Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Access Point wireless 300N - Powerline DHP-W306AV
#1
Guida alla configurazione dell'access point wireless 300N - powerline DHP-W306AV

[Immagine: 8692389.jpg]

-------------------------------------------------
Installazione
-------------------------------------------------

1) Accesso all'interfaccia web dell'Access Point Powerline DHP-W306AV.
Collegare l'AP al computer mediante il cavo ethernet in dotazione assegnando alla scheda di rete del PC l'IP fisso 192.168.0.10, Subnetmask 255.255.255.0. Accendere la Powerline mediante l'apposito tasto di accensione sul fianco dell'apparato. Dopo aver atteso qualche secondo accedere all'interfaccia web dell'Access Point mediante un browser come Internet Explorer 7 (o superiore), Firefox o Chrome digitandonella barra degli indirizzi http://dlinkap (oppure http://192.168.0.50, o http://10.0.0.148); vi verranno richiesti Username e Password. Di default si ha:
Username: admin
Password: admin (oppure vuoto a seconda della versione del firmware in uso)

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

2) Aggiornamento del firmware.
Aggiornare il firmware alla versione DHP-W306AV A1 1.01 o successivo scaricata da QUI. Nuove versioni del firmware verranno segnalate in questo forum.

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

Al termine dell'aggiornamento l'interfaccia dell'AP cambierà sensibilmente rispetto alle precedenti edizioni del firmware, divenendo molto simile a quella dei router della serie DIR più recenti.

[Immagine: dlinkadslrouter12821064.th.jpg][Immagine: dlinkadslrouter12821064.th.jpg]

Modificare la password di accesso all'interfaccia web dell'AP. In questa sezione è anche possibile attivare il login mediante captcha.

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

3) Configurare la sezione Wireless
Accedere alla scheda di configurazione della rete wireless selezionando Setup\Wireless Setup.

[Immagine: dlinksystemsincwirelesss.th.jpg]

A) [Obbligatorio] inserire manualmente (oppure mediante l'apposito wizard di configurazione disponibile in Setup\Setuo Wizard) un nuovo SSID di fantasia, la criptazione WPA2-AES PASSKEY, ed una password di propria invenzione
B) [Facoltativo] è possibile scegliere anche di rendere invisibile l'SSID, nel senso che l'AP non lo trasmette e potrà connettersi manualmente solo chi lo conosce.
C) [Facoltativo] come ulteriore protezione è possibile abilitare il MAC filter che impedirà a chiunque abbia una scheda di rete wireless con indirizzo fisico di fabbrica diverso da quello impostato anche soltanto di provare a connettersi.

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

Teniamo presente che il MAC Filter wireless prevede tre opzioni e che un indirizzo MAC della scheda di rete va inserito nel formato xx:xx:xx:xx:xx:xx:

a) Reject: abilita tutti i MAC eccetto quelli in lista (che vengono bloccati);
b) Accept: blocca tutti i MAC eccetto quelli in lista (che possono connettersi);
c) Disable: tutti i MAC possono collegarsi.

La situazione tipica da usare sarà "Accept" abilitato, con una lista di MAC address dei propri pc che dovranno poter accedere alla rete wireless dell'AP, ad esclusione di tutti gli altri.

N.B: la lista può essere compilata solo dopo aver abilitato la 1° o la 2° policy.

4) Configurare la sezione LAN
Nella sezione LAN Setup è possibile cambiare l'IP dell'AP, assegnandolo manualmente specificando altresì l'IP del Gateway o router della propria rete LAN. In alternativa è possibile abilitare la funzione DHCP che provvederà all'assegnazione automatica dell'IP all'unità.

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

5) Configurare la sezione Time & Date
Configurare la sezione data e ora dell'AP in modo che aggiorni i dati dai due server su internet e rispetti l'ora legale:

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]


Cita messaggio
#2
6) Configurare altre opzioni avanzate
Sezione di gestione del protocollo IPv6:

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

Sezione di salvataggio delle impostazioni di configurazione dell'AP PWL:

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

Sezione dedicata all'inserimento della programmazione di funzionamento del timer per varie funzioni del dispositivo:

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

Abilitazione della funzione CAPCHA al login del router:

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

Sezioni in cui è possibile impostare il numero massimo di client che si possono connettere via wireless all'AP PWL:

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]

Sezione in cui è possibile impostare la potenza massima di emissione della radio wireless dell'AP PWL:

[Immagine: dlinksystemsincwireless.th.jpg]
Cita messaggio
#3
Firmware per Access Point Power Line DHP-W306AV

Firmware generici:
Firmware DHP W306AV A1 v1.00B14: DOWNLOAD
Firmware DHP W306AV A1 v1.01B04: DOWNLOAD
Firmware DHP W306AV A1 v1.02B09: DOWNLOAD
Firmware DHP W306AV A1 v1.03B01: DOWNLOAD

Firmware BQ:
Attenzione: una volta effettuato il caricamento di questo tipo di firmware non è più possibile effettuare il passaggio a firmware generici!
Firmware DHP-W306AV A1 1.02BQB02: DOWNLOAD
Firmware DHP-W306AV A1 1.03BQB01: DOWNLOAD

Configurare in modo manuale la crittografia AES tra le PLC utilizzando i tasti di configurazione sui dispositivi (Pair).

Attivare la crittografia dati tra i due o più plc serve ad evitare che un vicino con analoghi adattatori Atheros riesca a vedere la propria rete, scavalcando le protezioni del contatore.
Dopo aver eventualmente aggiornato il firmware (prima verificare quello che le powerline hanno di fabbrica) collegare i vari pwl ad una stessa ciabatta oppure in due prese diverse della stessa stanza e premere per un secondo il tasto di reset su tutti (almeno 15 sec per l'unità wireless DHP-W306AV).
Attendere che tutti i dispositivi completino il processo di reset per circa 60 sec.
A questo punto premere il tasto di configurazione della sicurezza (Pair) di uno solo dei dispositivi per non più di 3 sec. Il LED Power comincerà a lampeggiare generando una password privata casuale che servirà a configurare tutti gli altri.
Attendere ancora 30 sec e premere per non più di 3 sec il tasto di configurazione di sicurezza del secondo adattatore.
Dopo qualche secondo i led Power dei due adattatori si accenderanno fissi, come pure i led Link.
Ora potete collegare uno degli adattatori al router e l'altro al PC.
Il PC va acceso (o la scheda di rete disattivata e riattivata) solo dopo aver acceso e collegato il router alla powerline, tenendo eventuali altre schede wireless dello stesso PC disattivate, altrimenti non utilizzerà quella scheda come gateway principale e non prenderà l'IP di rete dal router.

Avvertenza: valida anche nel caso di costituzione di rete ibrida tra PLC DHP-306AV / P306AV / W306AV e DHP-501AV che sono tra loro compatibili, conviene adottare le seguenti precauzioni:

1) resettare tutti i dispositivi connessi alla rete elettrica, tenendo premuto il tasto di reset delle varie unità 1 sec per quelle non wireless, almeno 15 sec per l'unità wireless DHP-W306AV;

2) attendere un minuto che la procedura di reset venga completata (il tempo più lungo serve soprattutto all'AP per completare l'operazione);

3) disconnettere tutte le unità salvo una di tipo DHP-306AV sulla quale si andrà a configurare la rete protetta mediante la consueta procedura di pressione del tasto di crittografia AES sull'unità stessa. Scegliamo sempre un'unità 306 per la creazione della crittografia di rete, perchè se utilizziamo come "master" una DHP-501AV, nei test effettuati risulta che poi le 306 NON acquisiscono la crittografia dalle 501AV, mentre facendo il contrario il tutto si svolge regolarmente;

4) procedere alla configurazione delle varie unità a coppie lasciando disconnesse tutte le altre e aggiungendo quella da configurare una alla volta (al termine rimuoviamola in modo da averne sempre e solo due in configurazione). Nei test da me condotti è risultato che se altre unità sono connesse alla rete elettrica e sono in uso, la configurazione non va a buon fine, come pure se sono presenti altre unità non coinvolte nella procedura, oppure talune unità sono connesse tramite la porta ethernet attiva ad es al router o ad un pc. In pratica le unità vanno configurate nude e crude così come escono dalla scatola.

5) Nei casi di irraggiungibilità dell'interfaccia web dell'AP W306AV ho riscontrato che è meglio usare l'indirizzo http://dlinkap per chiamarla e non l'ip diretto (che può cambiare). Attenzione che anche il nome dlinkap può essere modificato mediante l'interfaccia web. Dopo un reset dell'unità l'AP torna ai valori di default della rete ethernet su cui opera, quindi occorrerà assegnare al PC un IP fisso 192.168.0.x, oppure 10.0.0.x prima di cercare di raggiungere l'unità mediante la stringa dlinkap. Se c'è già una rete PLC attiva, dopo un reset totale conviene in ogni caso risincronizzare la crittografia della rete PLC mediante la procedura hardware descritta e SOLO DOPO procedere ad accedere all'interfaccia web dell'AP.
Cita messaggio
#4
se io compro 2 w306av, e ne collego uno attracerso la porta ethernet al router... funzionano tutti e 2? (a patto che ovviamente siano sulla stessa linea elettrica)... o devo necessariamente comprare un adattarore singolo che invii il segnale da collegare al router?
Cita messaggio
#5
Bella domanda!
Penso di sì. Appena ho un pò di tempo farò dei test.
Cita messaggio
#6
io penso che li prenderò comunque e ci provo... casomai poi prenderò 1 adattatore!
se faccio prima io vi aggiorno, se invece qualcuno ha già esperienze postate pure!
intanto grazie

Cita messaggio
#7
La risposta è sì, due DHP-W306AV possono tranquillamente fare il lavoro di due DHP-306AV sulla loro porta ethernet, al limite disabilitando l'AP di una o entrambe. Però attenzione che non vanno in stand by come le DHP-306AV o le DHP-P306AV quando cessa l'attività sulla porta ethernet se la sezione wireless è attiva o se il router non disattiva la porta dello switch quando non c'è traffico in corso.
Cita messaggio
#8
ho comprato il kit dhp-w307av (in pratica un power line Wireless + 1 dhp-306av). Non riesco però ad entratre con l'ip. 192.168.0.50 ne con dlinkap al menu di configurazione. Il dhp-w306av è collegato al router ed ovviamente il router al pc. E' corretto? oppure per la configurazione il dispositivo wireless deve essere collegato per il settaggio direttamente al pc? grazie
Cita messaggio
#9
Una domanda con risposta probabilmente scontata, ma desidero esserne certo;
Essendo il DHP-W306AV un AP, dovrebbe essere possibile "agganciarlo" in wireless ad un router dir-855... o sbaglio?
E nel caso in cui non lo fosse c'è compatibilità tra il DHP-W306AV ed il DHP-P307AV, ossia possono comunicare fra loro?
TNX

Cita messaggio
#10
Tutte le powerline lavorano in coppia. La DHP-W306AV nasce per comunicare via pwl con un altra plc e per fare da AP nel luogo ove viene collocata. Non ha funzioni di bridge wireless. Via pwl dialoga con tutte le plc della serie AV, 300 e 500.
Cita messaggio
#11
Salve a tutti,
sono nuovo del formu e nuovo di problematiche di rete, quindi scusate le domande magari ovvie. Possiedo un modem ethernet ADSL Alice gate 2 plus (senza wireless) al quale ad una delle due porte ho connesso un 306AV e da qualsiasi presa di casa, con un altro 306AV, tutto funziona correttamente.
Ora ho acquistato un W306-AV, l'ho configurato seguendo i vostri consigli ed installato in una presa su un altro piano di casa, il risultato è il seguente:
- se lo uso con un cavo ethernet tutto ok
- se mi connetto alla rete wireless usando il W306AV come AP non posso navigare in Internet perchè la connesione risulta come "Nessun accesso ad Internet".
Ho fatto le prove con PC, iPhone ed iPad ottenendo sempre lo stesso risultato cioè nessuna navigazione Internet.
Potete consigliarmi cosa fare per risolvere il problema?
Grazie mille.
Cita messaggio
#12
Carissmi esperti,

sto impazzendo.
in casa ho tre dhp-306av, perfettamente funzionanti, ovviamente collegati

dhp1 al router
dhp2 - pc1
dhp2 - pc2

La casa e' su piu' piani, e ho deciso di aggiungere un extender dhp-w306av per poter utilizzare anche il portatile e i vari devices wirelss.

PRIMA DOMANDA : si puo far andare una rete con 3 dhp306 + 1 dhp-w306?

poi, il problema e' che non riesco a far funzionare il collegamento wireless anche staccando le due pwl dei pc fissi. Ho fatto decine di prove ma non sembra andare.
la guida l'ho seguita passo passo ma...niente. La rete e' attiva, viene vista dal portatile, ma provando a collegarsi chiede la password del dispositovo portatile. Quando vado sul campo per digitarla.. non mi consente di scrivere!! ovviamente la tastiera funziona per tutte le atre funzioni, quindi deduco che sia qcs che deriva dal wizard.... o no???

suggerimenti ?

grazie!!!
Carlo
Cita messaggio
#13
1) Certo che sì: puoi aggiungere varie 306 senza problemi una volta che si riconoscono l'un l'altra.
2) Se non riesci a navigare tra le pagine web dell'interfaccia il problema può essere di un antivirus, del browser ...
Ma non ho capito bene che cosa accade: che sistema operativo hai? E' su Windows che non ti accetta la password, su quale wizard, quello in basso a dx sul nome della rete wireless quando digiti connetti?
Cita messaggio
#14
(29-11-2011, 7:11)Dragon@net Ha scritto: 1) Certo che sì: puoi aggiungere varie 306 senza problemi una volta che si riconoscono l'un l'altra.
2) Se non riesci a navigare tra le pagine web dell'interfaccia il problema può essere di un antivirus, del browser ...
Ma non ho capito bene che cosa accade: che sistema operativo hai? E' su Windows che non ti accetta la password, su quale wizard, quello in basso a dx sul nome della rete wireless quando digiti connetti?

Dragon@net,

grazie per la risposta rapida!

allora se 1) deve funzionare... funzionera'!

2) il sistema operativo e Xp, e la password che non mi fa immettere (la tastiera sembra disabilitata!) e' quella che viene richiesta quando faccio "connect" sulla rete wirelss trovo una volta messo in funzione il w307...

stamattina faccio altre prove, se ti vengono in mente eventuali soluzioni... fammi sapere!

ciao!
Carlo
Cita messaggio
#15
Ehm... Risolto.
Mi vergogno un po, ma era banale... A volte basterebbe leggere con maggiore attenzione. Io continuavo a mettere la password della rete appena configurata, mentre avrei dovuto mettere il pin della pwl che, essendo numerico, non consente l'inserimento di lettere....

Grazie comunque.
Ammazza che figuraccia!!
;o)
Cita messaggio
#16
Salve, ho finalmente aquistato i Powerline D-Link.
Avrei bisogno per la connessione in WI-FI, della configurazione IP manuale del DHP-306AV+DHP-W306AV da inserire su un MAC. Se potreste scrivermi i passaggi con gli indirizzi IP da inserire cortesemente. Inoltre avrei bisogno di sapere come scaricare il firmware aggiornato per questo hardware. Grazie infinite.
Cita messaggio
#17
La configurazione come spiegata nel primo post è indipendente dal sistema operativo usato, dato che usa il solo browser per tutto e puoi usare anche chrome o safari. La configurazione iniziale va fatta collegando la plc AP Wireless via cavo al pc e procedendo ad immettere gli indirizzi indicati sopra. Se non ci sono router collegati all'altra plc lìip sarà quello di default. Altrimenti verrà assegnato tramite il router.
Cita messaggio
#18
buongiorno a tutti e scusate le domande che farò che agli okki di esperti potrebbero essere ovvie.
ho acquistato un kit powerline d-link dhp-w307va per realizzare una piccola rete in casa ed ho alcuni problemi:
1) il manuale utente nel cd è soltanto in inglese e francese e tedesco. e l'italiano???
2) la mia configurazione è la seguente: pc principale collegato a router tramite hub Da 5 porte lan e una di queste porte è collegata all'adattatore (quello senza antenne) inserito nella presa. l'altro inserito in altra presa e collegato tramite cavo ethernet ad un'altro pc e riesco a navigare bene da entrambi ma non riesco a navigare dal mio iphone con la connesione wireless che ho configurato con passw.
3) avendo nel router una configurazione ip statica devo modificare qualcosa nei powerline?
4) come mai se inserisco nel browser del cell iphone il numero 192.168.0.50 entro nella programmazione dei d-link e dal pc collegato con la lan non funziona?
mi spiegate passo passo come aggiornare il firmware? serve un programma? io ho scaricato già il file ma non capisco come caricarlo.
ringrazio chiunque perda tempo per aiutarmi sono disperato.
AUGURI A TUTTI.
Dimenticavo firmware 1.01 sistema operativo WIN xp pro
Cita messaggio
#19
(30-12-2011, 0:11)silvio.fu Ha scritto: buongiorno a tutti e scusate le domande che farò che agli okki di esperti potrebbero essere ovvie.
ho acquistato un kit powerline d-link dhp-w307va per realizzare una piccola rete in casa ed ho alcuni problemi:
1) il manuale utente nel cd è soltanto in inglese e francese e tedesco. e l'italiano???
2) la mia configurazione è la seguente: pc principale collegato a router tramite hub Da 5 porte lan e una di queste porte è collegata all'adattatore (quello senza antenne) inserito nella presa. l'altro inserito in altra presa e collegato tramite cavo ethernet ad un'altro pc e riesco a navigare bene da entrambi ma non riesco a navigare dal mio iphone con la connesione wireless che ho configurato con passw.
3) avendo nel router una configurazione ip statica devo modificare qualcosa nei powerline?
4) come mai se inserisco nel browser del cell iphone il numero 192.168.0.50 entro nella programmazione dei d-link e dal pc collegato con la lan non funziona?
mi spiegate passo passo come aggiornare il firmware? serve un programma? io ho scaricato già il file ma non capisco come caricarlo.
ringrazio chiunque perda tempo per aiutarmi sono disperato.
AUGURI A TUTTI.
Dimenticavo firmware 1.01 sistema operativo WIN xp pro

(16-01-2012, 13:51)vleone Ha scritto:
(15-01-2012, 20:50)C@rciofone Ha scritto: Che tipo\modello\firmware di router è connesso alla plc? Hai provato con un pc normale a vedere se naviga? La TV ha il dhcp attivo? Che Ip le viene assegnato?

Il router è un TP-Link TD-W8950 ND firmware 1.0, comprato un mese fa, che ha la stesso nome di quello che ora vedi sul sito ufficiale ma che hanno da poco cambiato nel look e non so se anche nelle caratteristiche: vedi link accanto per vedere quello che ho io (http://www.tomshw.it/cont/news/tp-link-t...397/1.html). Il TV è collegato alla plc col cavo ethernet, ha un dhcp attivo e generalmente le viene assegnato un Ip da me definito nel router tra il 192.168.1.3 e 192.168.1.100. Solitamente prende il 192.168.1.10. Naviga perfettamente in internet e lavora bene in streaming. Il pc portatile, se connesso anche lui alla plc col cavo ethernet naviga tranquillamente. Viceversa il pc, nè qualsiasi altro dispositivo (ipad, iphone; ec..) riesce a navigare se mi collego via wi-fi alla rete definita dal plc. Mi appare il punto esclamativo sull'icona del segnale wi-fi del pc per segnalarmi che l'acceeso è limitato.
La net del mio router e dei pc connessi a casa è 192.168.1.xxx, il router ha un indirizzo statico di 192.168.1.2.

Riunisco questi due casi perchè mi sembrano analoghi.

1) Perchè si naviga su internet normalmente dal cavo ethernet mentre con la connessione wireless no?
Perchè la plc wireless si comporta come un vero e proprio AP wireless che considera la linea elettrica come una porta WAN ordinaria. Di conseguenza il pc collegato alla porta ethernet è come se fosse collegato ad una normalissima plc NON wireless e comunica direttamente con l'altra plc applicata al router. L'AP va invece configurato se ha un range di IP del suo DHCP diverso da quello del router principale. Siccome la plc opera con i 192.168.0.x (lei è 192.168.0.50) e generalmente i router ADSL sono 192.168.1.1 ecco che non si naviga FINCHé la PLC non verrà cambiata di range IP mettendola in quello del router. La guida è alla configurazione è nel primo post.

2) perchè alla sezione di configurazione della W306AV si accede in wireless e non da ethernet sulla stessa?
Per la stessa ragione della prima: la porta ethernet si comporta come una normale plc diretta e non accede alla config wireless se non tramite il rimbalzo su un router che chiama l'AP che abbia un IP dello STESSO RANGE DHCP del ROUTER (quindi prima bisogna cambiarlo). Perchè avviene così? Perchè ovviamente questa plc particolare consiste di 2 apparecchi in uno di cui uno con IP variabile (l'AP) mentre l'altro è meramente passivo non richiedendo nessuna configurazione per funzionare ed operando in modo totalmente trasparente per l'utente (porta ethernet). Ci si può comunque accedere se il router è spento come spiegato al primo post mettendo un IP fisso al PC dello stesso range di quello di default dell'AP.

Io suggerisco sempre di configurare l'intera sezione gateway dell'AP impostando router, range di ip e ip individuale dell'AP statico nello stesso range di IP del router in modo da renderlo accessibile anche dalla rete LAN ordinaria.
A riprova del fatto che tutto dipende dal router si pensi che se il router di casa avesse un range di IP di default su 192.168.0.x NON CI SI ACCORGE ASSOLUTAMENTE DI NULLA perchè il problema NON esiste nemmeno.

3) Come si configura in modo totalmente automatico (indipendentemente dal sistema operativo) la criptazione AES della linea PLC?
http://www.dlink-forum.info/showthread.p...28#pid8928
Cita messaggio
#20
ciao a tutti, mi sono iscritto al forum perchè dovrei fare una domanda che forse è banale per chi è più esperto di me (che non lo sono affatto).
Ho in casa un router wirles D-Link (DI-524), ma avendo le pareti molto spesse, il segnale non raggiungeva tutte le stanze.
Così ho acquistato un kit powerline d-link dhp-w307va per estendere la mia rete anche alle stanze fuori copertura.
Sono riuscito a installarlo e a farlo funzionare sia via cavo, sia wireless, però capita uno strano fenomeno - decisamente fastidioso - che non riesco a risolvere:
se mi connetto al terminale (l'AP) via wireless, inizialmente il segnale è perfetto, dopo 10-15 min (al max) non navigo più, come se non ci fosse segnale.
Eppure l'indicatore del segnale wireless sul PC mi indica 4 tacche su 5.
Stessa cosa con lo smartphone.
Dunque ho provato a spegnere e riaccemdere l'AP: ovviamente riprende a funzionare bene per altri 15 min circa e poi ancora down.

Tramite il tool di configurazione (web) ho controllato se ci fossero dei limiti temporali impostati da qualche parte.
L'unico limite che ho trovato è sul numero degli user che ho impostato a 3.... ma la situazione descritta capita anche quando è connesso 1 solo utente.
Allora ho fatto la medesima verifica a livello di router, ma non ho trovato nessun limite sulla durata di connessione.

Qualcuno sa aiutarmi a capire il problema?

Vi ringrazio in anticipo.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)