08 marzo 2021, 04:33:08

NAS DNS-320LW danneggiato... Che fare con gli HDD? Sono recuperabili? E come?

Aperto da amaxim65, 15 febbraio 2021, 16:23:50

amaxim65

Buongiorno a tutti, da diversi anni ho felicemente un NAS DNS-320LW, purtroppo ultimamente mi stà dando diverse noie, del tipo che o mi rimane lampeggiante la spia dell'accensione, oppure rimane fissa accesa insieme a quella dell'HDD ma non quella della rete, insomma diverse problematiche che non mi permettono più il normale uso o anche il solo accedervi.

Leggevo in rete da qualche parte che questo modello a volte ha avuto problemi di temperatura dell'hardware, consigliavano di abbassare la temperatura mettendolo in frigo o addirittura in freezer, ma purtroppo non ne sono venuto a capo.

Ora il problema non è tanto la sostituzione con altro NAS, ma quello di non perdere i dati del mio HDD da 2TB, fondamentalmente foto e video dei miei figli da quando sono nati, per il resto ne potrei anche farne a meno.

Avevo usato il sistema di archiviazione dati RAID 1, quindi copia uno di uno da HDD da 3Tb ad altro uguale.

Non riesco però a capire come poter fare a non perdere i dati.
Prima domanda, se compro lo stesso identico NAS come modello, e metto gli HDD così come li avevo sul precedente, potrebbe/dovrebbe funzionare tutto come prima senza che debba formattare i due HDD?

immagino anzi ne sono sicuro che questo mi sarebbe richiesto se compro un nas diverso da quello dove erano allocati i due HDD, ma se prendo lo stesso?
Qualcuno di voi sa aiutarmi o comunque ha già svolto questa operazione?

In rete ho trovato un programma che mi permette di vedere il contenuto dell'HDD, ma purtroppo mi stravolge l'organizzazione delle cartelle, mi permette di poter vedere tutti i singoli file, divisi solo per tipo, quindi sarebbe un disastro poter ricostruire anni e anni di eventi.
Grazie a chiunque mi sappia o mi voglia aiutare.


m4ss1

Citazione di: amaxim65 il 15 febbraio 2021, 16:23:50Prima domanda, se compro lo stesso identico NAS come modello, e metto gli HDD così come li avevo sul precedente, potrebbe/dovrebbe funzionare tutto come prima senza che debba formattare i due HDD?

Ciao, se non hai aggiunto utenti e modificato i permessi delle cartelle si... potrebbe funzionare.

Citazione di: amaxim65 il 15 febbraio 2021, 16:23:50Avevo usato il sistema di archiviazione dati RAID 1
Tranquillo non hai perso i dati. Per copiarli il modo più semplice e sicuro è acquistare un adattatore SATA/USB come questo (puoi usare anche altri modelli, l'importante è che ci sia l'alimentatore esterno perché non puoi alimentare un hdd da 3.5" solo con l'USB) oppure, se il tuo PC ha uno slot SATA libero, collegarlo alla scheda madre del PC e avviare quest'ultimo con una live distro Linux come ubuntu.
Una volta avviato il PC vedrai l'hdd del NAS come se fosse una pendrive e potrai copiare tutte le cartelle/file in un posto sicuro.

EDIT: ho letto che hai già collegato un hdd al PC
Citazione di: amaxim65 il 15 febbraio 2021, 16:23:50In rete ho trovato un programma che mi permette di vedere il contenuto dell'HDD, ma purtroppo mi stravolge l'organizzazione delle cartelle, mi permette di poter vedere tutti i singoli file, divisi solo per tipo, quindi sarebbe un disastro poter ricostruire anni e anni di eventi.

Non ti resta quindi che avviare il PC usando una pendrive USB con ubuntu o una qualsiasi live distro linux.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari