12 aprile 2021, 01:49:53

Wind Tre: verso il marchio unico

Aperto da Pondera, 21 febbraio 2020, 12:28:23

Pondera

21 febbraio 2020, 12:28:23 Ultima modifica: 22 febbraio 2020, 09:56:00 di Pondera
I due operatori Wind (Veon) e Tre (CK Hutchison) completarono il loro processo di fusione il 31 Dicembre del 2016, dando vita al più grande concorrente del mercato di telefonia mobile in Italia.
Sin dalla fusione, i due marchi Wind e Tre hanno continuato a operare separatamente nel mercato consumatori. Nel mercato aziendale, invece, l'operatore congiunto ha operato sin dall'inizio con un solo marchio, chiamato Wind Tre Business. Nella primavera del 2017, infatti, il CEO di Wind Tre aveva sottolineato che Wind sarebbe stato orientato alle famiglie e alla convergenza fisso-mobile, mentre Tre si sarebbe concentrato sui millennials e sull'innovazione digitale.
In quel periodo, la CK Hutchison di Hong Kong decise di rilevare la quota dei russi di Veon, diventando proprietaria al 100% di Wind Tre e promettendo una maggiore spinta proprio nel processo di consolidamento dei due brand. Ad oggi, dunque, Wind Tre è totalmente di proprietà degli hongkonghesi di CK che utilizzano il loro marchio 3 anche in altri Paesi.

L'importante mutamento societario seguiva di pochi mesi il lancio di Iliad, l'operatore francese che ha fortemente impattato sulle prestazioni finanziarie dei maggiori concorrenti sul mercato. Mentre TIM e Vodafone avevano reagito prontamente con i semivirtuali Kena Mobile e ho. mobile, Wind Tre decise di restare operativo con i suoi due storici marchi non integrati, adattandosi alle mutate condizioni competitive con nuove offerte commerciali al ribasso, come da tendenza.

Ultimamente però, diversi sono gli indizi che indicano il percorso verso il singolo marchio: la fine dei lavori eseguiti da ZTE ed Ericsson per la nuova infrastruttura 5G e l'accensione in tutta Italia della Super Rete, l'unificazione di molti punti vendita, la registrazione da parte di VIP-CKH Luxembourg di diversi domini e i nuovi loghi depositati all'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM), del Ministero dello Sviluppo Economico (forse il più probabile quello W3 con la scritta WINDTRE in basso).





Fonti:
https://www.mondomobileweb.it/169723-wtre-16-marzo-2020-brand-unico-w3-wind-tre/
https://www.tecnotariffe.it/wind-tre-marchio-nuovo-wtre
https://it.wikipedia.org/wiki/CK_Hutchison
http://www.treccani.it/enciclopedia/hong-kong/

Pondera

07 marzo 2020, 07:11:19 #1 Ultima modifica: 07 marzo 2020, 09:20:12 di Pondera
Nasce venerdì 6 marzo 2020 il marchio unificato. Si completa così la fusione tra i due operatori. Si annuncia anche il completamento della rete unica e il lancio del 5G. Alla rete si appoggiano già i servizi Poste Mobile e a breve quelli di Fastweb, grazie a un accordo fisso-mobile che riguarda anche fibra e 5G. Nell'ambito dell'accordo, Wind Tre fornirà progressivamente a Fastweb servizi di roaming sulla propria rete che così estenderà a livello nazionale la copertura dei propri servizi mobili. Allo stesso tempo, Fastweb fornirà a Wind Tre l'accesso wholesale alla propria rete FTTH e FTTC, aumentandone la capacità di offrire connessioni ultra-broadband ai propri clienti di rete fissa.
Pure Iliad ha in essere accordi con Wind Tre per una soluzione tecnologica del tutto simile al roaming nazionale e che si chiama ran sharing.



Fonti:
https://www.repubblica.it/economia/2020/03/06/news/addio_a_wind_e_3_ecco_w3_nuovo_marchio_e_6_miliardi_di_euro_sulla_rete-250445941/
https://www.upgo.news/iliad-a-chi-si-appoggia/
https://www.universofree.com/iliad-copertura/
https://www.upgo.news/rete-appoggio-postemobile/
https://www.fastweb.it/corporate/media/comunicati-stampa/fastweb-e-wind-tre-annunciano-un-accordo-strategico-per-la-realizzazione-di-una-rete-5g-a-livello-nazionale/
https://www.windtregroup.it/IT/Press-&-Events/comunicati-stampa/Comunicati-Istituzionali/2019/windtre-fastweb-accordo-5G.aspx

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari
Consensi Privacy