26 Maggio 2019, 16:56:34

motion detection 932L si attiva con la sola variazione della luce

Aperto da gulluwing, 20 Ottobre 2014, 18:27:30

Discussione precedente - Discussione successiva

gulluwing

ho da diverso tempo la cam 932L ma fin da sempre mi invia mail per l'attivazione del motion detection causato dall'accensione di una lampadina o dalle variazioni di luce esterna. Le ho provate tutte, variando la sensibilità ma il problema persiste.
L'avevo installata per poter essere avvisato via mail quando sono fuori casa ma oramai non controllo nemmeno più le mail che mi invia.
Non si può fare nulla^?
grazie

Carciofone



Carciofone

Come e' impostato l'infrarosso notturno?

gulluwing


gulluwing

Citazione di: C@rciofone il 21 Ottobre 2014, 14:15:05Come e' impostato l'infrarosso notturno?

Non mi hai più risposto ze le impostazioni vanno bene

Carciofone

In linea generale potresti eventualmente abilitare l'antisfarfallio per vedere se qualcosa muta.
Tuttavia va tenuto presente che il rilevamento del movimento è apprezzato dal chip della cam sulla base del mero cambiamento di stato dei pixel dell'immagine dell'area delimitata. Trattandosi di dispositivi con una programmazione intelligente sì, ma non quanto un vero e proprio cervello umano, temo sia inevitabile che l'accensione della luce muti lo stato di colorazione, le forme e la profondità delle aree di immagine analizzate dal chip della cam. In altre parole, per l'intelligenza artificiale della cam l'immagine cambia se mutano le ombre, l'illuminazione etc perchè non riconosce gli oggetti in sè considerati, ma i vari pixel dell'immagine piatta o 3D che riprende. In questo senso il movimento va inteso come mutamento del quadro di ripresa e non coincide sempre con un vero e proprio movimento di un oggetto nel senso fisico del termine.
Se il numero di mail che ti vengono inviate è eccessivo puoi eventualemnte immettere un orario entro il quale il rilevamento di movimento sia attivo, come pure inserire un intervallo di tempo in secondi (configurazione\posta elettronica\ intervallo e-mail) più lungo tra un invio e l'altro.

Un consiglio pratico potrebbe poi essere quello di eliminare dal riquadro di rilevamento del movimento, le aree contenenti superfici immediatamente riflettenti la luce e posizionate più vicino all'obbiettivo della cam. Ad es. nel tuo caso i 4 quadrati relativi all'oggetto in alto a sinistra, che si trova più vicino all'obbiettivo. In questo modo potrebbero empiricamente limitarsi gli effetti di improvviso abbagliamento diretto della cam quando si accende una luce nella stanza.

Il comando di accensione dell'infrarosso lo trovi in Configurazione\Modalità diurna-Notturna. Qualora tu utilizzassi sempre la modalità diurna ad es. dovrebbe diminuire il numero di falsi rilevamenti, dato che al variare della luce la cam non cambierebbe il proprio stato. Tieni presente che spegnendo il led di funzionamento e gli illuminatori infrared, la cam sembra spenta e dà meno nell'occhio. Poi, se qualcuno entra nella stanza e accende la luce, allora essa rileverà il movimento senza che prima sia in qualche modo visibile da lontano.
Inoltre tieni presente che tramite il sito mydlink e l'app per gli smartphone potrai sempre accendere l'infrarosso e rispegnerlo da remoto quando ad es. vuoi fare un'ispezione dei locali.

gulluwing

Citazione di: C@rciofone il 29 Ottobre 2014, 13:22:19In linea generale potresti eventualmente abilitare l'antisfarfallio per vedere se qualcosa muta.
Tuttavia va tenuto presente che il rilevamento del movimento è apprezzato dal chip della cam sulla base del mero cambiamento di stato dei pixel dell'immagine dell'area delimitata. Trattandosi di dispositivi con una programmazione intelligente sì, ma non quanto un vero e proprio cervello umano, temo sia inevitabile che l'accensione della luce muti lo stato di colorazione, le forme e la profondità delle aree di immagine analizzate dal chip della cam. In altre parole, per l'intelligenza artificiale della cam l'immagine cambia se mutano le ombre, l'illuminazione etc perchè non riconosce gli oggetti in sè considerati, ma i vari pixel dell'immagine piatta o 3D che riprende. In questo senso il movimento va inteso come mutamento del quadro di ripresa e non coincide sempre con un vero e proprio movimento di un oggetto nel senso fisico del termine.
Se il numero di mail che ti vengono inviate è eccessivo puoi eventualemnte immettere un orario entro il quale il rilevamento di movimento sia attivo, come pure inserire un intervallo di tempo in secondi (configurazione\posta elettronica\ intervallo e-mail) più lungo tra un invio e l'altro.

Un consiglio pratico potrebbe poi essere quello di eliminare dal riquadro di rilevamento del movimento, le aree contenenti superfici immediatamente riflettenti la luce e posizionate più vicino all'obbiettivo della cam. Ad es. nel tuo caso i 4 quadrati relativi all'oggetto in alto a sinistra, che si trova più vicino all'obbiettivo. In questo modo potrebbero empiricamente limitarsi gli effetti di improvviso abbagliamento diretto della cam quando si accende una luce nella stanza.

Il comando di accensione dell'infrarosso lo trovi in Configurazione\Modalità diurna-Notturna. Qualora tu utilizzassi sempre la modalità diurna ad es. dovrebbe diminuire il numero di falsi rilevamenti, dato che al variare della luce la cam non cambierebbe il proprio stato. Tieni presente che spegnendo il led di funzionamento e gli illuminatori infrared, la cam sembra spenta e dà meno nell'occhio. Poi, se qualcuno entra nella stanza e accende la luce, allora essa rileverà il movimento senza che prima sia in qualche modo visibile da lontano.
Inoltre tieni presente che tramite il sito mydlink e l'app per gli smartphone potrai sempre accendere l'infrarosso e rispegnerlo da remoto quando ad es. vuoi fare un'ispezione dei locali.

ho messo la modalità diurna: ha rilevato il movimento ma le immagini inviatemi sono estremamente scure, è improbabile che un eventuale malintenzionato accenda la  luce e cmq le mail di avviso me le invia anche di giorno al minimo variare della luce esterna.
mi sa che dovrò cercare un prodotto più professionale.
grazie per l'interessamento, sei stato molto gentile

Carciofone

Come ho detto prova ad escludere le aree dell'immagine con superfici riflettenti che sono molto vicine all'obbiettivo della telecamera, mantenendo una visione a campo più lungo (ostacoli a 1,5m o oltre).
Potrebbe anche trattarsi di un'unità difettosa da farti sostituire, perchè quella che ho in test non mi è mai parsa particolarmente sensibile al movimento.
Hai effettuato un reset alle impostazioni di fabbrica dopo l'upgrade del firmware per scongiurare il fatto che qualche parametro nella eeprom risulti corrotto?
Concordo sul fatto che la 932L sia un modello base: a mio parere anche con il modello immediatamente superiore che è la 942L c'è un abisso come resa delle immagini e opzioni del software.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari