21 Settembre 2020, 05:00:29

DSL-2740B F1: Modem Router ADSL2+ Wireless N 300

Aperto da bobbox, 06 Aprile 2011, 21:20:25

Alby

Ci sono varie guide online per usare ssh. Una usando putty è questa.

cato

Citazione di: cato il 24 Aprile 2011, 01:33:38Dunque, per quanto riguarda il wireless, la scheda del Vaio e' effettivamente una IntelPRO 2200BG driver Intel 9.0.0.60. verifichero' quella del Dell.
...
Per completezza riporto che anche l'altro laptop la cui scheda wireless non funziona con questo router ha una scheda Intel 2200BG. E' un Dell Inspiron 8600.

Carciofone

Prova a fare così: se il driver non è più tanto nuovo, imposta manualmente nelle sue proprietà avanzate i parametri che sono impostati nel router come ad es. Control Sideband, Fragmentation Threshold, RTS Threshold, DTIM Interval, Beacon Interval, Transmit Power, Efficacia roaming (se presenti).
Sul router resetta e lascia tutto in automatico, sopprattutto l'uso della modalità mista BGN e il data rate da negoziare (perchè se il driver non negozia col router la velocità massima che tu imposti manualmente sui 54 Mbit, la connessione non avviene). Unica cosa, imposta manualmente il router per usare i subchannel a 20 Mhz e non auto o 40 (ovviamente le periferiche N andranno al max a 150 Mbit). Comincia senza criptazione e poi imposta una criptazione.
Attenzione anche a verificare di non impostare i parametri nell'utility di Windows quando poi la connessione è gestita dall'utility Intel se l'hai installata, perchè allora la connessione non avviene. Purtroppo le utility Intel di qualche anno fa sono terribili e non ripristinavano il SO nemmeno disinstallandole una volta messe ( mi pare che hai un SO Vista installato dai driver che indichi, perchè l'ultimo per XP è questo: http://downloadcenter.intel.com/Detail_Desc.aspx?agr=Y&DwnldID=18408&ProdId=1637&lang=ita&OSVersion=Windows%20XP%20Professional*&DownloadType=Applicazioni%20software ).

bovirus

Io ad esempio nelle versioni nuove del chip Wifi non installo mai l'utility di gestione Intel e lascio gestire a Windows (XP e Vista) la conenssione Wifi e non ho mai avuto problemi.
Talvolta con le utility Intel non mi vede tutte le reti WiFi.

cato

Citazione di: C@rciofone il 25 Aprile 2011, 08:15:17Prova a fare così: se il driver non è più tanto nuovo, imposta manualmente nelle sue proprietà avanzate i parametri che sono impostati nel router come ad es. Control Sideband, Fragmentation Threshold, RTS Threshold, DTIM Interval, Beacon Interval, Transmit Power, Efficacia roaming (se presenti).
Sul router resetta e lascia tutto in automatico, sopprattutto l'uso della modalità mista BGN e il data rate da negoziare (perchè se il driver non negozia col router la velocità massima che tu imposti manualmente sui 54 Mbit, la connessione non avviene). Unica cosa, imposta manualmente il router per usare i subchannel a 20 Mhz e non auto o 40 (ovviamente le periferiche N andranno al max a 150 Mbit). Comincia senza criptazione e poi imposta una criptazione.
Attenzione anche a verificare di non impostare i parametri nell'utility di Windows quando poi la connessione è gestita dall'utility Intel se l'hai installata, perchè allora la connessione non avviene. Purtroppo le utility Intel di qualche anno fa sono terribili e non ripristinavano il SO nemmeno disinstallandole una volta messe ( mi pare che hai un SO Vista installato dai driver che indichi, perchè l'ultimo per XP è questo: http://downloadcenter.intel.com/Detail_Desc.aspx?agr=Y&DwnldID=18408&ProdId=1637&lang=ita&OSVersion=Windows%20XP%20Professional*&DownloadType=Applicazioni%20software ).

Grazie dei consigli. Innanzitutto il laptop utilizza XP SP3 e le schede wireless le lascio sempre gestire da Win. Il driver installato era quello che la Sony tuttora consiglia nel suo update site per i Vaio. Ho provato ad aggiornare il driver seguendo il link genti,emte indicato e ad impostare i parametri come suggerito ma non si connette comunque (in realta' i parametri 'advanced' del driver non permettono setting cosi' fini come quelli del router).Grazie comunque.

elvencode

Salve a tutti!
Ho un vecchio modem D-Link che vorrei sostituire con questo router (comincia a dare problemi e solo spegnendolo e riaccendendolo il trasferimento dati ritorna normale). Vorrei fare alcune domande riguardo questo modello nuovo:

1) Il pulsante di spegnimento del wifi imposta questo dato in modo permanente o se spengo e riaccendo il router il wifi parte come acceso? (Immagino che impostandolo via pannello di amministrazione l'opzione rimanga anche dopo lo spegnimento, giusto?). Forse basterebbe vedere se premendo il pulsate e andando nel pannello l'opzione wifi è disabilitata come se avessi agito manualmente lì.
2) Lo spegnimento del wifi da bottone esclude l'alimentazione del chip o è una sola cosa software? Leggevo che il chip scalda abbastanza se attivo, forse dalla presenza del calore o meno si potrebbe capire :)
3) Questi nuovi modelli hanno un fischio di fondo avvicinandosi all'apparecchio? Il mio modem, mettendoci l'orecchio vicino quando ho il computer spento (non è che sia un problema), crea un sibilo. Per curiosità succede anche qui?
4) rispetto le revisioni precedenti ha piu ram e hardware piu recente (consumerà meno, giusto?) ma oltre a quello il software è grosso modo lo stesso?

Avendo il modem sopra il computer fisso il wifi lo userei poco ma avere quel bottone sarebbe una comodità anche per chi volesse connettersi al "volo" senza dover smanettare dentro il router :D

Grazie

bovirus

Gia che ci siamo. Qual'è il vecchio modello Dlink?
Perchè potresti anche recuperarlo con pochi euro....

elvencode

Per non andare off topic ho creato un thread nel link qui

Link

Il router avrei comunque intenzione di prenderlo per avere il firewall e il wifi in piu rispetto al modem, ma se riuscissi a capire il problema del modello che ho sarebbe buona cosa, anche perchè me lo terrei di scorta (non ha problemi tali da essere inutilizzabile :D)

bobbox

Citazione di: elvencode il 27 Aprile 2011, 20:11:331) Il pulsante di spegnimento del wifi imposta questo dato in modo permanente o se spengo e riaccendo il router il wifi parte come acceso? (Immagino che impostandolo via pannello di amministrazione l'opzione rimanga anche dopo lo spegnimento, giusto?). Forse basterebbe vedere se premendo il pulsate e andando nel pannello l'opzione wifi è disabilitata come se avessi agito manualmente lì.
Il 2740B [edit] ha pulsanti "hardware" per l'accensione o meno del wifi. La gestione del wifi avviene [edit] anche via "software" dall'interfaccia di configurazione del router. Oltre al normale "on/off", il router ha un sistema di scheduling, ossia di pianificazione oraria/giornaliera dell'accensione e spegnimento del wifi (ossia posso comandare al router che il wifi sia attivo il lunedì e il mercoledì dalle 8:00 alle 18:00; il restante tempo è spento). Dalle prove effettuate questa funzione tuttavia non appare ben implementata.

Citazione di: elvencode il 27 Aprile 2011, 20:11:332) Lo spegnimento del wifi da bottone esclude l'alimentazione del chip o è una sola cosa software? Leggevo che il chip scalda abbastanza se attivo, forse dalla presenza del calore o meno si potrebbe capire :)
Dovrebbe escludere l'alimentazione o almeno ridurla al minimo.

Citazione di: elvencode il 27 Aprile 2011, 20:11:333) Questi nuovi modelli hanno un fischio di fondo avvicinandosi all'apparecchio? Il mio modem, mettendoci l'orecchio vicino quando ho il computer spento (non è che sia un problema), crea un sibilo. Per curiosità succede anche qui?
Un 2740B funzionante non fischia, non borbotta e non canta. :D

Citazione di: elvencode il 27 Aprile 2011, 20:11:334) rispetto le revisioni precedenti ha piu ram e hardware piu recente (consumerà meno, giusto?) ma oltre a quello il software è grosso modo lo stesso?

Le funzioni del 2740B sono quelle ormai comuni alla stragrande maggioranza dei router/modem in questa fascia di prezzo. Le funzioni principali sono ormai largamente consolidate, ma dipende sempre da firmware: uno stesso modello può vedere nuove funzioni attivate con firmware nuovi a parità di hardware. Le funzionalità le trovi ad inizio post.


Cosa dice il router del mio avatar?  "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."

Carciofone

@bobbox: ma comunque anche dalle foto che hai postato, il tastino push per accendere e spegnere il wireless sullo chassis posteriore c'è, o sbaglio?

bobbox

Citazione di: C@rciofone il 28 Aprile 2011, 11:01:02@bobbox: ma comunque anche dalle foto che hai postato, il tastino push per accendere e spegnere il wireless sullo chassis posteriore c'è, o sbaglio?
Oh santa miseria...perdo colpi: è sicuramente grave.
Mi cospargo il capo di cenere

Cosa dice il router del mio avatar?  "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."

elvencode

il pulsante nelle foto l'avevo visto ma avevo notato che rispetto il modello precedente non ha una posizione on/off che rimane impostata fisicamente, così vi ho chiesto se il pulsante funziona in modo analogo o è agisce solo a livello software :-[ Grazie comunque

Carciofone

Penso che sia come di solito è in questi casi, ossia che il tastino agisce sul software a router acceso, ma lo stato precedente si conserva anche se il router viene accidentalmente spento.
Il funzionamento del timer avviene invece così: a router permanentemente acceso tu poi impostare degli orari in cui il wireless si attiva e si disattiva e lui esegue la programmazione ma solo se riesce ad aggiornare correttamente l'orario da internet all'avvio. Altrimenti è come un orologio a sveglia a ore sbagliate. Ovviamente funziona proprio come una sveglia sicchè se tu lo metti per l'accensione alle 8, ma accendi il router alle 10, la sveglia non scatta.Di questo si sono lamentati alcuni utenti.

bobbox

C'è qualcosa che non va anche con il pulsante di accensione e spegnimento del wireless. Spegne correttamente, non riaccende a meno di un reboot dopo l'attivazione sull'interfaccia di configurazione. Esattamente come lo scheduling.
Cosa dice il router del mio avatar?  "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."

Alby

Verifica questa cosa dopo aver resettato, ossia senza mai aver modificato nulla nella scheda dello scheduling wireless (manco entraci). Purtroppo se il problema è simile a quello dell'E1 non puoi utilizzare nemmeno il vecchio file di backup della configurazione.

Alby

Hai provato? Te lo fa ancora se non sei mai entrato nello scheduling del wireless?

bobbox

Ho riprovato un'altra volta e senza cambiaere nulla, ha funzionato tutto a dovere: ho acceso e spento il wifi senza problemi.
Dovrò fare qualche test strutturato meglio.
Cosa dice il router del mio avatar?  "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."

Carciofone

bobbox, verifica se la configurazione manuale del router mediante interfaccia web funziona a dovere oppure se è obbligatorio farla tramite il wizard. In altri forum c'è chi lamenta questo problema, ma non te ne ho mai sentito accennare.

bobbox

Tutta la configurazione del 2740B F1 l'ho eseguita senza wizard, sezione per sezione. In generale non uso mai i wizard.
In particolare la rete wireless l'ho configurata tutta manualmente, anche se alla fine ho lasciato per lo più i parametri di default.

Al momento l'unica vera verifica che devo svolgere è lo scheduling/pulsante wireless con prove ripetute e controllare i filtri sui mac address.
Cosa dice il router del mio avatar?  "Hey, don't look at me. Not me that ain't working..."

Carciofone

La rete Guest funziona?

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari