27 Maggio 2020, 02:15:05

DSL-2640B B2 - Modem Router ADSL2+ Wireless G 54

Aperto da D-Link Forum, 15 Ottobre 2008, 20:01:00

gaevulk

ciao carciofone,nelle faq si parla di abbassare l'snr per avere una portante maggiore ma il mio problema e' quello di avere un snr maggiore abbassando la portante questo e' poissibile?

Carciofone

La portante max negoziabile è stabilita dal provider, cioè loro ti aprono i 7 mega, mettiamo e lo dslam dialogando col router applica la massima connessione <=7 mega che riesce a stabilire con il router. Se te la impostano a 4 mega, allora lo dslam negozierà da 4 mega in giù con conseguente aumento del snr margin.
Prima di far intervenirre il provider, però, sono varie le verifiche sul tuo impianto fisico che puoi fare:
1) la sua struttura, che deve essere a stella se multipresa
2) l'assenza di prese con condensatori o peggio fusibili in tungsteno
3) che non ci siano fili invertiti nelle singole prese (rosso in alto a sin e bianco in alto a dx della tripolare) o dentro alle spine dei telefoni connessi al filtro (cioè un filtro presente in ogni presa meglio se tutti sono della stessa marca, dato che rappresentando impedenze collegate in parallelo alla linea, potrebbero creare delle armoniche di disturbo diminuendo il Signal-to-Noise Ratio)
4) assenza di filtri guasti
5) router collegato alla presa principale e non alle derivate
6) fai un test con tutti gli apparecchi diversi dal router staccati e lui sulla presa principale col filtro per vedere se l'snr aumenta sensibilmente; poi ti chiami col cellulare e vedi se la portante cala o cade la connessione

Oltre a questo il chipset broadcom dispone di funzioni avanzate autoadattative che lo tengono attaccato alla linea coi denti che trovi nelle opzioni avanzate della connessione adsl: Bitswap Enable e SRA Enable, attivale entrambe e vedi se funziona meglio.

gaevulk

tutte le prove da te elencate le ho gia' fatte :'(
da quello che dici mi pare di capire che non sia possibile diminuire la portante per aumentare l'snr giusto?

Carciofone

Che parametri di connessioni usi? E come sono settate le proprietà avanzate?

gaevulk

i parametri sono: ppoe llc
mtu 1492
vpi:8
vci:35
in avanzate ho autosense e bitswap attivi ora  ho impostato anche sra su attivo
ora ho un snr che di giorno e' sui 13-14 db e di sera cala a 6-7 ,non ho disconnessioni ma in passato ne ho avute
vorrei riuscire ad attestare l'snr di sera sugli 8-9 db  magari abbassando manualmente la portante  sempre che si possa fare

Carciofone

Beh, no, come ti dicevo prima da casa non lo puoi fare agevolmente. Potresti provare a usare la modalità di connessione G.dmt, invece di autosense.

gaevulk

ok capisco  cmq ho attivato sra e mentre ieri sera avevo snr a 5,5-6  stasera sto'  sopra gli 8 db quindi con un guadagno di 2-3 db  8)
ecco la situazione stasera  da notare come  l'atteinable datarate max passa dagli 11 mb di giorno ai 6 mb di sera cmq sono riuscito a  capire come modificare tramite telnet  

gaevulk

ecco la situazione dopo essere riuscito ad abbassare la portante di 1000 kbits con un notevole miglioramento dell'snr e della stabilita' della linea   non capisco perche' nelle faq non si faccia riferimento a questa possibilita'   ??? possibile che sono l'unico ad avere  la portante massima con un snr ridicolo?  :o:

gaevulk

io  dopo vari smanettamenti ho impostato a 92   ;)

Pondera

Citazione di: gaevulk dateline=1269085170abbassando manualmente la portante
Citazione di: gaevulk dateline=1269114811sono riuscito a  capire come modificare tramite telnet
Citazione di: gaevulk dateline=1269165172non capisco perche' nelle faq non si faccia riferimento a questa possibilita'
Sempre aperti a nuove collaborazioni e interventi. ;) Prepara un bel post esplicativo, poi magari si può pure citare nel primo post! :)

Citazione di: gaevulk dateline=1269165172possibile che sono l'unico ad avere  la portante massima con un snr ridicolo?  
Siamo in Italia! ;D

gaevulk

ciao pondera ti posto la soluzione che ho adottato io magari puo' servire anche a qualcun'altro:
1) abilitare il comando telnet in win vista: start/tutti i programmi/programmi predefiniti/programmi e funzionalita'/attivazione o disattivazione delle funzionalita' di  windows   vi si aprira' una schermata cercate  client telnet  selezionate la voce e date ok,ci vorra' qualche minuto e dopo sara' abilitato il comando telnet
2)disabilitare la voce "abilita  sra" dalla pagina web del modem  da avanzate/adsl avanzate  
3)start cmd  digitare  telnet 192.168.x.x a seconda dell'ip del modem una volta entrati dovrete loggarvi  ATTENZIONE  il nick sara' visibile mentre lo digitate  (una volta digitato dovete cliccare su invia) la pass invece sara' invisibile anche mentre scrivete digitatela correttamente e date l'ok
4)digitate adsl configure --snr x  dove x sta' per un numero che voi andrete a cambiare partendo per esempio da 100 (attenzione a non alzare troppo questo valore) piu' lo abbasserete piu' la portante sara' alta mentre piu' lo alzerete piu' sara' alto l'snr ma abbasserete la portante   io avevo la portante a 8127 cioe' al max ma l'snr andava da 6 db di sera a 11-12 db di giorno   quindi ho preferito abbassare la portante a 7127  per poter avere un snr che va dai 12 ai 16 db con notevole incremento della stabilita' della mia linea
5) in caso inseriate un valore troppo alto o troppo basso e' probabile che il led "internet" sul modem rimanga sul rosso a quel punto riavviate dal tasto dietro al modem
6)NATURALMENTE NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITA' IN CASO DI PROBLEMI

Carciofone

I comandi sono noti: il punto importante è che valore di n hai messo tu nel tuo caso?

Pondera

Citazione di: m4ss1 dateline=1225386804
Citazione di: C@rciofoneQui ci sono i firmware V3: ftp://ftp.dlink.ru/pub/ADSL/DSL-2640U/Firmware
Quelli con lo sfondo marroncino sono V4.

Ma quanti sono  :o

EDIT: I firmware RU non vengono riconosciuti dal router.
Secondo questi codici:

http://www.forward.dp.ua/links/d_link.htm

è il DSL-2640U l'alias russo del DSL-2640B europeo!
Tuttavia i firmware russi hanno una nomenclatura precedente rispetto agli europei, non per niente in Russia esistono le revisioni hardware A1, B1, B2. Tanto è vero che di seguito (con traduzione automatica dal russo all'inglese per limitare la perdita di significato) Michael V. Pudeev ha compilato per il 2640U i sorgenti GPL per il 2640B, perché più recenti:

Firmware EU_3-10-02-2800 from D-Link DSL-2640B, tailored for D-Link DSL-2640U

Il problema è che i firmware Broadcom hanno una firma di 32 byte in coda al file firmware come ha rilevato lo stesso Pudeev:

DSL-2640U assembly/disassembly and upgrade firmware

ma esitono le versioni sbloccate che dovrebbero permettere l'aggiornamento trans-dispositivo:

RU_DSL-2640U_306041C00_factory.zip

DSL-2640B_fw_4.00.zip



Carciofone

Il DSL-2640U potrebbe essere equipaggiato con un processore diverso della Ubicom, produttore emergente di chipset di fascia medio-alta presenti anche nei DIR-655.

Pondera

Il mio è un semplice resoconto basato sul lavoro di quel geniaccio di Pudeev!
Il progetto DSL-2640 è stato distribuito prima sul mercato russo come U poi sul mercato europeo come B. Inoltre è antecedente al DIR-655!

m4ss1

Tempo fa ho provato a rimuovere il 'blocco' dal firmware WIND ma non ci sono riuscito perchè in fase di estrazione avevo troppi errori e anche modificando a mano il file con un hex editor non andava.

L'unica soluzione è la seriale.
CitazioneWith the console and TFTP-server from the CFE.
The upgrade in this way test "Model name" does not happen, so you can "fill" the firmware from other similar modems.

Altra cosa ... tutte le persone che hanno messo il firmware del 2640B sul 2640U hanno avuto problemi con la connessione ADSL ed il QoS.

tony_new

Buongiorno,
avrei bisogno di un grosso aiuto.
Sono giorni che cerco documentazione sul Kit D-LINK   DKT-710 che si trova in promozione a 49,90.
Possiedo un 3COM OfficeConnect® ADSL Wireless 11g Firewall Router 3CRWDR100A-72 ed era mia intenzione comprare due Kit Dlink per creare una VPN fra casa mia e quella di mia fratello in un altra città.
Il fatto di acquistare due dispositivi uguali è dovuto unicamente ad evitare problemi di configurazione.
Ora il dilemma è il seguente:
- come si fa a creare una VPN stabile con IP dinamico e ADSL Infostrada (ovvero quando accendo entrambi i router questi devono collegarsi autonomamente anche a computer spento)?
- nelle specifiche tecniche del megastore Web si parla di dispositivo con porte a Gigabit ma nel manuale vedo 100Mbit quel'è la realtà?

Attendo con ansia un aiuto.

Grazie,
Antonio.


Ps. Eventualmente (se non si va OT) mi date due dritte per creare una VPN?
La massima comodità sarebbe quella di non dover avere un client ed un server VPN ma come chiedevo 2 dispositivi hardware che pensano automaticamente a tutto.

Alby

Ciao, i kit che citi possono essere di 2 tipi: o contengono il 2640B & pennetta DWA-111 (più vecchio), oppure contengono il 2640R & pennetta DWA-110 (o la 111). Sostanzialmente le prestazioni si equivalgono e la discussione specifica sul 2640R curata da Pondera la trovi qui: https://www.dlink-forum.info/index.php?topic=95.0

Quanto alla realizzazione di una VPN, tieni presente che questi router gestiscono VPN di tipo pass-through, ossia creata dal sistema operativo del pc o da software di terze parti. Per la realizzazione pratica poi eventualmente si vedrà una volta installati correttamente, con 2 avvertenze:
1) è sostanzialmente indifferente che la VPN sia creata dal router o dal pc perchè serve ai pc e non al router e quindi il pc deve essere acceso nel momento in cui viene stabilita e, quindi, può benissimo essere creata via software con programmi del tipo Hamachi o con Windows che ha già tutti gli strumenti anche da solo;
2) se gli ip sono dinamici, dovrai fare una ulteriore impostazione sul router sottoscrivendo un servizio gratuito come il d-linkddns.com o dyndns.org e inserendo i parametri sul router in modo che l'altro pc avrà sempre un indirizzo del tipo pc_di_mio_fratello.dyndns.org e non più dinamico.

Però mi viene un dubbio: a che ti serve un router che imposti via hardware la vpn?
Una volta che sia stata creata tu navigheresti solo all'interno di essa, cioè con tuo fratello. Va bene per una filiale di una banca o di un comune, ma non per la maggior parte degli utenti privati. Per andare su internet dovresti ogni volta entrare nella config del router e attivarla\disattivarla.

tony_new

Ciao Alby,
ti ringrazio della risposta.
La situazione attuale è la seguente:

a casa mia
- 1 adsl router 3com con 4 porte 10/100
- 1 switch 10/100/1000 1008G della Dlink
- 2 portatili;
- 1 mediaplayer 10/100
- 1 nas 10/100/1000

a casa di mio fratello
- 1 portatile
- 1 stampante di rete
- 1 switch 10/100/1000 1008G della Dlink

Esiste un cavo di rete 'volante' che collega gli switch delle due abitazioni.

In questa situazione il router adsl fa da DHCP per cui il risultato è avere tutto sulla stessa rete (e condividere dispositivi e dati).

Visto che mio fratello cambia città vorrei ricreare la stessa struttura.

In azienda, ovviamente con prodotti professionali, abbiamo VPN 'hardware' attiva 24h con sotto reti differenti ma visibili.

Il fatto di riprodurla fra due abitazioni ci consentirebbe di condividere nuovamente file, dati, ecc.

Chiedevo che la VPN fosse UP all'accensione dei router proprio perchè non è detto che voglia usare per forza un pc (è l'esempio del NAS sui cui mio fratello potrebbe salvare dei dati a distanza).

Ti ringrazio molto per il tempo che potrai o vorrai dedicare al questo quesito.

Antonio.


PS. Spero vivamente di non andare OT (non saprei proprio dove postare)!

Alby

Beh, casomai vedranno gli admin di spostare la discussione...  ;D
Comunque la vedo dura condividere un NAS via adsl, se non altro per l'up di 30-45 KByte\s delle adsl 7 mega e simili...
Però sì, hai ragione, se hai dati riservati da scambiare ti serve una VPN e in hardware è più comoda da usare normalmente, con la limitazione, però che se poi uno dei due qualche volta vuole navigare su siti diversi dal pc dell'altro deve sempre disattivarla entrando nella config del router.
Probabilmente allora ti serve qualche prodotto di tipo più professionale tipo il DFL-160: http://www.dlink.it/cs/Satellite?c=Product_C&childpagename=DLinkEurope-IT%2FDLProductCarousel&cid=1197381471058&p=1197318958684&packedargs=ParentPageID%3D1197318958651%26TopLevelPageProduct%3DConsumer%26locale%3D1195806717957%26packedargs%3DProductParentID%253D1197318476103&pagename=DLinkEurope-IT%2FDLWrapper

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari