Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Piccolo ma dal segnale potente: Consiglio
#1
Qual'è il miglior access point per potenza di segnale? Ho il DIR-615 ma basta qualche metro o un piccolo ostacolo per far scendere di molto la qualità del segnale. Con Fastweb 100 si passa spesso da 95 a 50 in 5 metri e da 50 a 20 con altri due metri. Inoltre basta un muro per far cadere de tutto il segnale (in sintesi non si può usare il notebook nelle altre stanze).
Per potenza di segnale quale access point consigliate?
In alternativa c'è un modo per potenziare il DIR-615?
Grazie.
Cita messaggio
#2
Con quella 100 mega era forse il caso di prendere in esame un apparato dalla potenza devastante come i DIR 655, 825 o 855. Gli ultimi 2 sono anche dual band, cioè hanno 300 Mbit sui 2,4 Ghz e 300 Mbit sui 5 Ghz. Tutti e tre hanno switch gigabit e quindi nessun collo di bottiglia con l'hag FWeb.
Però tieni presente la famosa legge di murphy per cui dato un segnale radio di qualunque potenza, è sempre possibile disturbarlo, o schermarlo. Se nel posto dove li usi esiste una o più fonti di disturbo elettromagnetico (altri AP di altre persone, antenne varie ricetrasmittenti di radio, telefonia, tv, teleallarmi, allarmi, sistemi wireless cancelli, telesoccorsi per anziani o disabili, forni a microonde, ...) oppure materiali schermanti metallici o assorbenti, le onde non passano e devono aggirare l'ostacolo riflettendosi da altre parti. Per questo il segnale decade.
Cita messaggio
#3
(12-05-2011, 7:10)Alby Ha scritto: Con quella 100 mega era forse il caso di prendere in esame un apparato dalla potenza devastante come i DIR 655, 825 o 855. Gli ultimi 2 sono anche dual band, cioè hanno 300 Mbit sui 2,4 Ghz e 300 Mbit sui 5 Ghz. Tutti e tre hanno switch gigabit e quindi nessun collo di bottiglia con l'hag FWeb.
Però tieni presente la famosa legge di murphy per cui dato un segnale radio di qualunque potenza, è sempre possibile disturbarlo, o schermarlo. Se nel posto dove li usi esiste una o più fonti di disturbo elettromagnetico (altri AP di altre persone, antenne varie ricetrasmittenti di radio, telefonia, tv, teleallarmi, allarmi, sistemi wireless cancelli, telesoccorsi per anziani o disabili, forni a microonde, ...) oppure materiali schermanti metallici o assorbenti, le onde non passano e devono aggirare l'ostacolo riflettendosi da altre parti. Per questo il segnale decade.

Beh avevo trovato il DIR-615 più chiavetta DWA-140 a soli 40 euro nuovi e imballati e per iniziare mi sembrava una buona opportunità.
Tra i 3 il top è l'855?
Ovviamente posso trasformarlo in access point come il DIR-615 vero? Mi chiedo solo se la DWA-140 supporti le potenzialità del DIR-855.
Per collo di bottiglia cosa intendi?
Se il segnale del DIR-615 arriva fino a 10/15 metri, IL DIR-855 fino a quanto arriva?
Grazie e scusa per le tante domande Wink
[Immagine: 1290198415.png]
Cita messaggio
#4
Non farti troppo pippe mentali!
Il DIR-615 (verificato con DIR-615 D1 & H1) non è né più né meno dei prodotti con tecnologia RangeBooster (verificato con DAP-1353 B1) e con tecnologia Quadband (verificato con DIR-815 A1) perché, alla fine, alla frequenza di 2,4GHz tutto sommato si equivalgono! E soprattutto è sacrosanto quanto ha scritto Alby riguardo gli ostacoli alla trasmissione!

La vera differenza la fai con un adattatore che sfrutta quelle tecnologie: DWA-160 per utilizzare la frequenza di 5GHz del DIR-855.
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.

Cita messaggio
#5
(12-05-2011, 18:41)Pondera Ha scritto: Non farti troppo pippe mentali!
Il DIR-615 (verificato con DIR-615 D1 & H1) non è né più né meno dei prodotti con tecnologia RangeBooster (verificato con DAP-1353 B1) e con tecnologia Quadband (verificato con DIR-815 A1) perché, alla fine, alla frequenza di 2,4GHz tutto sommato si equivalgono! E soprattutto è sacrosanto quanto ha scritto Alby riguardo gli ostacoli alla trasmissione!

La vera differenza la fai con un adattatore che sfrutta quelle tecnologie: DWA-160 per utilizzare la frequenza di 5GHz del DIR-855.

Quindi la soluzione migliore è DWA-160 + DIR-855?
[Immagine: 1290198415.png]
Cita messaggio
#6
Anche il DIR-825 non scherza.
Cita messaggio
#7
(13-05-2011, 12:11)C@rciofone Ha scritto: Anche il DIR-825 non scherza.

Il DIR-855 però ha 3 antenne! Con quelle non dovrei avere una copertura di 50 metri invece di 10?
[Immagine: 1290198415.png]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)