono nuovo del forum: premetto che non sono riuscito a trovare nulla a riguardo nel forum sul DSL-2640R e che non sono un esperto in materia.
Guarda bene qui

(07-01-2011, 9:01)DocDex Ha scritto: Ho disabilitato sul mio dsl 2640R il flag "Enable DHCP Server" per poter sbloccare le porte necessarie al funzionamento di emule.
???. Ma non è un problema Smile

(07-01-2011, 9:01)DocDex Ha scritto: Ho riscontrato però che questo settaggio impone che ogni macchina che si connette alla rete wireless debba avere un indirizzo ip fissato dall'utenteSad.
La funzione del DHCP è proprio quella di assegnare indirizzi alle macchine collegate senza dover inserire manualmente tutti i parametri. Se lo disattivi devi configurare a mano ogni macchina collegata, non solo in wireless.

(07-01-2011, 9:01)DocDex Ha scritto: Un amico più ferrato di me mi ha spiegato che alcuni router-adsl permettono di lasciare attivo il DHCP per tutti i pc connessi e di imporre però ad un computer in particolare un MAC address fisso che permette di utilizzare le porte TCP e UDP per emule.[...]
Te l'ha spiegato male. Cerco di semplificare: i Mac Address non si impostano, sono indirizzi fisici proprio di ogni dispositivo. L'indirizzo ip può variare, il MAC Address no.
E' chiaro che se vuoi identificare un dispositivo collegato ad una rete il MAC address lo identifica in maniera univoca.
Per i tuoi scopi il 2640R gestisce indirizzi IP e non Mac address.
Tutto ciò premesso per il 2640R, assegna un ip fisso alla macchina con emule (ad esempio 192.168.1. 164), attiva l'UPnP del 2640R ed esegui un portfoward come spiegato
QUI


Cosa dice il router del mio avatar? "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."
Cita messaggio
#3
Ti suggerisco una ulteriore modalità di configurazione, anche se quella del MAC address è perfettamente valida.

Vai in Setup -> LAN Setup , alla voce DHCP Server lascialo attivo ma cambia il range degli IP gestiti dal dhcp.
In DHCP address range dovrebbe esserci 192.168.1.2 TO 192.168.1.254.
Cambialo e metti 192.168.1.100 TO 192.168.1.254.

A questo punto procedi con la classica procedura. Assegna al PC con eMule l'IP statico 192.168.1.5 (è un esempio, metti quello che vuoi purché inferiore a 192.168.1.100), poi spostati nel router alla sezione Port Forwarding e crea le due regole, facendo attenzione ad inserire il tuo IP statico alla voce Private IP.

Con questa procedura avrai sia il DHCP attivo che assegnerà automaticamente indirizzi IP da 192.168.1.100 a 192.168.1.254 ad ogni dispositivo/pc/notebook connesso, sia il PC con eMule configurato con un IP statico. Wink
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)