28 Settembre 2020, 14:48:19

DSL-500T/502T/504T/524T/G604T/G624T - Modem router ADSL2+

Aperto da bovirus, 10 Marzo 2009, 10:18:55

bovirus

@lino6222
Per chi ti legge dovresti fare un riassunto del problema.
Nel primo post rtrovi i firmware aggiornati e le istruzioni.

lino6222

Citazione di: bovirus il 30 Aprile 2011, 10:55:31@lino6222
Per chi ti legge dovresti fare un riassunto del problema.
Nel primo post rtrovi i firmware aggiornati e le istruzioni.


Scusami ma non sono ancora pratico del forum, comunque ho modificato il mio quesito.

Qasi74

buongiorno a tutti,
spero di aver postato il mio messaggio nella discussione corretta.
se avessi sbagliato chiedo scusa ai moderatori ed amministratori del forum.

mi sono letto tutte e 5 le pagine del agg. firmware del mio d-link g624t ma mi sono sorti ulteriori dubbi.

Il problema che mi affligge è dovuto al fatto che il modem router funziona benissimo fino a quando non utilizzo programmi P2P( tipo : e-mule).
All'avvio di questi progarmmi p2p il router dopo poco tempo si imballa e si pianta dovendo spegnere e riavviare il tutto.
( ho provato a smanettare sul numero delle connessioni possibili ma non cambia nulla)

leggendo i vari thread dei forum presenti in rete sono giunto alla conclusione che bisogna aggiornare il firmware del mio apparecchio.

In origine era installato il firmware:DSL-G624T Dlink V3.00B01T01.WI-C Vers.A5

ora sono passato a questo: D-Link EU-A_DSL-G624T_V3.10B01T02.EU-A.20070924
 
scaricato direttamente dal sito ufficiale d-link.

Il problema è rimasto ( si pianta ancora) le uniche cose che ho notato sono:
- la diversa interfaccia grafica del collegamento al router per i diversi settagi
- nuovi parametri avanzati per il settaggio del router.

chiedo qunidi a qualcuno di voi quale firmware devo installare per eliminare i problemi riscontrati,( sempre che sia possibile):@

-DSL-G624T Dlink 3.10B01T02.EU 12.05.2009

-DSL-G624T RouterTech 2.94 (18.08.2010) DSP 7.05 Flash Amd/Atmel

devo optare per il primo o per il secondo?
un ultima domanda in cosa consiste la modifica :
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT modificati

per maggiore chiarezza possiedo :
-una linea telefonica alice adsl
-Pc con O.S : windows Xp professional 32 bit

ringrazio anticipatamente coloro che mi vorranno fornire qualche informazione in merito e saluto nuovamente.








Dannoso

Ciao a tutti.

Ieri ho deciso di fare l'upgrade del firmware del mio dlink g624t HW A1-praticamente mai usato-, in previsione di sostituire il mio vecchio dlink g624t che ormai perdeva colpi (surriscaldamento etc etc); purtroppo il processo con tiupgrade non è andato a buon fine, comparendomi ogni volta l'errore EAccessViolation (o addirittura non compare nemmeno quella finestra); in più, all'ennesimo tentativo è scomparso anche il led di status. La situazione attuale è la seguente (dopo aver provato i vari ciclamab, rrt...):

1- NO led status;
2- EAccessViolation con TIupgrade
3- Test con rrt:

Ping = FAIL
Http = FAIL
Telnet = FAIL
FTP (bootloader) = PASS
Server = FAIL

4- Connessione bootloader fallita una 30ina di volte con Ciclamab

C'è qualche possibilità di riportare in vita il router senza la jtag? Siccome non ne sarei nemmeno capace di costruire decentemente la jtag (i miei rapporti con la circuiteria sono a dir poco difficili), c'è la possibilità di procurarsela in qualche modo? E se si, all'incirca quanto mi verrebbe a costare? Vi prego, aiutatemi che sono veramente disperato. :(:(:(

bovirus

@Qais74
Cosa intendi "un ultima domanda in cosa consiste la modifica : Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT modificati"?

@Dannoso
Sistema operativo PC?
Hai impostato l'IP fisso per la scheda di rete?
Hai impostato l'IP del bootloader prima di fare l'aggiornamento?
 

Dannoso

Citazione di: bovirus il 01 Maggio 2011, 11:55:33@Dannoso
Sistema operativo PC?
Hai impostato l'IP fisso per la scheda di rete?
Hai impostato l'IP del bootloader prima di fare l'aggiornamento?
 
Ciao e grazie per la velocità con cui hai risposto! ::)

Ho aspettato appositamente questo fine settimana per venire a casa dei miei e utilizzare Windows XP a 32 bit (io ho un Windows 7 a 64 bit).
Inizialmente non avevo impostato l'IP statico (o per meglio dire l'avevo fatto, ma non avevo cliccato su applica:@). Dopodiche, visto che non succedeva niente con TIupgrade mi sono accorto del problema e ho impostato l'IP statico. Al secondo avvio di TIupgrade mi ha detto che l'indirizzo IP del modem era 5.8.8.8, quindi ho modificato il mio in 5.8.8.9; da li in poi solo Script Error EAccessViolation (o addirittura nemmeno quello) e il resto delle cose che ho scritto. Quanto all'indirizzo IP del bootloader no, non sono più risucito a settarlo, anche perchè Telnet non va più (errore 23, host non riconosciuto). C'è qualche speranza? Io intanto mi porto avanti col lavoro e provvedo alla crocifissione in sala mensa, che però avverrà solo dopo minimo tre ore in ginocchio sui ceci....

Qasi74

grazie bovirus per l'interessamento.

allora mi spiego meglio se ci riesco....

nel 1° thread della discussione vi sono tutte le istruzioni di come procedere per aggiornare i firmware dei nostri apparecchi con i relativi link per il download dei firmware.

Ho visto che vi è una sezione con i firmware diciamo originali:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT originali Dlink -------- User = admin / Password = admin ----------

e una sezione successiva con i firmware:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT modificati ---------- user = Admin / Password = Admin ----------

denominati routertech "DSL-G624T RouterTech 2.94 (18.08.2010) DSP 7.05 Flash Amd/Atmel"

ora ti chiedo per risolvere i miei problemi è sufficiente fare un semplice upgrade con un firmware originale e precisamente il seguente:

DSL-G624T Dlink 3.10B01T02.EU 12.05.2009

ti ringrazio ancora e resto in attesa di un tuo chiarimento

buona giornata


bovirus

Citazione di: Dannoso il 01 Maggio 2011, 12:07:20
Citazione di: bovirus il 01 Maggio 2011, 11:55:33@Dannoso
Sistema operativo PC?
Hai impostato l'IP fisso per la scheda di rete?
Hai impostato l'IP del bootloader prima di fare l'aggiornamento?
 
Ciao e grazie per la velocità con cui hai risposto! ::)

Ho aspettato appositamente questo fine settimana per venire a casa dei miei e utilizzare Windows XP a 32 bit (io ho un Windows 7 a 64 bit).
Inizialmente non avevo impostato l'IP statico (o per meglio dire l'avevo fatto, ma non avevo cliccato su applica:@). Dopodiche, visto che non succedeva niente con TIupgrade mi sono accorto del problema e ho impostato l'IP statico. Al secondo avvio di TIupgrade mi ha detto che l'indirizzo IP del modem era 5.8.8.8, quindi ho modificato il mio in 5.8.8.9; da li in poi solo Script Error EAccessViolation (o addirittura nemmeno quello) e il resto delle cose che ho scritto. Quanto all'indirizzo IP del bootloader no, non sono più risucito a settarlo, anche perchè Telnet non va più (errore 23, host non riconosciuto). C'è qualche speranza? Io intanto mi porto avanti col lavoro e provvedo alla crocifissione in sala mensa, che però avverrà solo dopo minimo tre ore in ginocchio sui ceci....

Usa XP.
Riimposta la scheda di rete su 192.168.1.2.
Entra in telnet (ti da errore 23 quando hai impostato IP 5.8.8.9 perchè l'IP del modem rimane 192.168.1.1).
Imposta l'IP del bootloader via comandi telnet a 192.168.1.1.

Usa il kit recovery.
Se non funziona estrai (come indicato nel primo post) il file binario e effettua l'aggiornamento via interfaccia web del modem.

bovirus

Citazione di: Qasi74 il 01 Maggio 2011, 15:46:29grazie bovirus per l'interessamento.

allora mi spiego meglio se ci riesco....

nel 1° thread della discussione vi sono tutte le istruzioni di come procedere per aggiornare i firmware dei nostri apparecchi con i relativi link per il download dei firmware.

Ho visto che vi è una sezione con i firmware diciamo originali:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT originali Dlink -------- User = admin / Password = admin ----------

e una sezione successiva con i firmware:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT modificati ---------- user = Admin / Password = Admin ----------

denominati routertech "DSL-G624T RouterTech 2.94 (18.08.2010) DSP 7.05 Flash Amd/Atmel"

ora ti chiedo per risolvere i miei problemi è sufficiente fare un semplice upgrade con un firmware originale e precisamente il seguente:

DSL-G624T Dlink 3.10B01T02.EU 12.05.2009

ti ringrazio ancora e resto in attesa di un tuo chiarimento

buona giornata


Scusami ma non ho capito sempre riferito alla tua domanda inziale (modifiche ....)

I due firmware originali e mod condividono la procedura di aggironamento.

Quellioriginali sono quelli ufficiali.
Quelli mod hanno moduli più aggiornati o funzioni aggiuntive.



Qasi74

Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 07:13:05
Citazione di: Qasi74 il 01 Maggio 2011, 15:46:29grazie bovirus per l'interessamento.

allora mi spiego meglio se ci riesco....

nel 1° thread della discussione vi sono tutte le istruzioni di come procedere per aggiornare i firmware dei nostri apparecchi con i relativi link per il download dei firmware.

Ho visto che vi è una sezione con i firmware diciamo originali:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT originali Dlink -------- User = admin / Password = admin ----------

e una sezione successiva con i firmware:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT modificati ---------- user = Admin / Password = Admin ----------

denominati routertech "DSL-G624T RouterTech 2.94 (18.08.2010) DSP 7.05 Flash Amd/Atmel"

ora ti chiedo per risolvere i miei problemi è sufficiente fare un semplice upgrade con un firmware originale e precisamente il seguente:

DSL-G624T Dlink 3.10B01T02.EU 12.05.2009

ti ringrazio ancora e resto in attesa di un tuo chiarimento

buona giornata


Scusami ma non ho capito sempre riferito alla tua domanda inziale (modifiche ....)

I due firmware originali e mod condividono la procedura di aggironamento.

Quellioriginali sono quelli ufficiali.
Quelli mod hanno moduli più aggiornati o funzioni aggiuntive.



Ciao bovirus,
scusami se non riesco a spiegarmi  in maniera esauriente.
Cerco di porre la domanda in altro modo.

I problemi da cui è afflitto il mio router ( si pianta dopo poco tempo che utilizzo programmi p2p tipo e-mule) dici che è possibile risolverli istallando il nuovo firmware DSL-G624T Dlink 3.10B01T02.EU 12.05.2009
Oppure è necessario utilizzare il firmaware DSL-G624T RouterTech 2.94 (18.08.2010) DSP 7.05 Flash Amd/Atmel ( Firmware che viene classificato nei router modificati).

In buona sostanza per risolvere i problemi del router quale firmware devo installare?

Grazie e buona giornata





bovirus

Citazione di: Qasi74 il 03 Maggio 2011, 09:27:36
Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 07:13:05
Citazione di: Qasi74 il 01 Maggio 2011, 15:46:29grazie bovirus per l'interessamento.

allora mi spiego meglio se ci riesco....

nel 1° thread della discussione vi sono tutte le istruzioni di come procedere per aggiornare i firmware dei nostri apparecchi con i relativi link per il download dei firmware.

Ho visto che vi è una sezione con i firmware diciamo originali:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT originali Dlink -------- User = admin / Password = admin ----------

e una sezione successiva con i firmware:
Firmware DSL-5xxT / DSL-G6xxT modificati ---------- user = Admin / Password = Admin ----------

denominati routertech "DSL-G624T RouterTech 2.94 (18.08.2010) DSP 7.05 Flash Amd/Atmel"

ora ti chiedo per risolvere i miei problemi è sufficiente fare un semplice upgrade con un firmware originale e precisamente il seguente:

DSL-G624T Dlink 3.10B01T02.EU 12.05.2009

ti ringrazio ancora e resto in attesa di un tuo chiarimento

buona giornata


Scusami ma non ho capito sempre riferito alla tua domanda inziale (modifiche ....)

I due firmware originali e mod condividono la procedura di aggironamento.

Quellioriginali sono quelli ufficiali.
Quelli mod hanno moduli più aggiornati o funzioni aggiuntive.



Ciao bovirus,
scusami se non riesco a spiegarmi  in maniera esauriente.
Cerco di porre la domanda in altro modo.

I problemi da cui è afflitto il mio router ( si pianta dopo poco tempo che utilizzo programmi p2p tipo e-mule) dici che è possibile risolverli istallando il nuovo firmware DSL-G624T Dlink 3.10B01T02.EU 12.05.2009
Oppure è necessario utilizzare il firmaware DSL-G624T RouterTech 2.94 (18.08.2010) DSP 7.05 Flash Amd/Atmel ( Firmware che viene classificato nei router modificati).

In buona sostanza per risolvere i problemi del router quale firmware devo installare?

Grazie e buona giornata

Solo tu puoi rispondere (vista la specifcità del problema).

Prova prima un firmware e poi l'altro (nel caso il primo non risolvesse)



Dannoso

Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 07:11:29
Citazione di: Dannoso il 01 Maggio 2011, 12:07:20
Citazione di: bovirus il 01 Maggio 2011, 11:55:33@Dannoso
Sistema operativo PC?
Hai impostato l'IP fisso per la scheda di rete?
Hai impostato l'IP del bootloader prima di fare l'aggiornamento?
 
Ciao e grazie per la velocità con cui hai risposto! ::)

Ho aspettato appositamente questo fine settimana per venire a casa dei miei e utilizzare Windows XP a 32 bit (io ho un Windows 7 a 64 bit).
Inizialmente non avevo impostato l'IP statico (o per meglio dire l'avevo fatto, ma non avevo cliccato su applica:@). Dopodiche, visto che non succedeva niente con TIupgrade mi sono accorto del problema e ho impostato l'IP statico. Al secondo avvio di TIupgrade mi ha detto che l'indirizzo IP del modem era 5.8.8.8, quindi ho modificato il mio in 5.8.8.9; da li in poi solo Script Error EAccessViolation (o addirittura nemmeno quello) e il resto delle cose che ho scritto. Quanto all'indirizzo IP del bootloader no, non sono più risucito a settarlo, anche perchè Telnet non va più (errore 23, host non riconosciuto). C'è qualche speranza? Io intanto mi porto avanti col lavoro e provvedo alla crocifissione in sala mensa, che però avverrà solo dopo minimo tre ore in ginocchio sui ceci....

Usa XP.
Riimposta la scheda di rete su 192.168.1.2.
Entra in telnet (ti da errore 23 quando hai impostato IP 5.8.8.9 perchè l'IP del modem rimane 192.168.1.1).
Imposta l'IP del bootloader via comandi telnet a 192.168.1.1.

Usa il kit recovery.
Se non funziona estrai (come indicato nel primo post) il file binario e effettua l'aggiornamento via interfaccia web del modem.


Giusto per andare sul sicuro e non fare ulteriori danni, cosa intendi esattamente per kit di recovery? Scusami, ma dopo la performance dello scorso weekend ci vado coi piedi di cemento...:-/

bovirus

Citazione di: Dannoso il 03 Maggio 2011, 14:31:39
Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 07:11:29
Citazione di: Dannoso il 01 Maggio 2011, 12:07:20
Citazione di: bovirus il 01 Maggio 2011, 11:55:33@Dannoso
Sistema operativo PC?
Hai impostato l'IP fisso per la scheda di rete?
Hai impostato l'IP del bootloader prima di fare l'aggiornamento?
 
Ciao e grazie per la velocità con cui hai risposto! ::)

Ho aspettato appositamente questo fine settimana per venire a casa dei miei e utilizzare Windows XP a 32 bit (io ho un Windows 7 a 64 bit).
Inizialmente non avevo impostato l'IP statico (o per meglio dire l'avevo fatto, ma non avevo cliccato su applica:@). Dopodiche, visto che non succedeva niente con TIupgrade mi sono accorto del problema e ho impostato l'IP statico. Al secondo avvio di TIupgrade mi ha detto che l'indirizzo IP del modem era 5.8.8.8, quindi ho modificato il mio in 5.8.8.9; da li in poi solo Script Error EAccessViolation (o addirittura nemmeno quello) e il resto delle cose che ho scritto. Quanto all'indirizzo IP del bootloader no, non sono più risucito a settarlo, anche perchè Telnet non va più (errore 23, host non riconosciuto). C'è qualche speranza? Io intanto mi porto avanti col lavoro e provvedo alla crocifissione in sala mensa, che però avverrà solo dopo minimo tre ore in ginocchio sui ceci....

Usa XP.
Riimposta la scheda di rete su 192.168.1.2.
Entra in telnet (ti da errore 23 quando hai impostato IP 5.8.8.9 perchè l'IP del modem rimane 192.168.1.1).
Imposta l'IP del bootloader via comandi telnet a 192.168.1.1.

Usa il kit recovery.
Se non funziona estrai (come indicato nel primo post) il file binario e effettua l'aggiornamento via interfaccia web del modem.


Giusto per andare sul sicuro e non fare ulteriori danni, cosa intendi esattamente per kit di recovery? Scusami, ma dopo la performance dello scorso weekend ci vado coi piedi di cemento...:-/

E' scritto nel primo post (.....)
Sono i firmware scaricabili dalla prima pagina.

nick03

ho scaricato il firmware quello consigliato per il 604T

ho sbloccato il bootloader perchè mi dava l'errore dell'IP quando tentavo di fare l'update del firmware.

Quando avvio l'exe del firmware... seguo le istruzioni...
parte l'update... ma a 2 tacche esce pure a me l'errore:  Error EAccessViolation

Ora non posso nemmeno piu entrare da web nel router... e nemmeno pingarlo...

cosa devo fare?

Dannoso

Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 14:35:16
Citazione di: Dannoso il 03 Maggio 2011, 14:31:39
Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 07:11:29
Citazione di: Dannoso il 01 Maggio 2011, 12:07:20
Citazione di: bovirus il 01 Maggio 2011, 11:55:33@Dannoso
Sistema operativo PC?
Hai impostato l'IP fisso per la scheda di rete?
Hai impostato l'IP del bootloader prima di fare l'aggiornamento?
 
Ciao e grazie per la velocità con cui hai risposto! ::)

Ho aspettato appositamente questo fine settimana per venire a casa dei miei e utilizzare Windows XP a 32 bit (io ho un Windows 7 a 64 bit).
Inizialmente non avevo impostato l'IP statico (o per meglio dire l'avevo fatto, ma non avevo cliccato su applica:@). Dopodiche, visto che non succedeva niente con TIupgrade mi sono accorto del problema e ho impostato l'IP statico. Al secondo avvio di TIupgrade mi ha detto che l'indirizzo IP del modem era 5.8.8.8, quindi ho modificato il mio in 5.8.8.9; da li in poi solo Script Error EAccessViolation (o addirittura nemmeno quello) e il resto delle cose che ho scritto. Quanto all'indirizzo IP del bootloader no, non sono più risucito a settarlo, anche perchè Telnet non va più (errore 23, host non riconosciuto). C'è qualche speranza? Io intanto mi porto avanti col lavoro e provvedo alla crocifissione in sala mensa, che però avverrà solo dopo minimo tre ore in ginocchio sui ceci....

Usa XP.
Riimposta la scheda di rete su 192.168.1.2.
Entra in telnet (ti da errore 23 quando hai impostato IP 5.8.8.9 perchè l'IP del modem rimane 192.168.1.1).
Imposta l'IP del bootloader via comandi telnet a 192.168.1.1.

Usa il kit recovery.
Se non funziona estrai (come indicato nel primo post) il file binario e effettua l'aggiornamento via interfaccia web del modem.


Giusto per andare sul sicuro e non fare ulteriori danni, cosa intendi esattamente per kit di recovery? Scusami, ma dopo la performance dello scorso weekend ci vado coi piedi di cemento...:-/

E' scritto nel primo post (.....)
Sono i firmware scaricabili dalla prima pagina.
Niente da fare, Telnet non risponde a nessun indirizzo IP. JTAG?:(:( ???:(

bovirus

Citazione di: Dannoso il 03 Maggio 2011, 20:20:34
Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 14:35:16
Citazione di: Dannoso il 03 Maggio 2011, 14:31:39
Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 07:11:29
Citazione di: Dannoso il 01 Maggio 2011, 12:07:20Ciao e grazie per la velocità con cui hai risposto! ::)

Ho aspettato appositamente questo fine settimana per venire a casa dei miei e utilizzare Windows XP a 32 bit (io ho un Windows 7 a 64 bit).
Inizialmente non avevo impostato l'IP statico (o per meglio dire l'avevo fatto, ma non avevo cliccato su applica:@). Dopodiche, visto che non succedeva niente con TIupgrade mi sono accorto del problema e ho impostato l'IP statico. Al secondo avvio di TIupgrade mi ha detto che l'indirizzo IP del modem era 5.8.8.8, quindi ho modificato il mio in 5.8.8.9; da li in poi solo Script Error EAccessViolation (o addirittura nemmeno quello) e il resto delle cose che ho scritto. Quanto all'indirizzo IP del bootloader no, non sono più risucito a settarlo, anche perchè Telnet non va più (errore 23, host non riconosciuto). C'è qualche speranza? Io intanto mi porto avanti col lavoro e provvedo alla crocifissione in sala mensa, che però avverrà solo dopo minimo tre ore in ginocchio sui ceci....

Usa XP.
Riimposta la scheda di rete su 192.168.1.2.
Entra in telnet (ti da errore 23 quando hai impostato IP 5.8.8.9 perchè l'IP del modem rimane 192.168.1.1).
Imposta l'IP del bootloader via comandi telnet a 192.168.1.1.

Usa il kit recovery.
Se non funziona estrai (come indicato nel primo post) il file binario e effettua l'aggiornamento via interfaccia web del modem.


Giusto per andare sul sicuro e non fare ulteriori danni, cosa intendi esattamente per kit di recovery? Scusami, ma dopo la performance dello scorso weekend ci vado coi piedi di cemento...:-/

E' scritto nel primo post (.....)
Sono i firmware scaricabili dalla prima pagina.
Niente da fare, Telnet non risponde a nessun indirizzo IP. JTAG?:(:( ???:(


Se non hai distrutto il bootloader deve risponderti al telnet.
Altrimenti JTAG.


Dannoso

Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 23:39:54
Citazione di: Dannoso il 03 Maggio 2011, 20:20:34
Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 14:35:16
Citazione di: Dannoso il 03 Maggio 2011, 14:31:39
Citazione di: bovirus il 03 Maggio 2011, 07:11:29Usa XP.
Riimposta la scheda di rete su 192.168.1.2.
Entra in telnet (ti da errore 23 quando hai impostato IP 5.8.8.9 perchè l'IP del modem rimane 192.168.1.1).
Imposta l'IP del bootloader via comandi telnet a 192.168.1.1.

Usa il kit recovery.
Se non funziona estrai (come indicato nel primo post) il file binario e effettua l'aggiornamento via interfaccia web del modem.


Giusto per andare sul sicuro e non fare ulteriori danni, cosa intendi esattamente per kit di recovery? Scusami, ma dopo la performance dello scorso weekend ci vado coi piedi di cemento...:-/

E' scritto nel primo post (.....)
Sono i firmware scaricabili dalla prima pagina.
Niente da fare, Telnet non risponde a nessun indirizzo IP. JTAG?:(:( ???:(


Se non hai distrutto il bootloader deve risponderti al telnet.
Altrimenti JTAG.


Ciao, ho provato anche a reinstallare il bootloader, ma mi è comparso il messaggio server not respondig, o una cosa simile. A questo punto il ricorso alle JTAG mi pare inevitabile. E ritorniamo quindi al mio primo messaggio. C'è qualcuno che fa questi lavori? E se si, quanto potrebbe costarmi? Son sempre più disperato! :-/

bovirus

Se con XP il kit recovery non trova il bootloader (prosegue fino a EAScriptViolation?) non rimane altro che la JTAG.

Dannoso

Citazione di: bovirus il 06 Maggio 2011, 07:00:04Se con XP il kit recovery non trova il bootloader (prosegue fino a EAScriptViolation?) non rimane altro che la JTAG.


Magari procedesse fino a quel punto...si ferma a Server Not Responding! :-/
Scusa se abuso ulteriormente della tua pazienza: che tu sappia, si può spedire il modem alla d-link? Fanno questo genere di lavori in assistenza? Io e lo stagnatore non andiamo affatto d'accordo, quindi preferirei evitare di fare ulteriori cavolate...:s

bovirus

Se server not repsonding vuol dire che non c'è colloquio.
Hai impostato al scehad di rete su IP fisso 192.168.1.2?
Server not repsonding di solito sucecde con il bootloader
Oltre a server not responding dice altro?
Stai usando il kit recovery del firmware vero?
Dlink non fai quei lavori (sarebbe non conveniente)
Se vuoi ci sono dei volontari (uno sono io..) che possono fare quei lavori. mandami un messaggio privato.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari