18 Settembre 2019, 18:01:58

DNS-313 - non compatibile (in scrittura) con sistemi MAC OS

Aperto da iSleepy, 29 Dicembre 2009, 22:21:53

iSleepy

Salve a tutti
desideravo condividere questa informazione che, mi tormenta e che mi fa ritrovare con un prodotto acquistato non utilizzabile.

Ho comprato il DNS-313 con hard disk SATA da 500 GB marchiato Seagate.

Tutto molto facile da installare e mettere a punto, peccato però che il DNS-313 formatta l'hard disk interno con file system NTFS, e da Mac User non poteva esserci notizia peggiore.

Il sistema NTFS non è mai stato compatibile con Mac OS, perlomeno in scrittura. Gli utenti Mac dovevano affidarsi a soluzioni di terze parti per poterne ottenere i permessi in scrittura. Oggi ci sono centinaia di soluzioni, gratuite e non, che consentono di scrivere su hard disk NTFS collegati SOLO IN MODALITA' USB.

Sugli hard disk collegati USB si risolve il problema annoso dei permessi di scrittura sui dischi NTFS, ma con gli hard disk di rete questo problema risulta ancora irrisolto.

Quindi, morale della favola: il prodotto DNS-313 NON E' COMPATIBILE CON SISTEMI MAC OS in quanto il firmware del DNS imposta il file system in un formato che non consente la scrittura ai sistemi Apple, ma solo la lettura.

E per chi volesse utilizzarlo come un NAS, e trasportarci files o cartelle dal Finder del Mac, risulta IMPOSSIBILE ogni operazione in scrittura. Il codice errore che verrà restituito dal Finder di Apple sarà il -36.

P.S. ora ho un DNS-313 senza HD interno, praticamente intonso, usato un solo giorno, che vendo. A chi fosse interessato, mi contatti.

m4ss1

Ciao,
grazie per l'informazione  ;)
Volevo chiederti se hai provato anche questo firmware.
Nelle release note c'è scritto:

CitazioneWhat New:
- Update bootloader to fix the DAS function issue when connect the DNS-313 to a MAC OSX 10.5.2 as a USB drive..

iSleepy

sisi, ho provato tutti i firmware possibili ma il problema continua ad esserci.

tra l'altro, giusto per dovere di cronaca, nella nota di release c'è scritto
..MAC OSX 10.5.2 as a USB drive..

cioè implementano miglioramenti se lo connetti in modalità USB, ma se lo volessi utilizzare via ethernet, che è il motivo per il quale l'ho comprato, il bug continua ad esserci.

Tra l'altro non è un problema DLINK ma un bug del Finder, a quanto ho potuto capire.

P.S. ho avuto modo di constatare che il transfer rate del DNS-313 in modalità USB è MOOOOLTO minore rispetto allo standard USB 2.0.

Carciofone

Non sono un utilizzatore di MAC, ma premesso che un HD da 500 GB non partizionato non può essere formattato con FAT32 e che Windows non legge file system di tipo ext2\3\4, un HD di rete marchiato Apple con cosa è formattato?
Viene letto da Windows?

Ma esattamente come hai proceduto?
Questi NAS hanno doppia modalità di funzionamento e per essere utilizzati come NAS di rete non vanno inizializzati via USB, ma con l'apposita utility via ethernet da un pc (questo sì) su cui possa girare l'utility stessa la prima volta che l'HD viene inserito. A quel punto è il chipset integrato nel NAS a passare i dati all'interfaccia ethernet e ai pc di rete non interessa in alcun modo come sia formattato il disco su cui risiedono. Altrimenti una condivisione di rete tra pc e MAC o Linux con Samba impedirebbe di scrivere e leggere gli hd degli altri, il che non è perchè a farlo ci pensa il SO su cui il disco è montato.
Inoltre è prodotto dispone anche di un server ftp integrato ed è possibile accedere ai file per quella via dopo aver assegnato i corretti privilegi di scrittura\lettura in Users / Groups dell'interfaccia web.
Detto questo le uniche differenze che sussistono e che possono dipendere dal FS destinatario sono le solite riguardanti i nomi dei files per le quali un sistema linux based distingue il nome "files.exe" da "FILE.exe", mentre per Windows sono la stessa cosa.

iSleepy

Salve

io ho proceduto esattamente come da guida/manuale, inserendo l'HD 500GB comprato separatamente nel NAS, aprendo l'utility fornita all'acquisto da un pc Windows con XP.
Il NAS è collegato via ethernet al pc, l'utility parte e fa il suo egregio lavoro, assegnando l'IP al DNS e via dicendo.

Dopodichè collego il NAS in rete sulla mia LAN, al router.
Riesco a vederlo da Mac nella lista dei server disponibili, riesco ad accederci tramite SMB e tramite FTP, ma non ne ho i permessi di scrittura su disco in quanto il disco è in un file system che con Apple ha da sempre fatto a pugni.

L'unico modo di poterlo utilizzare, a quanto io ne sappia e dopo MOLTE ore di ricerca di informazioni in rete, è moddarlo in modo da installare un servizio telnet e disabilitare un servizio che a quanto pare impedisce ai sistemi Mac OS di poter ottenere i privilegi in scrittura su disco.

Riporto alcuni delle centinaia di 3d trovati in rete, al riguardo:
http://www.dslreports.com/forum/r21886579-Help-Me-nas-drive-osx-dlink-dns313
http://forums.macrumors.com/archive/index.php/t-554245.html
http://forum.dsmg600.info/viewtopic.php?id=2315

alcuni addirittura hanno risolto installando un OS di tipo unix (Debian, leggo) sul NAS e quindi riescono a bypassare questo bug che mi affligge.

Ho contattato anche l'assistenza DLINK italiana, che mi ha ribadito molto velocemente che l'errore non è DLINK che non fornisce supporto, ma della Apple che non risolve il bug del Finder.
Mi pare molto riduttivo, ma a quanto pare è questo il problema.

Carciofone

Da un punto di vista teorico l'assistenza D-Link potrebbe aver ragione, perchè ti assicuro che a scrivere sul NAS non può essere in ogni caso MAC OS, ma il server Samba installato sul D-Link (che tra l'altro usa un SO Linux) e dire che dipende da come è formattato il disco in NTFS è una strada senza uscita. Da terminale ci scrivi?

Edit: infatti guarda qui http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=270274
da terminale sembra ci si possa scrivere senza problemi. Sembrerebbe proprio un bug l'interfaccia grafica del Finder.
Adesso starebbe a verificare se ha lo stesso problema di scrittura un programma per la gestione degli ftp da remoto di terze parti perchè ciò starebbe a significare che qualunque utente MAC non sarebbe in grado di caricare ad es. un sito internet da remoto su un NAS con questo chipset da WAN oltrechè da LAN.

iSleepy

giustamente anche tu hai ragione.
però, come più volte ho specificato, il problema non è del DLINK ma del bug del Finder.
E quello che mi sembra più assurdo, ma questa è una critica sterile che lascia il tempo che trova, è che hanno rilasciato Snow Leopard come l'OS più avanzato al mondo, ma si sono dimenticati di dare supporto ad un problema che A PARER MIO è abbastanza gravoso.

Mi risulta difficile pensare di dover utilizzare il DNS-313 con un programma ftp per scambiare i files della mia lan che è appunto DOMESTICA, e quindi la portata del suo utilizzo risulta essere veramente ridicola: qualche file musicale, qualche film, un pò di documenti...

Ciò che mi aspettavo era un NAS che poteva interagire normalmente con il Finder, o comunque che venisse supportato il Drag&Drop.
Dato che in questa LAN ci sono solo Mac e non sono tutti user avanzati come potrei esserlo io, gestire il copia&incolla da terminale non è più un'esigenza che si confà alle mie

:D

Carciofone

Hai pienamente ragione.
Aggiungo però che se questo fosse l'unico NAS incompatibile con il MAC spetterebbe a D-Link fare un passo avanti, perchè altrimenti avrebbe tutta una serie di prodotti non acquistabili dai MAC user.

Per ciò che riguarda la compatibilità del Leopard, purtroppo l'esperienza insegna che è assicurata solo coi loro prodotti ed è la ragione per cui un mouse wireless Apple costa 69 euro mentre lo stesso Logitec viene 30 euro. Purtroppo i forum sono pieni di problemi vari e te ne cito uno grave: le schede di rete Intel wireless N montate sui MACbook non funzionano a 300 Mbit, ma a 150 con tutti i router wireless con chipset Broadcom, senza che si possa fare nulla allo stato dipendendo dal wpa supplicant installato sul sistema. Coi loro router con chipset Atheros la velocità è 300 Mbit perchè effettivamente il driver utilizzato supporta i subchannel a 40 Mhz. La domanda sorge spontanea: che sia intenzionale?

iSleepy

Guarda, non sono nuovo a questo tipo di ragionamenti, e ti faccio un esempio che mi è successo proprio ieri anche se riguarda tutt'altro.

Vado in un grande magazzino SATURN a comprare un WD-TV, lo scatolotto della Western Digitale che permette la visione di film, video e musica su qualunque televisore collegandogli una periferica USB dal quale legge ogni tipo di file multimediale.
Sicuramente lo conoscerai.

Saturn era STRAPIENO di WD-TV Live, il nuovo modello con interfaccia ethernet e senza uscite RCA, cosa che possiede invece il predecessore.
I prezzi? WD-TV 99€ <-> WD-TV Live 139€

Chiedo quando sarebbe ritornata la scorta di WD-TV e mi viene risposto MAI. Perchè ormai è uscito il nuovo modello.

Giro l'angolo, entro da PANORAMA, trattasi di un supermercato, nel reparto informatica avevano 50 e dico 50 WD-TV a 109 €.

Trattasi di un caso?

In questo mondo, se la smettessimo di pensarla in questo modo, ci farebbero spendere un patrimonio :D

iSleepy

Volevo riaprire la questione in quanto su un altro forum, specifico per utenti della Mela, mi stanno attaccando dicendo che il problema in questione non è dovuto al file system del NAS ma ad altro, senza dirmi cos'altro potrebbe essere.


Carciofone

Beh, anche noi, mi pare, avevamo escluso con buona probabilità si trattasse di un problema di incompatibilità del filesystem e la prova ci è data dal fatto che salvando file da riga di comando vengono scritti e letti tranquillamente. E' l'interfaccia grafica dell'esplora risorse del MAC OS ad avere qualche problema.
Che forum è?

CitazioneRe: Problema permessi con disco di rete,   Posted 09-09-2008, 22.43.55        #2
Ragazzi, sto impazzendo.
E' incredibile...
Dal terminale funziona e dal finder no.
Non ha spiegazioni!

Inoltre da finder riesco a creare all'interno del filesystem nuove cartelle!
I permessi non c'entrano secondo me...

nel caso riuscissi a risolvere posto la soluzione, ma la vedo dura...

Ciao!
tourniquet

CitazioneRe: Problema permessi con disco di rete, Posted 09-09-2008, 23.38.42    #3
Nulla da fare... è inutile, si rifiuta di funzionare...
Ho scoperto che il disco internamente è formattato in NTFS...
Sembra quasi che Finder voglia tentare di scrivere sull'NTFS (non riuscendoci) mentre da console giri correttamente sotto samba...

Non so, è fantainformatica ormai...
Se vi viene qualche idea...

Ciao a tutti
tourniquet
Resta la limitazione fondamentale dei FS NTFS per i quali il file denominato FILE.EXE, file.exe, File.exe sono sempre la stessa cosa, mentre per i Linux sono file diversi.

prescelli

Salve ragazzi sono nuovo a questo forum ma possiedo il dlink DNS 313 da quasi un anno. Purtroppo il tutto non funziona più da quando ho fatto l'aggiornamento prima a Leopard e poi all'ultimo Snow leopard. Prima con Tiger funzionava alla grande con drag & drop da finder direttamente su Volume_1 samba del dlink. Speriamo che con la nuova release dell'aggiornamento 10.6.3 che dovrebbe uscire a giorni APPLE abbia deciso di risolvere questo dannoso problema. Da dire comunque che altri NAS che io possiedo tipo Lacie Networkspace in samba funzionano perfettamente. Per il momento pur perdendo funzionalità di Upnp e mediaserver, la possibilità di utilizzarlo è quella USB collegata ad un router o timecapsule o WD TV o altro tipo di router, funziona perfettamente in rete e si copiano i file anche in drag e drop su scrivania. Volevo sapere se qualcuno di voi è riuscito a moddarlo e mettere client bittorrent all'interno del dns 313. Ciao e grazie per l'attenzione.

bobbox

Citazione di: prescelli dateline=1267873529Volevo sapere se qualcuno di voi è riuscito a moddarlo e mettere client bittorrent all'interno del dns 313. Ciao e grazie per l'attenzione.
Io ho installato transmission sul 313 con la web interface.
Qui trovi i link:
https://www.dlink-forum.info/index.php?topic=162.0
Cosa dice il router del mio avatar?  "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."

Biorudy

qualcuno ha conferma o smentita se ora funziona con il mac os x 10.6.4???
vi ringrazio

Alby

Citazione di: Biorudy dateline=1285267048qualcuno ha conferma o smentita se ora funziona con il mac os x 10.6.4???
vi ringrazio
Se non sono intervenuti aggiornamenti di Finder o qualche firmware modificativo lo stato è quello di qualche mese fa: da riga di comando si leggono e scrivono files tranquillamente, mentre tramite finder no.
Comunque nel changelog dell'ultimo firmware disponibile di fine giugno 2010 è scritto:
. Fix the DAS function support when connect the DNS-313 to a MAC OSX 10.5.2 as an USB drive
firmware 1.04 per versione Ax: ftp://ftp.dlink.de/dns/dns-313/driver_software/DNS-313_fw_A_104b09v2_20100621.zip
firmware 2.01 per versione Bx: ftp://ftp.dlink.de/dns/dns-313/driver_software/DNS-313_fw_B_201b04v3_20100621.zip

Biorudy

francamente non sapendo a quale versione di finder si riferiscono i post non ho idea se sia stato risolto..
sai mica quale versione di finder era che dava prob..
io sulla WAN non trovo risposta..
avevo comprato un nas dell'atlantis ma praticamente anche l'assistenza tecnica non aveva idea di come risolvere.. quindi lo restituisco al rivenditore che ha alcuni dlink..
ma possedendo un mac non vorrei trovarmi ad avere un altro mattoncino inutile nell'armadio
grazie
Rudy

Alby

Bisognerebbe provare a contattare iSleepy che ce l'aveva e vedere se ha risolto con il Finder, oppure se usa ancora l'accesso lan ftp al nas. Il problema, comunque riguardava solo la connessione usb, mi pare.

Biorudy

putroppo è vero il contraio..
in usb non c'è problema che invece sorge usandolo in rete..
anche perché, diciamoccelo, spendere tutti quei soldi per usarlo come usb è una menata.
inoltre a me serve in rete.. con 6 portatili usare un usb sarebbe scomodo.
come posso contattare isleepy?

Biorudy

http://forum.dsmg600.info/viewtopic.php?id=5928
ho trovato questa discussione..
qualcuno può aiutarmi a capire cosa intende dire e se ha risolto?

mirko.boggian

... il bug è sicuramente del finder .. io uso muCommander ( http://www.mucommander.com/ ) e tutto funziona alla perfezione.. usandolo vi assicuro che vi innamorerete di tutte le funzionalità che mette a disposizione!

spero di esservi stato utile..

ciauz

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari