Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
DHP-302 e DHP-342 - Adattatore PowerLine HD Ethernet 200 Mbit Standard UPA
#1
DHP-302, Kit DHP-303 e Switch HD a 4 porte DHP-342 - Adattatore PowerLine HD Ethernet 200 Mbit Standard UPA

[Immagine: imagesdhp303bis.jpg][Immagine: imagesdhp343bis.jpg][Immagine: imagesdhp343retro.jpg]

L’adattatore Powerline HD Ethernet DHP-302 fornisce agli utenti residenziali un sistema conveniente per espandere la rete, utilizzando cavi elettrici standard.
Computer, media player e altri dispositivi multimediali possono essere connessi mediante le prese di corrente, consentendo di creare una casa al 100% digitale.
È possibile collegare all'adattatore PowerLine Ethernet D-Link uno switch o un punto di accesso (AP) wireless, al fine di connettere diversi dispositivi ubicati negli angoli più remoti della casa.
Infine l’adattatore D-Link Powerline HD utilizza una crittografia 3DES, garantendo connessioni sicure e proteggendo i dati da accessi non autorizzati. Il pulsante sul lato dell’adattatore consente una semplice configurazione.
Il dispositivo DHP-302 è stato progettato per fornire una modalità di risparmio energetico. Se in un intervallo di tempo prestabilito non si verifica alcuna attività di trasmissione o ricezione dei dati, l’adattatore passa automaticamente alla modalità “sleep”, finalizzata al risparmio energetico.
L’adattatore è compatibile con dispositivi di altre marche basati sullo stesso standard UPA.
Non viene invece supportato il funzionamento con dispositivi basati sullo standard HomePlug, come i prodotti D-Link DHP-200/201.

Specifiche
• Una porta Ethernet a 10/100 Mbps per la connessione a router, set-top box, media player e altri dispositivi.
• Connettore per l'inserimento diretto in una presa di corrente
• 200 Mbps di velocità teorica per la trasmissione dei dati sulla rete PowerLine
• Semplice configurazione della sicurezza mediante pulsante, con cifratura dei dati 3DES
• Engine Quality of Service (QoS) incorporato per l'assegnazione di priorità a video, telefonate VoIP e giochi
• Semplice installazione Plug-and-Play
• Gestione mediante programma per ambienti Windows
• Modalità standby per un risparmio energetico

Note per l'installazione
Prese di corrente e cavi elettrici devono appartenere allo stesso impianto.
Per aggiungere nuovi dispositivi alla rete sono necessari adattatori PowerLine HD Ethernet aggiuntivi.
La velocità massima è basata su dati teorici e la velocità effettiva di trasmissione dei dati può variare.
Condizioni di rete e fattori ambientali, compresi volumi di traffico e sovraccarichi della rete, possono causare un decremento della velocità di trasmissione.

Procedura di installazione manuale
1) Resettare via hardware le 2 (o più) powerline tenendo premuto il tasto centrale finchè tutte le spie (AP, link, etc..) eccetto quella power non si spengono e si riaccendono (15 sec). Attendere un minuto dopo il reset perchè l'unità completi il ripristino.
2) Dopo aver resettato le powerline designare l'unità collegata al router come master, premendo il suo tasto centrale e rilasciandolo non appena l'AP LED comincia a lampeggiare (4 sec circa). Attendere circa 30 sec che l'AP LED rimanga acceso fisso.
3) A quel punto premere nuovamente il tasto centrale dell'adattatore master fino a che il suo AP LED non comincia a lampeggiare (4 sec) e finchè lampeggia premere il corrispondente tasto sul secondo adattatore (4 sec). Dopo qualche secondo entrambi smetteranno di lampeggiare e quello sul secondo adattatore si spegnerà, mentre rimarrà acceso fisso quello sull'adattatore master. Il LED di connessione a quel punto si accenderà su entrambi.
4) Ripetere l'operazione di cui al punto 3) per tutti gli adattatori pwl da sincronizzare.

L'adattatore master deve essere collegato al router. In questa modalità hardware le comunicazioni sono automaticamente criptate con una password generata casualmente e non visibile nemmeno con l'utility ed è creato un unico gruppo di lavoro gestito dall'adattatore master collegato al router.

Software
Utility per HW A1 v. 1.01

Firmware
[Immagine: Update.gif] Firmware 1.01WW: DOWNLOAD
Firmware 1.00WW: DOWNLOAD
Changelog:
Codice:
DHP-302 Firmware Release Notes  

Firmware: v 1.01
Hardware: A1
PC Utility: v 1.01
Date: 2009/06/18

Enhancements:
1.  Fast Recovery to environmental noises: The powerline adapter can carry out a fast re-adaptation of the physical speed to sudden noises or attenuation changes in the powerline communication channel.

2.    Automatic Video Optimization: The powerline adapter can automatically have the video optimization to support IPTV services or networking media players.

3.    PC utility changes to fit DHP-302/303/312/342:
.Change original “DHP-302” text to “Powerline” in the icon of main utility GUI page.
.Change original “DHP-302” Network ID to “D-Link”, a unified Network ID for DHP-302/303/312/342.  

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Firmware: v 1.00
Hardware: A1
PC Utility: v 1.00
Date: 2007/12/13

First Release

Manuali
Manuale installazione completo in inglese

La configurazione è estremamente semplice, basta infatti collegare i due dispositivi nelle prese elettriche e premendo il grande tasto bianco su entrambi i dispositivi si è subito connessi. Modificando il "Network ID" è inoltre possibile creare delle reti indipendenti all'interno della stessa linea elettrica.

[Immagine: 55848381.jpg]

Il Quality of Service (QoS) permette di dare priorità a video, telefonate VoIP, giochi ed è ampiamente configurabile per ogni esigenza.

[Immagine: setupzb.th.jpg][Immagine: setup2.th.jpg][Immagine: setup3k.th.jpg]

Il DHP-302 è stato testato in un nuovo edificio di tre piani ed è riuscito a collegarsi con un suo gemello al massimo della velocità su tutte le prese dello stabile raggiungendo la velocità di 102.9 Mbits/s.

Ecco alcune immagini:

• Qualità del segnale durante il test
[Immagine: qualitym.jpg]

• Velocità costante durante la copia di un file di prova
[Immagine: peed3.jpg]

• Velocità massima rilevata da NetPerSec
[Immagine: speed4.jpg]

Immagini interne DHP-302
[Immagine: immagine007og.th.jpg][Immagine: immagine018ya.th.jpg][Immagine: immagine002i.th.jpg]
Cita messaggio
#2
Nuovo firmware 1.01WW per DHP-302 e kit 303: http://tsd.dlink.com.tw/temp/PMD/5267/DH...W_1.01.rar

Rispetto a test precedenti con kit di altre marche, decisamente molto semplici da usare e configurare, nonchè l'aggiornamento del firmware è semplicissimo e si vedono quasi in tutte le prese.
Cita messaggio
#3
sapete per caso se sono compatibili con il protocollo X10?
nel senso se installo questi PL posso usarli come interfaccia per veicolare il protocollo X10?
Grazie, Rudy
Cita messaggio
#4
Non credo che il firmware ti consenta di fare un uso simile. A meno di particolari software o interventi hardware sui moduli penso ci sia poco da fare in proposito. Hai provato una ricerca approfondita su google riguardo all'uso di quel protocollo con adattatori homeplug AV?
Cita messaggio
#5
Salve a tutti, vi scrivo poichè volevo chiedervi dei consigli riguardo dei problemi che ho riscontrato nell'acquisto di 3 apparecchi powerline D-Link DHP-302.
Sostanzialmente il problema di base è che vorrei utilizzarlo per estendere il collegamento internet in tutta la casa, ma purtroppo non funziona o meglio,credo che la connessione tra gli apparecchi si realizzi ma non riesco a navigare su internet.

Le informazioni che posso darvi sono queste:

-dico che la connessione c'è perchè il sistema la rileva,voglio dire windows sette fa comparire in basso a destra l'iconcicna delle connessioni con sopra un triangolino giallo con dentro un punto esclamativo, il che di solito accade quando la connessione c'è ma per qualche problema non so cosa non permette la navigazione...

-sfruttando il programma d'utility che sta nel cd stesso nella confezione, attraverso lo Scan posso vedere, ovviamente che viene riconosciuto l'apparecchio attaccato al computer che infatti è accompagnato da tre pallini verdi.
Poi, però, per quanto riguarda l'altro apparecchio, lo VEDE!Perchè a comparire nei dispositivi connessi, compare!Solo che è accompagnato da 3 pallini grigi... ribadisco,riconosceva l'apparecchio perchè il MAC dell'altro apparecchio facendo lo scan da entrambi i computer lo riconosceva ma ad esempio non riportava il nome che io,appunto per prova,avevo assegnato ad ogni dispositivo.. il che mi faceva capire che comunque la comunicazione aveva qualche problema...
-un ultima cosa che posso dire è che ho provato a collegare anche i computer e basta,quindi senza pensare di voler estendere internet e il problema persisteva...questo lo dico per chi potesse pensare che è un problema di compatibilità col router che comunque è un TP-Link TD-W8910G

Vi ringrazio a tutti anticipatamente e chiedo scusa per la lunghezza.
Cita messaggio
#6
Se i LED di connessione tra i due apparecchi sono accesi in una qualunque tonalità (verde, ambra, rosso) allora i due si vedono ed il problema è soltanto di configurazione. Essi si comportano normalmente come una mera interfaccia hardware che non necessita di configurazione a patto di essere connessi in modo corretto e che non ci siano altri problemi comuni a TUTTE LE INTERFACCE DI RETE che siano connesse contemporaneamente allo stesso router. In pratica capita che il sistema operativo ne prediliga una e scarti l'altra quando ad es gli utenti per errore collegano uno stesso pc al router sia via ethernet che wireless (e non importa che l'ethernet sia prolungato con il powerline).

Per il resto le informazioni che dài sono vermente poche e non si può che sparare a caso: verifica che l'ip assegnato all'interfaccia ethernet sia quello del range del router; verifica di aver correttamente assegnato la priorità alla powerline connessa al router mediante la pressione dell'apposito tasto; al limite procedi ad un reset delle unità e ricollega tutto a partire da quella connessa al router. Vedi anche che abbiano il firmware ultimo disponibile allegato al primo post e relativo software aggiornato.
Fatto tutto ciò, dopo aver resettato le powerline, una corretta configurazione prevede che l'unità collegata al router sia designata come master, premendo e rilasciando il tasto sull'unità quando l'AP LED comincia a lampeggiare. Attendere circa 30 sec che si spenga.
A quel punto premere nuovamente il tasto fino a che l'AP LED non comincia a lampeggiare nuovamente e finchè lampeggia premere il corrispondente tasto sul secondo adattatore. Dopo qualche secondo entrambi smetteranno di lampeggiare e quello sul secondo adattatore si spegne, mentre rimane acceso quello sul primo. Il LED di connessione a quel punto si accenderà su entrambi.
Il reset hardware totale delle unità si ottiene premendo per circa 15 sec il tasto finchè l'AP LED non smette di lampeggiare.
Cita messaggio
#7
Ti ringrazio moltissimo.
Comunque è stato sufficiente resettare ed hanno cominciato a funzionare!!

Se ti va di perdere tempo, poichè sono un tipetto curioso mi piacerebbe capire come sono possibili queste cose, cioè quali possano essere le cause che bloccavano tutto per cui, però, è bastato resettare e ha ripreso a funzionare tutto automaticamente senza ulteriori configurazioni.

In qualsiasi caso, grazie ancora! Smile
Cita messaggio
#8
La spiegazione è abbastanza semplice e logica: nella rete di powerline (2 o più), come in qualunque altra rete ethernet, se non si assegnano ip fissi ci deve essere un server DHCP che costruisce il network da un punto di vista logico. Se nessuna delle powerline è primaria o locale (la chiamano così nel manuale, con spia AP accesa) ognuna ragiona per sè e si crea nome di rete e password di criptazione in base ad un algoritmo semicasuale. Può capitare che le due abbiano stesso nome e password (appunto perchè l'algoritmo è semicasuale, non casuale del tutto e si comporta in modo analogo nelle due unità), ma anche no. Con 3 o più, poi qualcuna si mette sicuramente fuori rete creandone una sua, rilevando all'accensione l'esistenza di un'altra rete, ma non trovando un AP che l'accetti.
Quindi è quasi obbligatorio assegnare ad una pl la funzione di punto di accesso o unità locale, preferibilmente a quella collegata al router. D'altronde è tutto scritto nel manuale completo.
Ripeto, su questi dispositivi è possibile fare tutto manualmente in modo hardware premendo l'unico tasto presente sulle unità.
Cita messaggio
#9
Riscontro questo errore su un sistema Windows 7 64 bit installando l'utility D-Link PowerLine HD.

[Immagine: immagineqli.th.jpg]

Uploaded with ImageShack.us

Nessuno ha avuto problemi del genere?
Cita messaggio
#10
Ciao, nessun problema sul mio Seven 64.

[Immagine: catturaue.th.png]

Uploaded with ImageShack.us
Cita messaggio
#11
Mannaggia! Sembra un problema di diritti di accesso a queste chiavi:

Codice:
[HKEY_CLASSES_ROOT\Interface\{2334D2B1-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]
[HKEY_CLASSES_ROOT\Interface\{2334D2B3-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]

[HKEY_CLASSES_ROOT\Wow6432Node\Interface\{2334D2B1-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]
[HKEY_CLASSES_ROOT\Wow6432Node\Interface\{2334D2B3-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Classes\Interface\{2334D2B1-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Classes\Interface\{2334D2B3-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Classes\Wow6432Node\Interface\{2334D2B1-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Classes\Wow6432Node\Interface\{2334D2B3-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Classes\Interface\{2334D2B1-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Classes\Interface\{2334D2B3-713E-11CF-8AE5-00AA00C00905}]

Che si possano rimuovere del tutto? Su alcune mi dà che nessuno ha stabilito alcun tipo di diritto.
Cita messaggio
#12
Ti mando per email le mie Wink
Cita messaggio
#13
(30-09-2010, 7:03)m4ss1 Ha scritto:Ti mando per email le mie Wink

Grazie mille!
Alla fine, come vedi, ma comunque il problema dei diritti di tutte quelle chiavi rimane e forse anche per altri programmi. bisogna capire che cosa è successo, oppure metto su un backup. Una mezza idea ce l'avrei, ma qui andiamo off topic.
Cita messaggio
#14
Ciao!!
Ho acquistato, e da poco collegato, le DHP-303 per collegare la Ps3 (attualmente in riparazione).
Ho comunque provato a collegare il notebook e non ci sono problemi. Vorrei solo 2 chiarimenti:

1) Il power saving: quella remota (a cui collegherò la Ps3) va regolarmente in stand-by (led rosso lampeggiante), mentre quella locale rimane funzionante anche con la periferica remota spenta: c'è modo di settarla in modo che trasmetta solo se c'è flusso dati da e per la Ps3?

2) Configurare il sistema correttamente. Al momento non ho toccato nessuna configurazione. Siccome le dovrò usare solo per il funzionamento di una console, chiedo se c'è una configurazione ottimale per sfruttarle.

Grazie!
Cita messaggio
#15
Resetta in hardware le 2 powerline tenendo premuto il tasto centrale finchè la spia AP non smette di lampeggiare (oltre 15 sec).
Dopo aver resettato le powerline, una corretta configurazione prevede che l'unità collegata al router sia designata come master, premendo e rilasciando il tasto sull'unità appena l'AP LED comincia a lampeggiare. Attendere circa 30 sec che si spenga.
A quel punto premere nuovamente il tasto fino a che l'AP LED non comincia a lampeggiare nuovamente e finchè lampeggia premere il corrispondente tasto sul secondo adattatore. Dopo qualche secondo entrambi smetteranno di lampeggiare e quello sul secondo adattatore si spegne, mentre rimane acceso fisso quello sull'adattatore master. Il LED di connessione a quel punto si accenderà su entrambi.
L'adattatore master deve essere collegato al router. In questa modalità hardware le comunicazioni sono automaticamente criptate con una password generata casualmente e non visibile nemmeno con l'utility.
Verifica sulla confezione e sugli adattatori di avere il firmware 1.01.
Le power Line vanno in standby solo se la porta di rete ethernet è disattiva (quindi se vuoi avere un pc acceso senza usare la powerline basta che disattivi l'interfaccia ethernet dal pannello di controllo). Quello sul router va in standby solo se spegni il router.
Cita messaggio
#16
Mmm ok, quindi di fatto quella sul router non andrà mai in stand-by, almeno a pc acceso, dato che il pc è collegato a router con interfaccia ethernet.
Come configurazione intendevo "software", ossia dare priorità a qualche voce (non essendoci console) in modo da ottimizzarle per tale utilizzo.
Cita messaggio
#17
Usando l'utility puoi impostare dei qos che avvantaggino del traffico al posto di altro in base alle tue esigenze.
Quanto allo standby non escludo che la powerline sul router vada in standby se l'altra è spenta e non ce ne sono altre in linea. Di preciso non lo so bisogna vedere che succede in pratica. Magari ci faccio attenzione e ti dico.
Cita messaggio
#18
Il problema è che il rouer non "sa" su quali linee debba trasmettere.
Per questo chiedevo se il non utilizzo della remota inibisse l'altra, ma non mi pare....sarebbe il top come cosa.
Cita messaggio
#19
Da una rapida osservazione non sembra che quella del router vada in standby. Però non ho provato a resettarla e imporre tramite l'utility l'uso dello standby. Forse i router con modalità green sono in grado di mandarle in standby spegnendo lo switch.
Cita messaggio
#20
Si, possibile...peccato, alla fine avrò power saving solo sulla remota
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)