24 Settembre 2020, 10:06:35

DSL-2740B C2 - Modem router 802.11N Wireless ADSL2+

Aperto da m4ss1, 02 Novembre 2008, 16:53:32

prodigio

C@rciofone grazie per tutte le info che mi hai dato, stasera provo con un altro modem/router il provider mi ha detto che se anche con il nuovo modem/router ho questo tipo di problema attivano un intervento sull'ultimo miglio, speriamo che non sia questo il motivo ma solo il modem/router perchè immagino che prima che intervengano ne deve passare di acqua sotto i ponti.

loxus

Buongiorno,
i 2 link in prima pagina dell'ultimo firmware non funziona, gentilmente qualcuno mi potrebbe fornire un link alternativo??
Grazie

questo:
Firmware DSL-2740B C2 v. 3.03 Build 491 19.07.2010 link 2 [Immagine: Update.gif] <- (**** consigliato)

Carciofone

Il secondo link su depositfiles funziona regolarmente. Il primo purtroppo è stato rimosso dal server D-Link.

loxus

Citazione di: C@rciofone il 10 Gennaio 2015, 12:28:42Il secondo link su depositfiles funziona regolarmente. Il primo purtroppo è stato rimosso dal server D-Link.

a me non va... non mi esce depositfiles ma questo: ftp://ftp.dlink.pl/dsl/dsl-2740b/driver_software/DSL-2740B_fw_revC_3-03B481_all_en_20100329.zip

potresti incollarmi il link che hai tu cortesemente?
grazie mille

Pondera

Il 1° collegamento era un allegato sul server del ns. forum che sicuramente è andato perduto nell'ultimo aggiornamento. L'ho sostituito con quello dell'FTP di Lizzi che è ancora operativo.
Il 2° adesso è più visibile.
Ripristinato anche il penultimo firmware nel caso dovesse servire.

P.S. Svuota la cache del tuo browser!

loxus

grazie mille ora l'ho trovato !!
alla prossima

Angelo_53

Per PRODIGIO:
Hai poi risolto con la velocita' di connessione ?

Stefanos82

Citazione di: MicheleSP il 02 Maggio 2014, 16:51:20
Citazione di: Alby il 02 Maggio 2014, 16:11:12Dovrebbero servire a questo gli aggiornamenti progressivi ;)
Potresti provare a caricare il 2.61 e poi di nuovo il 3.03. e vedere se il bootloader rimane lo stesso dopo l'upgrade. Non è detto che ogni firmware aggiorni il bootloader ogni volta. Alcuni lo contengono nel file ma l'aggiornamento di quella mtd è inibito (è per questo che li chiamano sempre beta ...).

Allora...

Ho aggiornato alla ver 2.61 e mi compare:
ID scheda : 96358GW
Versione software : EU_DSL-2740B_3.10L.02V_2.61.A2pB023o.d20h
Versione bootloader (CFE) : 1.0.37-11.3
Versione driver wireless : 4.150.10.15.cpe2.2


Ho poi aggiornato alla ver 3.03 e mi compare:
ID scheda : 96358GW
Versione software : EU_3.03
Versione bootloader (CFE) : 1.0.37-11.3
Versione driver wireless : 4.174.64.18.cpe1.0

Dovrebbe essere aggiornato alla versione più recente in tutte le sue componenti ora ?
oppure ci sono altre versioni di bootloader nelle versioni intermedie di firmware tra la 2.61 e la 3.03?


Io avevo già aggiornato il mio 2740B (HW C2) alla EU_3.01 parecchi anni fa ma ora ho aggiornato alla EU_3.03 come segue:
ID scheda :
96358GW
Versione software :
EU_3.03
Versione bootloader (CFE) :
1.0.37-11.3
Versione driver wireless :
4.174.64.18.cpe1.0


Cosi come MicheleSP ora mi chiedo: "Dovrebbe essere aggiornato alla versione più recente in tutte le sue componenti ora? Sono tranquillo di avere il massimo dei massimi da questa macchina?"

Grazie mille a chi mi risponderà ::)

Carciofone

Sì, certo, quello è stato l'ultimo firmware compilato dal produttore per quel modello e per quella particolare combinazione di chipset Broadcom, non velocissima, ma ricordiamolo, di una stabilità eccezionale, tanto da essere garantita per 11 anni. Ricordiamo anche che quel router nasceva come draft n e diveniva wireless n ufficiale con i firmware da 2.93 in poi.

Lo standard n ufficiale comporta vari accorgimenti riguardanti il wireless come la potenza del segnale variabile a seconda delle necessità e l'auto regolazione del numero di canali wireless utilizzati in caso di presenza di forti interferenze del segnale. Con i vecchi firmware ciò non accadeva.

Ricordiamo anche che quando si fanno salti di versione così ampi, onde evitare possibili malfunzionamenti, conviene sempre fare un doppio reset alle impostazioni originali di fabbrica con il vecchio firmware prima di aggiornare e con il nuovo dopo l'aggiornamento, e poi una riconfigurazione a mano senza utilizzare i file salvati della configurazione di vecchi firmware.

Stefanos82

Ciao,
con la configurazione che descrivevo nel post precedente (la riporto per comodità) mi capita un problema che non riesco a risolvere: led "Internet" rosso (anche se ogni tanto lampeggia per una frazione di secondo in verde) ma router correttamente connesso e funzionante.


ID scheda :
96358GW
Versione software :
EU_3.03
Versione bootloader (CFE) :
1.0.37-11.3
Versione driver wireless :
4.174.64.18.cpe1.0


Qualche idea?
Ho letto su altri forum che potrebbe essere la porta in centrale del ISP, possibile???

Grazie in anticipo ed un saluto a tutti gli affezionati lettori!

Sandri

Che provider hai?
Quali parametri di connessione hai inserito?
Posta degli screenshots delle schede setup/wan internet e Advanced wan/internet adwanced

PS: Sicuro si non aver configurato vlan o altri pvc in contemporanea?
Dovrebbe essere indicato nella scheda status.

Stefanos82

Mannaggia a me...non riesco a postare delle immagini!

Uso Tele2 con i parametri di settaggio autoimpostati dal Wizard del Router:
PPPoE/PPPoA
Tipo di connessione: PPPoE LLC/Snap-Bridging
MTU: 1492
Tipo di connessione: 0
VPI: 8
VCI: 35
Spuntato sia "Permetta NAZIONALE" che "Permetta la PARETE REFRATTARIA"

Quali altri dati servono? Considera che sto navigando anche in questo momento col router con il led "Internet" sempre rosso.

Sandri

Ti conviene usare l'interfaccia in inglese perché quella in italiano e' incomprensibile... e tante volte si e' visto che i parametri inseriti non vengono presi dal router.
Per postare le immagini del forum guarda qua:
https://www.dlink-forum.info/index.php?topic=2508.0

Secondo me una volta ogni tanto conviene fare il reset del router direttamente dall'interfaccia web alle condizioni iniziali di fabbrica e poi riconfigurare manualmente la connessione che per TeleTu dovrebbe essere:
Pppoe llc
Mtu 1492
Vpi\vci 8\35
Username e password personalizzati dell'utente
Nat e firewall attivi
Igmp Proxy attivo
Tutti gli altri parametri a default.
In questo modo sei sicuro che non ci siano altre vpi configurate e attive.
Poi ti riconfiguri il wireless con stesso ssid, password che hai ora e però lo imposti in wireless n only se non hai periferiche g o b con wpa2 aes e non tkip e ampiezza subchannell 20\40 mhz o auto con wmm attivato.
In questo modo dovrebbe filare con un treno.
Se poi ancora le spie non funzionano i led potrebbero essersi bruciatie se hai lo scontrino puoi usufruire della garanzia di 11 anni sul modello per fartelo sostituire.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari