Valutazione discussione:
  • 6 voto(i) - 4.33 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
DVA-5592 WI: Router VDSL2 VoIP AC2000 Gigabit
(25-11-2018, 12:34)bovirus Ha scritto: @tuscloan

Innanzitutto il firmware non è aggiornato.
Io al tuo posto lo aggiornerei.

Non ho capito perchè vuoi cambiare la zona geografica.
per aumentare la potenza di uscita?

Secondo me serve a poco.
IL problema non è la potenza si uscita ma la sensibilità del client (ricevente).

Hai separato con SSID diversi la rete 2.4 GHZ e la rete 5.0 GHZ?

ciao bovirus scusa se rispondo ora ma ero fuori per lavoro.
1 - A1_WI_20180823 questo è il firmware che ho sul router che, guardando in prima pagina, viene indicato come l'utimo rilascio.
2 - sì volevo aumentare la potenza di uscita perché facendo zapping tra le varie risposte mi è sembrato di leggere che qualcuno avesse risolto ottenendo un segnale molto ma molto più forte. Io ho un appartamento di circa 90 mq per cui se va bene a chi sta in una villa pensavo che a me sarebbe andato ancora meglio.
3 - ho levato  il band steering come consiglia qualche post più su ma non ho diviso le due bande. Dividerle risolverebbe?
I client riceventi sono sono nel mio caso sia iphone che box tv (nvidia shield, wetek play2) che quanto a sensiblilità non hanno mai difettato.
Cosa mi consigli di fare?
Cita messaggio
(28-11-2018, 9:42)Phantomas Ha scritto: Ah mi scuso, mi sembrava che nel DHCP fosse necessario anche riservare un IP fisso ad un particolare PC con un determinato MAC.
Almeno così ho sempre fatto in tutti i modem. Anzi facevo in modo che un determinato IP fisso fosse associato sempre ad un particolare macchina. Non capisco perché in questo caso no.

Si può fare anche via DHCP, riservando uno o più indirizzi per determinati host, ma mi pare più tribolata la cosa. La pagina del router relativa è questa: http://192.168.1.1/ui/dboard/settings/dh...ddr?pool=1
Se non hai fatto modifiche pesanti il link dovrebbe andar bene anche da te
Cita messaggio
(19-11-2018, 23:47)BILLMURRAY Ha scritto: Salve a tutti, mi sono registrato a questo forum sperando di trovare soluzione al mio problema. Dunque, sto vivendo un vero e proprio "Groundhog Day" (film con Bill Murray) con la assistenza WindHome Fibra. Ho la conessione FTTC 100 e avendo armadieto a 100 metri da casa ho la velocita media 80/15,  fino a 2 setimane fa quando la mia velocita in download si e ridotta a miseri 1,5-6 mbps  mentre velocita di upload e sempre costante. A volte succedono dei momenti quando la linea ritorna a funzionare normalmente (tipo alle 6 di mattina). ho eseguito speedtest con diversi cavi  con stesso risultato  situazione uguale anche facendo speedtest con cell. Stasera dopo la chat maratona con assistenza wind mi hanno resetato router senza portare a nessun cambiamento. questo mi porta a pensare che il router e diffettoso. qualsiasi aiuto e benvenuto

[Immagine: Screenshot-2018-11-19-Residential-Gateway-D-Link.png]


[Immagine: Screenshot-2018-11-19-Speedtest-di-Ookla...-per-l.png]


[Immagine: Screenshot-2018-11-19-Speedtest-di-Ookla...-per-l.png]

Per scongiurare il malaugurato caso in cui sia lo speed test tramite browser a non essere attendibile, per il fatto che sono sempre download e upload simulati, non reali e di solito sensibili al traffic shaping, ti consiglio di testare la tua connessione con download multipli reali di distro linux diverse (ad. es. ubuntu, knoppix, fedora etc...) tramite un programma in grado di aprire una serie di sessioni multiple presso lo stesso o server diversi.
Solo così sarai in grado di apprezzare la velocità di linea effettiva.
Se ad esempio hai anche 80 Mbit disponibili per intero, ma in qualche punto della linea il provider effettua traffic shaping a 7 mega, facendo il test di velocità online tu raggiungerai sempre e solo 7 mega in download, mentre se apri con un software di download 10 sessioni contemporanee da 7 mega, riuscirai a quasi saturare la banda a tua disposizione.
I provider introducono il traffic shaping a scopo di regolamentazione del traffico di rete e per condividere la banda un pò tra tutti quando iniziano ad avere tanti clienti agganciati.
Cita messaggio
Attenzione che in realtà dovrebbe essere possibile aggiungere un IP fisso riservandolo direttamente nel router tramite MAC address o nome del computer in rete direttamente da qui come diceva @simcana :

Codice:
https://192.168.1.1/ui/dboard/settings/dhcpsrv/poolstaticaddr?pool=1V

non è però possibile compiere l'operazione da remoto.
Cita messaggio
Attenzione: evitate di utilizzare questo mio ultimo suggerimento per aggiungere un IP statico al dhcp pool perchè penso di aver individuato un bug del firmware 20180823.
Avete provato a impostare una riserva di IP? Si blocca la navigazione via wireless?
Sia 2.4Ghz che 5Ghz?
Vi compaiono gli ip riservati nella lista?
Cita messaggio
Ah, io sono fermo al 5592_A1_WI_20180405 e funziona. Non mi hanno aggiornato da remoto e non sento necessità di farlo io stesso.
Cita messaggio
direi che con le delibere del decoder libero, ormai non lo faranno mai...
Cita messaggio
(28-11-2018, 23:25)Carciofone Ha scritto: Attenzione: evitate di utilizzare questo mio ultimo suggerimento per aggiungere un IP statico al dhcp pool perchè penso di aver individuato un bug del firmware 20180823.
Avete provato a impostare una riserva di IP? Si blocca la navigazione via wireless?
Sia 2.4Ghz che 5Ghz?
Vi compaiono gli ip riservati nella lista?

Facendo dei nuovi test stamane ha funzionato regolarmente, accettando l'impostazione dell'ip fisso sulla base del mac address immesso. Forse l'altro giorno si era piantato perchè avevo tentato la modifica da remoto in https.
Attenzione, però che ho notato che uno stesso dispositivo assume mac address diverso a seconda della modalità di connessione: una scheda wireless connessa direttamente alle radio del router ha il suo mac address di fabbrica, mentre se si connette tramite repeater ad es. ha assunto un mac address composto per i primi 3 valori esadecimali dal mac sddress del repeater, mentre per il 4, 5 e 6 dai valori del macaddress della scheda di rete originale, sicchè per il router si tratta a tutti gli effetti du un dispositivo diverso a cui non può assegnare lo stesso IP.
Ragion per cui in certi contesti l'IP fisso inserito direttamente nella scheda di rete del PC si rivela più efficace.
Cita messaggio
forse è il repeater ad applicare dei tag suoi ai pacchetti e modificarli: dipende dal repeater

avevo un dispositivo cosi' che invece sostituiva proprio tutto il mac address con il proprio, cosicche tale funzione era impossibile da usare
Cita messaggio
Il mio Access Point TP-Link funziona da Proxy Arp quando in modalità Repeater, quindi sì.
Cita messaggio
Help. Avrei bisogno di aiuto!
Cita messaggio
[Immagine: ripristino.png]

Ciao ragazzi, sono bloccato a questa schermata. Non mi accetta alcun firmware in formato .sig e mi domandavo se esiste un modo di recuperare il router cercando da qualche parte questo firmware diviso in "tre partizioni?!"... grazie mille in anticipo.
Cita messaggio
(28-11-2018, 10:44)tuskolan Ha scritto: 3 - ho levato  il band steering come consiglia qualche post più su ma non ho diviso le due bande. Dividerle risolverebbe?

Si, molti hanno risolto usando SSID diversi.

(05-12-2018, 15:45)Hyuma Ha scritto: Ciao ragazzi, sono bloccato a questa schermata. Non mi accetta alcun firmware in formato .sig e mi domandavo se esiste un modo di recuperare il router cercando da qualche parte questo firmware diviso in "tre partizioni?!"... grazie mille in anticipo.

Ciao, al momento in rete non si trovano firmware da utilizzare in modalità ripristino.
Ti conviene contattare l'assistenza per la sostituzione.
Cita messaggio
(05-12-2018, 16:29)m4ss1 Ha scritto:
(05-12-2018, 15:45)Hyuma Ha scritto: Ciao ragazzi, sono bloccato a questa schermata. Non mi accetta alcun firmware in formato .sig e mi domandavo se esiste un modo di recuperare il router cercando da qualche parte questo firmware diviso in "tre partizioni?!"... grazie mille in anticipo.

Ciao, al momento in rete non si trovano firmware da utilizzare in modalità ripristino.
Ti conviene contattare l'assistenza per la sostituzione.

già fatto e già arrivato il nuovo, ma questo mi scoccia tantissimo doverlo buttare. Non c'è qualche test che posso provare a fare?
Cita messaggio
e non te l'hanno ritirato il vecchio ?

cavolo quasi quasi faccio cosi' anch'io...
Cita messaggio
Italiani, spaghetti pizza mandolino!
Cita messaggio
chitarra e baffi neri

volevo approfondire la questione del recovery

per entrare li devi prima tenere premuto reset e poi accendere il router ?

nella tendina select only to write misc partition cosa si puo' scegliere di selezionare ?

comunque:
https://ufile.io/3vk7k

contiene tutto il firmware, se lo si estrae con dei tools tipo jefferson (non la serie tv ma un tool scritto in pyhton per estrarre il filesystem jffs2) si trovano 3 directory fs_1 fs_2 fs_3

prova a vedere cosa fa, tanto ce l'hai di scorta...
Cita messaggio
ho provato a separare le partizioni, utilizzando binwalk, jefferson, fakeroot, mtd-tools e varie:

partizione1 (kernel e sig files vari):
https://ufile.io/3gibi

partizione2 (maggior parte del fs e devfs):
https://ufile.io/od9cr

partizione3 (altra rimanenza di fs):
https://ufile.io/38qq2

questo è il file di prima che ha 3 directory, diviso per 3

OPPURE, alternativa, vuole i 3 pezzi separati bootloader, fs e tags ?

1 bootloader:
https://ufile.io/j1pw5

2 fs:
https://ufile.io/vfsph

3 tags:
https://ufile.io/o9h82

crederci e provare..
Cita messaggio
Provato tutti i file, ma ottengo sempre il solito errore:

Codice:
Router Software Upgrade

Image uploading failed. The selected file contains an illegal image.
Cita messaggio
allora bisogna capire cosa diavolo vuole come files....

fa confusione tra immagine, partizione, firmware..

poi comunque è il produttore dovrebbe fornire istruzioni un po' più dettagliate tra cui i files eventualmente da dare un pasto: non puo' pretendere che uno prenda il firmware e lo tagli a fette per poterlo installare...
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 4 Ospite(i)