24 Settembre 2020, 22:30:48

DSL-500T/502T/504T/524T/G604T/G624T - Modem router ADSL2+

Aperto da bovirus, 10 Marzo 2009, 10:18:55

bovirus

I condensatori sostituiti sono LOW ESR 105C?
Dal pc fisso accedi a 192.168.1.1?

Prova ad aprire il modem e sollegare e ricollegare il modulo WiFi (a modem spento...)

Giank

Citazione di: bovirus il 07 Febbraio 2011, 17:23:15I condensatori sostituiti sono LOW ESR 105C?
Dal pc fisso accedi a 192.168.1.1?

Prova ad aprire il modem e sollegare e ricollegare il modulo WiFi (a modem spento...)


I condensatori sono 105C ma LOW ESR risultava arabo a tutti quelli a cui ho chiesto.(Sostituendoli ho risolto il probl. del coll a 10 Mb anzichè 100 e del led della porta ethernet 3 sempre acceso anche a porta scollegata)
come già detto sopra via ethernet accedo benissimo.
il mudulo wifi (immagino sia quella piastra metallica alluminio), basta tirare per scollegarla?
Da qualche parte ho letto qualcosa sulla compatibilità dello switch con il fw routertech, ma era in inglese e non ho capito tanto, potrebbe dipendere da quello?

qbkfg

Citazione di: Giank il 07 Febbraio 2011, 17:31:35
Citazione di: bovirus il 07 Febbraio 2011, 17:23:15I condensatori sostituiti sono LOW ESR 105C?
Dal pc fisso accedi a 192.168.1.1?

Prova ad aprire il modem e sollegare e ricollegare il modulo WiFi (a modem spento...)


I condensatori sono 105C ma LOW ESR risultava arabo a tutti quelli a cui ho chiesto.(Sostituendoli ho risolto il probl. del coll a 10 Mb anzichè 100 e del led della porta ethernet 3 sempre acceso anche a porta scollegata)
come già detto sopra via ethernet accedo benissimo.
il mudulo wifi (immagino sia quella piastra metallica alluminio), basta tirare per scollegarla?
Da qualche parte ho letto qualcosa sulla compatibilità dello switch con il fw routertech, ma era in inglese e non ho capito tanto, potrebbe dipendere da quello?

ciao, il driver routertech per la wifi se hai un 624 con 32Mb (che è il modello infostrada!?)  non funziona; però non dovrebbe nemmeno accendersi; con le altre versioni da quello che ho letto DOVREBBE funzionare; prova a postare in inglese nel forum routertech


Citazione di: bovirus il 07 Febbraio 2011, 06:53:04Ma i condensatori li hai sostituiti?

Per essere sicuri che non sia rimasto qualche problema andrebbe saldata la JTAG, azzerata completamente al flash, ricaricato il bootloader e quindi il firmware.


iao Bovirus,
onorato di leggerti: ti conosco di fama dati i tuoi innumerevoli posts su questa ed altre CPE;
ti ho scritto di fretta ed ho news, quindi faccio un veloce recap;

il DSL-G624T che ho per le mani è un modello infostrada dei miei cugini; un bel giorno li ha mollati, ora
so perchè e l'ho recuperato io nella speranza di fare pratica e magari caricarci qualcosa
di open;

primo problema: il FW; la CPE era KO; è un modello a 32Mb di flash; con molta pazienza, i vari TIupgrade
ho ricaricato prima il FW australiano, poi quello spagnolo; poi ho ricaricato il bootloader adam2 +
il FW infostrada; la situazione migliorava... ma dopo tutti questi tentativi solo routertech dava idea di
funzionare bene; i FW originali
non mi permettevano di agganciarmi alla wifi (il router HANGAVA) e/o non mi aprivano la GUI;
poi ho provato routertech che
è veramente notevole; il problema è che la wifi era OFF; la abilito ed il kernel va in PANIC;

ho scritto a "the chief" admin routertech e mi ha spiegato e linkato i vari thread... il FW compilato per la 32Mb
infostrada non supporta quel modello di Wifi; un vero peccato! questo è il motivo del "panic";

scusami: in tutto questo dimentico di dirti che i condensatori non li ho ancora cambiati; appena
possibile lo farò; comunico a tratti a 10Mb full duplex;
ho aggiunto due bei dissipatori sullo switch FE e sul texas; scaldano come stufe;

tutte le operazioni performate le monitoravo ed "aiutavo" via seriale... ogni tanto il router
si impalla in avvio, all'attivazione del driver DSL; leggevo che forse è colpa del environment
dell'adam2 frammentato; ad ogni modo riparte... al riavvio esegui il MEMOP ed il FIXENV prima del GO;

taglio corto: a questo punto non volendo perdere l'AP wifi cerco di caricare il FW originale
del 2009; incredibilmente stavolta prende il FW, accedo alla GUI notevolmente migliorata rispetto
a quella del 2006 e la wifi è attiva e posso connettermi!

il funzionamento della wifi e delle ethernet è incerto, ma immagino sia dovuto al bridge FE che
non lavora bene.. cambierò nel WE i condensatori;

alcuni dubbi:

- se ti mando un log dell'avvio puoi verificare che il bootloader ed il FW siano ok?
- la porta DSL sembra non funzionare; ho configurato le varie modulazioni e la sezione
PPP, ma se inserisco il doppino cmq il led non si accende e l'apparato non va in training
a dispetto del messaggio log "DSL in training"; è possibile che sia un problema del condensatore
C12 che talvolta citi? la porta DSL non si è mai accesa con nessun FW;
- la WIFI incerta mi sembra strana... non ho provato con test accurati
ma non vorrei non fosse in relazione ai condensatori non ancora sostituiti;

grazie mille
fra

Pondera

Citazione di: qbkfg il 07 Febbraio 2011, 18:25:49ciao, il driver routertech per la wifi se hai un 624 con 32Mb (che è il modello infostrada!?)  non funziona; però non dovrebbe nemmeno accendersi; con le altre versioni da quello che ho letto DOVREBBE funzionare; prova a postare in inglese nel forum routertech
Il RT non è tollerato al 100% dai DSL-524T/G624T/2640T anche per lo switch che funziona in modalità compatibile...

bovirus

@Giank
é il modulo mettalico.
Sposta con un cacciavitino i due fermi estrai il modulo dal connettore a pettine di pochi millimetrie  reinseriscilo in fondo.
I condensatori sarebbe molto meglio fossero LOW ESR (devonoe ssere per alimentatori switching)

@qbkfg
cambia i condensatori appena possibile (il rischio è quello di far saltare definitivamente il modem e la scheda di rete del pc)
Il modem infostrada a 32Mb ha qualche probelma con i firmware Routertech.
Il problema della compatibilità dellos witch del G624T si pone solos e vuole usare la modalità QoS.
Il consiglio sarebbe di saldarci una bella JTAG, azzerare completamente la flash, ricaricare il bootloader mod e quindi provare con un firmware standard ufficiale.
Se non fossi in grado di farlo mandami un PM e te lo faccio io spedendomi il modem.

qbkfg

Citazione di: bovirus il 07 Febbraio 2011, 18:37:58@Giank
é il modulo mettalico.
Sposta con un cacciavitino i due fermi estrai il modulo dal connettore a pettine di pochi millimetrie  reinseriscilo in fondo.
I condensatori sarebbe molto meglio fossero LOW ESR (devonoe ssere per alimentatori switching)

@qbkfg
cambia i condensatori appena possibile (il rischio è quello di far saltare definitivamente il modem e la scheda di rete del pc)
Il modem infostrada a 32Mb ha qualche probelma con i firmware Routertech.
Il problema della compatibilità dellos witch del G624T si pone solos e vuole usare la modalità QoS.
Il consiglio sarebbe di saldarci una bella JTAG, azzerare completamente la flash, ricaricare il bootloader mod e quindi provare con un firmware standard ufficiale.
Se non fossi in grado di farlo mandami un PM e te lo faccio io spedendomi il modem.


ok grazie... provo con i condensatori asap e ti faccio sapere; per la DSL dici che potrebbe essere rimasto q.sa criccato? per questo consigli la brasatura completa via JTAG?
thks fra

p.s. per caso hai esperienza anche lato dlink DIR-300 (rev.a1)?

bovirus

Per scoprire cosa succede nel modem servirebbe la console seriale.

La brasatura completa permetto un ripristino completo senza mezze misure.

Giank

Salve ragazzi.
Adesso finalmente funziona!! E' bastato passare a WPA e la connessione wireless ha cominciato a funzionare.
Per ora va alla grande, il segnale Wireless è addirittura migliore di un Netgear nuovo col Wireless N!
Grazie dell'aiuto.

qbkfg

Citazione di: bovirus il 07 Febbraio 2011, 20:05:02Per scoprire cosa succede nel modem servirebbe la console seriale.

La brasatura completa permetto un ripristino completo senza mezze misure.


HO la seriale.. è la prima cosa che ho comprato; per curiosità e perchè
cmq volevo/dovevo capire come era messo... vuoi il log completo?
è stata utillissima in tutte le fasi... per capire cosa succedeva e perchè;
il telnet non funziona sempre a seconda del FW e del momento, la seriale sì; è da lì che ho visto il funzionamento del FW

bovirus

Allegami in un file testo il boot completo.
Visto che hai la seriale puoi provare a usare ciclamab.
Carichi il partizionamento e modificalo a 32mb (gli standard sono a 16Mb)
Azzera via telnet se possibile la MTD3 e MTD0/1 (lasci solo il bootloader)
Poi carica il fimrware Infostrada (mi risulta l'unico a gestire nativamente i 32Mb)


qbkfg

Citazione di: bovirus il 08 Febbraio 2011, 08:20:33Allegami in un file testo il boot completo.
Visto che hai la seriale puoi provare a usare ciclamab.
Carichi il partizionamento e modificalo a 32mb (gli standard sono a 16Mb)
Azzera via telnet se possibile la MTD3 e MTD0/1 (lasci solo il bootloader)
Poi carica il fimrware Infostrada (mi risulta l'unico a gestire nativamente i 32Mb)




ciao, ciclamab lo conosco di fama, ma credevo lavorasse di telnet; ho caricato il FW 2009... trovato nella prima pagina del thread; non è per la 32 Mb? ti allego il log seriale dell'avvio; cmq nel we mi procuro i condensatori e verifico l'HW con l'attuale FW... poi vedo  il da farsi... non vorrei toccare troppo il bootloader; non sono sicuro che l'immagine che ho caricato non sia a 32 Mb... all'inizio del log trovi la riga dove talvolta il boot si arresta; devo riaccendere; eventualmente postami i comandi per l'analisi dell'adam2 o ti posso passare i logs di routertech che ho da parte;
grazie mille
Fra



Citazione di: qbkfg il 08 Febbraio 2011, 19:18:08
Citazione di: bovirus il 08 Febbraio 2011, 08:20:33Fra


perdona l'ignoranza.. dov'è l'opzione per allegare!?
???


qbkfg

riciao,

grazie a bovirus ed a tuanti altri ho sistemato il 624 ex infostrada; sostituiti condensatori e caricato FW 2009; veramente uno spettacolo; piccolo problema: accesso web alla GUI e telnet/ssh;
ogni tanto vanno ... spesso no; e non riesco a capire perchè;

già letti veri articoli e provata la mod config.xml via cm_cli commands...
credevo fosse la netmasks ma non funge;

qualcuno puoi aiutarmi?
thks!
fra

Pondera

@bovirus
Ma poi non lo hai più inserito? :D
Citazione di: Pondera il 23 Gennaio 2010, 16:57:38Ho trovato quest'ultimo firmware sull'ftp Polonia:

DSL-524T A1 EU_3.10B01T02 - 01/09/2009 (7.00.04.00 Annex A, pppd 2.4.1) nota di edizione inclusa

che sulla mia linea sta andando bene!


HanK

Salve a tutti!
Posseggo un D-Link DSL-G604T da qualche annetto e devo dire che non mi ha mai dato grossi problemi.

Ultimamente, invece, me ne sta dando parecchi.
In pratica almeno una volta al giorno perde la connessione ad internet e, ciò che è più preoccupante, anche all'interfaccia web su 192.168.1.1.
Quindi sto lì che attacco e stacco la spina finché non si "aggancia".
Altre volte le cose si alternano; o riesco a connettermi con l'interfaccia del router, oppure a Internet (in questo momento navigo tranquillamente, ma non c'è verso di connettermi al gateway del router, per esempio; però se da terminale "pingo" 192.168.1.1 ottengo uno 0% di "packet loss").

Ho provato ad aggiornare il firmware originale (V1.00B02T02.EU.20050815) ad una versione (poco) più recente (V1.00B02T02.EU.20050510) ma nulla è cambiato.

Ho letto di "Recovery kit" o di aggiornamenti firmware particolari, ma le istruzioni in merito sono tutte per le varie versioni di Windows, mentre io lavoro su MacOsX (Leopard) e non dispongo di PC.

Ho la forte tentazione di uscire e comprarne uno nuovo, ma l'idea di rifarmi tutte le configurazioni non è che mi alletti granché (perché non credo che il nuovo modello sia in grado di caricarsi il "backup" delle configurazioni del vecchio... O sì?).

Però, insomma... Come faccio a capire se quello che ho è "morto" oppure basta una qualche manovra e risorge? :)

Grazie in anticipo ;)


piesse: Mi è stato suggerito dall'ubiquo :D bovirus che il problema potrebbe risiedere nei condensatori e non nel FW. Però da quello che leggo in questo thread (cioè... le poche parti che riesco a capire, almeno) sembrerebbe più un problema che affligge i G624T, non i G604T.
E comunque mi sembra sempre di capire che è una cosa che si manifesta da subito, non dopo qualche anno di onorata carriera.
O sbalio?

_

bovirus

Il problema condensatori affligge

- La famiglia Dlink serie DSL con TI AR7 (DSL-300T/302T/320T/504T/G604T/G624T)
- La famiglia NetGear DG834G/GT (DG834Gv1/v2/v3/v4 DG834GT)
- La famiglia Linksys WAG200G/WGA54GS/WGA354G


HanK

Citazione di: bovirus il 23 Marzo 2011, 15:49:27Il problema condensatori affligge

- La famiglia Dlink serie DSL con TI AR7 (DSL-300T/302T/320T/504T/G604T/G624T)
- La famiglia NetGear DG834G/GT (DG834Gv1/v2/v3/v4 DG834GT)
- La famiglia Linksys WAG200G/WGA54GS/WGA354G

(Azz... bovirus, sei un fulmine, grazie :)

Ok... cioè, no; ma almeno adesso lo so.
E vengono afflitti da subito, o possono passare anni?
E come faccio a capire se sono i condensatori (sempre tenendo presente che non saprei distinguere un condensatore da... boh.. uno spinterogeno)?

Aggiungo un dettaglio che probabilmente è irrilevante, ma un po' mi puzza:
se provo a collegarmi via browser (Firefox o Safari) al gateway del router ottengo immediatamente un rifiuto della connessione.
Come se ci fosse un firewall di mezzo, per capirci.
Altre volte (in genere quando il router non si aggancia alla portante adsl) invece sta lì che "macina" finché il browser non va in timeout.
(Però in quei casi lì neanche il "ping" da terminale funzia).

A latere... Quanta dose di ignoranza in materia è tollerata in questo forum?
So per esperienza diretta (in altri campi, ovviamente) quanto la cosa possa essere irritante ed interpretata come pigrizia, quindi forse è meglio chiarire prima questo punto, visto che non è mia intenzione farvi perdere tempo, né tantomeno irritarvi.

Grazz :)

_

bovirus

Il fatto che vada e non vada è proprio un tipico problema da condensatori esauriti.
Non puoi capire dalle'sterno se sono buoni o no.
Se il router ha più di 1 o 2 anni è suggerita la sostituazione integrale.
Nota che anche modem recenti hanno lo stesso problema (dopo due anni potrebbe essere necessario sotituire i condensatori)

liquid

Buon giorno,

cortesemente avrei bisogno del vostro aiuto per un serio problema che affligge il mio Dlink dsl-524T. purtroppo continua a disconnettersi da internet di continuo, il che  mi rende impossibile aggiornare i miei programmi. ho già fatto l'aggiornamento del fw ben due volte prima con una versione del 2009 ed adesso con una versione del 2007 quella russa mi pare di capire. il mio provider e telecom. qualcuno saprebbe dirmi cosa fare ?

p.s. vi prego di capire che sono molto inesperto in materia router e config. varie perciò potrebbe anche essere che ho configurato qualcosa in modo errato ?

grazie !

bovirus

Rimetti al versione più recente (2009)
Verifica i tuoi parametri di linea (Attenuazione /SNR)
Verifica nello status il motivo della disconenssione
La disconnessione si evrifica quando ti arriva una teelfonata o alzi la cornetta per teelfonare?
Non ci sono parametri che possono provocare la disconnessione.
O è il livello del segnale del provdier troppo basso, o l'impianto teelfonico, o il modem guasto.
Prova ad aprire il modem e vedi se ci sono condensatori (cilindretti di metallo con la parte superiore alluminio) gonfi.

liquid

Citazione di: bovirus il 31 Marzo 2011, 12:28:14Rimetti al versione più recente (2009)
Verifica i tuoi parametri di linea (Attenuazione /SNR)
Verifica nello status il motivo della disconenssione
La disconnessione si evrifica quando ti arriva una teelfonata o alzi la cornetta per teelfonare?
Non ci sono parametri che possono provocare la disconnessione.
O è il livello del segnale del provdier troppo basso, o l'impianto teelfonico, o il modem guasto.
Prova ad aprire il modem e vedi se ci sono condensatori (cilindretti di metallo con la parte superiore alluminio) gonfi.


ok rimetto la versione del 2009 che o scaricato dalla prima pagina di questo 3d
che è un applicazione vedo.
Come posso verificare i miei parametri di linea (Attenuazione /SNR) ?
Da precisare che la mia linea telefonica e solo ed esclusivamente per uso adsl quindi in casa il telefono fisso non esiste.
proverò ad aprire il router per vedere se trovo condensatori guasti magari faccio anche una foto.

copia del log nel menu status:
Jan 1 12:00:11> instantiate_module: no module 'pptp' registered
Jan 1 12:00:11> endElement: couldn't instantiate the module 'pptp'
Jan 1 12:00:12> NTP Polling Timer for DHCP Started succesfully.
Jan 1 12:00:12> DSL Polling Timer Started succesfully.
Jan 1 12:00:12> Firewall NAT service started
Jan 1 12:00:16> starting on port 80
Jan 1 12:00:16> Initializing the WAN Bridge.
Jan 1 12:00:16> Please set the MAC Address for the WAN Bridge.
Jan 1 12:00:16> Set the Environment variable 'wan_br_mac'.
Jan 1 12:00:16> xx.xx.xx.xx.xx.xx
Jan 1 12:00:16> Mounted root (squashfs filesystem) readonly.
Jan 1 12:00:16> Mounted devfs on /dev
Jan 1 12:00:16> 64k freed
Jan 1 12:00:16> Algorithmics/MIPS FPU Emulator v1.5
Jan 1 12:00:16> registered device TI Avalanche SAR
Jan 1 12:00:16> Sangam detected
Jan 1 12:00:16> DSP binary filesize = 361898 bytes
Jan 1 12:00:16> Setting mode to 0xffff
Jan 1 12:00:16> version:[5.00.04.00]
Jan 1 12:00:16> Disable_igmp_snooping_register!!!
Jan 1 12:00:16> Setting mode to 0xffff
Jan 1 12:00:16> Default Asymmetric MTU for nas0 1500
Jan 1 12:00:16> Registering protocol inspector: 0x94162948 for VCC:0x9401aa00
Jan 1 12:00:17> Default Asymmetric MTU for br0 1500
Jan 1 12:00:17> Bridge Created: br0
Jan 1 12:00:17> Bridge Created: br1
Jan 1 12:00:18> Bridge Interface Added: eth0
Jan 1 12:00:19> 2
Jan 1 12:00:19> Default Asymmetric MTU for br1 1500
Jan 1 12:00:19> 2
Jan 1 12:00:22> DSL Carrier is down
Jan 1 12:00:36> DSL in Sync
Jan 1 12:00:42> DSL Carrier is up
Jan 1 12:00:42> sar read trained mode (5)(ADSL_2plus)
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 230 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 200 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 280 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 240 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 260 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 600 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 230 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 800230 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 2B0 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 330 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 3B0 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 8002B0 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 800330 result 0
Jan 1 12:00:43> pingStat 2, oamHdr 8003B0 result 0
Jan 1 12:00:44> pppd 2.4.1 started by root, uid 0
Jan 1 12:00:54> Got connection: 9619
Jan 1 12:00:54> Saved Session ID: 0
Jan 1 12:00:54> Connecting PPPoE socket: 00:90:1a:a0:63:1f 9619 nas0 0x1000d388
Jan 1 12:00:54> Connect: ppp0 {--} nas0
Jan 1 12:00:56> ppp0
Jan 1 12:00:56> WAN IP address 80.116.105.177
Jan 1 12:00:56> WAN gateway 192.168.100.1
Jan 1 12:00:56> primary DNS address 85.37.17.43
Jan 1 12:00:56> secondary DNS address 85.38.28.96
Jan 1 12:00:56> PPPoE Connect with IP Address 80.116.105.177
Jan 1 12:00:56> PPPoE Connection Successfully Established

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari