29 Settembre 2020, 22:58:55

Re:Problema dyndns con DSL-2740B E1

Aperto da muttley, 30 Marzo 2010, 12:17:27

m4ss1

Citazione di: muttley dateline=1266674576Cosa intendi per resettare? premendo il tasto dietro al router?

Si esatto per 20 sec.

Carciofone

In ogni caso se non c'è nessun servizio in attesa nella lan e relativa porta aperta nel port forwarding il router non risponde ai ping.
Usa un server proxy e chiama il tuo host dopo aver attivato l'amministrazione remota del router sulla porta 80 da wan ed eventualmente la risposta a pacchetti ICMP per i ping.
Se vuoi facciamo una rapida sessione di teleassistenza e vediamo come l'hai configurato e se veramente non va c'è un bug da segnalare.

muttley

Carciofone ti ringrazio davvero per la pazienza che hai ma di quello che mi hai detto ho capito ben poco  :P se per te va bene proverei con la teleassistenza ma bisogna che mi spieghi come fare.....ti riferisci forse a temviewer?

m4ss1

Citazione di: muttley dateline=1266682408Carciofone ti ringrazio davvero per la pazienza che hai ma di quello che mi hai detto ho capito ben poco  :P

Ti ha detto praticamente di abilitare la gestione remota sulla porta 80 (Advanced -> Remote Managment) e provare a collegarti al router usando su un server proxy tipo AnonyMouse.
Mettendo l'indirizzo che hai registrato su dyndns dovresti vedere la maschera di login del d-link.
Mi raccomando non lasciarla attiva specialmente con la password di default !!

Il fatto che il comando ddns non funzioni da telnet è molto strano ... ma alla fine l'hai resettato ?

Carciofone

Sì, infatti. Dovresti avere una schermata simile a questa:



in cui devi spuntare la vove Enable Remote... Allow all e sotto ICMP e HTTP se te lo fa fare. Poi puoi provare con il proxy o con un altro ip (56k, cellulare....)

muttley

Si si, riesco ad entrare da remoto, fino a che l'IP è quello. Se riavvio il router e riprovo a quel punto non entro più....è lì il problema. Stasera provo a resettarlo come suggerisce m4ss1

Carciofone

tieni presente che dopo un riavvio devono passare almeno 5 min

muttley

Purtroppo niente da fare. Ho eseguito anche le seguenti prove:
-reset del router e caricamento dell'ultimo firmware EU_5.16;
-prima di impostare i parametri della connessione al mio ISP ho lanciato il comando ddns --help da telnet e come prima non da nessuna risposta;
-ho riconfigurato tutti quanti i parametri del router (compreso il dyndns) e accedendo al mio account ho verificato nuovamente che il mio IP non era sincronizzato;
-dal cell ho digitato mionome.dyndns.info e non ho ricevuto nessuna risposta nonostante fosse abilitata la gestione remota del router.

Ho scritto cmq al servizio clienti della d-link, speriamo di ricevere risposta il più presto possibile.

Alby

A sto punto sembrerebbe un bug effettivamente.

D-Link Forum

Citazione di: muttley dateline=1266884644Ho scritto cmq al servizio clienti della d-link, speriamo di ricevere risposta il più presto possibile.

Ho segnalato anche io il problema, a presto ;)

Carciofone

E' un vero e proprio bug del firmware che non contatta il dyndns per aggiornare l'IP, oppure lo fa in un modo errato, oppure non salva correttamente ID e password immessi. Mi pare che un problema simile avesse anche uno dei primi firmware della versione C2 di qualche tempo fa.
Peccato davvero per questo difetto (che tuttavia è correggibile) dato che il firmware è molto ben fatto (a parte la solita penosa traduzione in italiano) e prevede delle opzioni in più rispetto al C2. Ho visto che è possibile usare una delle porte ethernet come WAN e che dispone del timer per l'accensione del wireless, due opzioni molto utili. Dato che lo auspicavo anch'io tempo fa sarebbe veramente fantastico che anche per il C2 venissero introdotte tali innovazioni.
Mi è venuto un dubbio: non è che l'E1 è dual band (anche se non simultaneamente)?

Alby

Citazione di: C@rciofone dateline=1266991372...
Mi è venuto un dubbio: non è che l'E1 è dual band (anche se non simultaneamente)?
Purtroppo no.

muttley

Non so se quelli della DLink mi prendono in giro o altro. Hanno risposto alla mia ennemisa richiesta di aiuto: Gentile cliente,
a questo punto le ricordiamo che per verificare l'effettivo funzionamento del DDNS, deve accedere al suo router da una connessione internet esterna alla sua.
Se anche così non riesce ad accedere, la invitiamo a contattarci telefonicamente per farsi seguire da un tecnico, grazie.

Ma son di fuori? secondo loro come faccio a sapere che non mi funziona il dyndns? così mi tocca telefonare (a pagamento ovviamente) per parlare con un loro tecnico. Non ammetteranno mai che è un bug del firmware!

Carciofone

E' abbastanza comprensibile ottenere sul breve risposte del genere su un prodotto che loro non importano ancora e che si è diffuso all'estero o tramite importatori paralleli. Tuttalpiù che D_Link Mediterraneo non sviluppa in ogni caso i firmware.
La cosa migliore, come già ti dissi, è far presente la cosa al distributore tedesco che già lo vende e ha predisposto il firmware EU funzionante per la parte ADSL.
Certo ci vorranno settimane, se non mesi.

Pondera

Per questo conviene spedire quante più segnalazioni possibile!
A quali canali vi siete rivolti?
Avete registrato il vostro prodotto e aperto la pratica qui di seguito?
Citazione di: Pondera dateline=1266236353Portale Self-Service D-Link (collegamento da D-Link Italia):

https://services.dlink.eu/ (collegamento diretto)
Si dovrebbe bypassare il call-center...

muttley

Si, certo, mi sono rivolto proprio a codesto link, prima registrando il prodotto poi aprendo 2 ticket per il problema della sincronizzazione con il dyndns ma il risultato è stato quello descritto nei post precedenti. Forse ha ragione Carciofone, dovrei rivolgermi alla D-Link tedesca.....ma tutto questo è uno sbattimento assurdo. Non è possibile spendere 110 euroni e poi ritrovarsi un cavallo zoppo.

EDIT:
anche entrando nel portale della D-Link tedesca quando vado in "supporto" mi rispedisce alla pagina in italiano cioè al link https://services.dlink.eu/

Come faccio quindi a far presente la cosa direttamente al distributore tedesco?

muttley

La storia infinita continua. Ho scritto a DLink Italia:

Gentilissimo servizio clienti Dlink mi rivolgo a voi per la 3° volta e nonostante questo non sono ancora riuscito a risolvere il mio problema.
Nel mio primo ticket aperto (147605 del 22/02) vi spiegavo che con questo router (il DSL-2740B EU_5.16) non riuscivo a sincronizzare il mio indirizzo IP col mio account creato su DynDNS.com in maniera automatica. Tutte le volte ero costretto ad accedere alla pagina all'interno del mio account su DynDNS.com e sincronizzare manualmente il mio IP al DynDNS.
La vostra risposta è stata a dir poco insufficiente a risolvere il problema poiché mi si suggeriva di inserire correttamente username e password del mio account DynDNS nei relativi campi all'interno del router. E' chiaro che se posso sincronizzare manualmente il tutto è perché username e password coincidono.
Nel secondo e terzo ticket (148891 del 23/02 e 149663 del 24/02) ho mandato un'immagine della pagina del router dove vengono impostati i parametri del DynDNS e anche questa volta la vostra risposta è stata poco esaustiva. Mi si diceva di accedere al mio dyndns da un computer esterno alla mia rete per verificare se effettivamente accedevo o meno al mio host. Mi sembra chiaro che se chiedo aiuto perché non riesco ad accedere al mio host è perché da remoto non ci accedo...appunto.
A seguire mi è stato chiesto di contattare il servizio clienti al numero di telefono 199400057. Visto che il numero di telefono è a pagamento, visto che il vostro prodotto mi è costato 110 euro e che ancora non funziona come dovrebbe vi sarei grato se foste voi a raggiungermi telefonicamente al numero XXXXXXXXXX. Mi sembra di aver già speso abbastanza, sia in termine di soldi che di tempo e non vorrei continuare a perderne.

Distinti saluti


La loro risposta (immediata tra l'altro):

Gentile cliente,
la informiamo che non siamo autorizzati ad effettuare chiamate in uscita per pratiche non ancora discusse telefonicamente, eprtanto le rinnoviamo quanto detto nella precedente email, grazie.


Becco e bastonato.......la puntata và avanti.

Pondera

Citazione di: C@rciofone dateline=1267098161far presente la cosa al distributore tedesco che già lo vende e ha predisposto il firmware EU funzionante per la parte ADSL.
Certo ci vorranno settimane, se non mesi.
Consentitemi! Mah...
Tempo fa feci la stessa cosa rivolgendomi all'assistenza polacca per il 2640R, che si appoggia ad un centro multimarca esterno a Varsavia, quindi non gestito dalla D-Link locale (forse per questo loro hanno sempre i firmware aggiornati ;D). Ma, ovviamente, mi risposero che non facevano assistenza fuori nazione, come ti risponderebbe qualsiasi assistenza di qualsiasi marca!
La mia idea sarebbe di tentare di scavalcare la catena burocratica andando direttamente alla derivata di D-Link che produce i firmware...

In ogni caso la segnalazione all'assistenza nazionale va fatta, altrimenti i problemi non vengono mai a galla!

Se vai a vedere bene sul sito la tariffa del numero a pagamento non è poi così proibitiva: 12 cent. al min. e 6 cent scatto alla risposta, 10 min. di conversazione ti costano meno di 2€. Io ho telefonato, non molto tempo fa, sempre per il 2640R, anche se non ne ho cavato un ragno dal buco! Secondo loro la sigla C2 sugli ultimi firmware si riferisce alla revisione hardware: segno che i "tecnici" che rispondono al telefono i dispositivi manco li vedono e non hanno contatti diretti con chi inserisce i firmware sul sito FTP!
Avete presente quella che si dice una situazione kafkiana?!?

muttley

Ho chiamato l'assistenza tecnica al telefono. Intanto a differenza di quanto c'è scritto sul loro sito la tariffa per chiamate da cellulare non è secondo l'operatore di telefonia mobile di cui fai parte ma sono 42 centesimi di euro al minuto....cmq, lasciamo perdere. Il tecnico mi ha preso tutti i dati, gli ho spiegato il problema e quello che avevo fatto per cercare di risolverlo, ho finito il mio racconto e lui ha esclamato: "mah, allora dovrebbe funzionare". Seee......bonanotte! Insomma, alla fine mi ha detto che entro qualche giorno mi ricontatteranno o per mail o per telefono per farmi sapere qualcosa. Ci devo credere?

D-Link Forum

Citazione di: C@rciofone dateline=1267129506... ma credimi quando ti dico che se l'amministratore del forum ha inoltrato il problema alla D-Link, lo ha fatto ai massimi livelli del marketing e dell'assistenza. Quindi si tratta di attendere che si attivi l'intera trafila delle segnalazioni sino agli sviluppatori del firmware e potrebbe volerci qualche tempo visto che il modello della tua versione non è diffusissimo. La segnalazione, però, non è passata inosservata.

Confermo quanto detto da C@rciofone, purtroppo devi avere un pò di pazienza.
Lo stesso identico problema si è avuto anche con il fratello minore 2640B.
In attesa ti consiglio di installare il Windows Update Client di DynDNS su un pc, lo puoi scaricare da qui.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari