Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
DSL-320B: collegamento con Router Broadband
#21
Shocked 
Innanzi tutto grazie mille per la risposta che mi hai dato Wink Avrei ancora qualche altra domanda da porti.

Citazione:1) Quello che colleghi alla porta WAN è inaccessibile dal router. A meno che non interponi uno switch tra modem sulla WAN del router e poi colleghi il PC allo switch via cavo.

Questa cosa l'avevo intuita ma non ne ero sicuro..anche perché se collego il modem a una delle porte eth del router e non alla wan, posso tornare a vederlo..ma era solo per sapere se è una cosa normale oppure no.

Citazione:2) Il modem/router in modalità BRIDGE è come se avesse il firmware "spento", quindi tutte le impostazioni le gestisce il router. Nel caso dei DNS puoi inserirli manualmente dalle proprietà della scheda di rete.

Questa è una cosa molto interessante che spiega molte cose.

Prima di farti le altre domande mi scuso per non aver spiegato inizialmente quale fosse la mia configurazione di rete così lo spiego adesso. La mia situazione è: modem D-link DSL-320B -> router linksys ES4500 -> rete lan (costituita da 2 pc fissi, un player multimediale wifi e 1 portatile wifi)

Quindi adesso che sapete com'è la mia situazione vediamo se ho capito..


L'unico modo per far andare su internet tutti gli apparati della rete è quello di impostare il modem come "bridge" e il router con connessione pppoe/pppoa e inserendo i dati di accesso del mio isp, giusto? Sapevo di poter impostare i dns manualmente nelle schede di rete dei pc ma a questo punto viene fuori l'altro problema perché avrei bisogno che tutti gli apparati della mia rete prendano i dns che voglio io e soprattutto vorrei sapere come mai il router, anche se impostato con i dns modificati, va comunque a prendere quelli del mio isp.

Un'ultima cosa, come mai nelle discussioni sopracitate avete consigliato di impostare l'indirizzo del modem a 192.168.0.1 mentre quelli del router a 192.168.1.1? Impostando il modem a 192.168.0.1 con dhcp disabilitato e il router a 192.168.0.2 con dhcp abilitato (dal .3 al .254 per esempio), non funzionerebbe la rete?

Grazie a tutti Smile
#22
(09-06-2012, 12:02)kisuke Ha scritto: L'unico modo per far andare su internet tutti gli apparati della rete è quello di impostare il modem come "bridge" e il router con connessione pppoe/pppoa e inserendo i dati di accesso del mio isp, giusto?

I router in configurazione modem+router gestiscono solo PPPoE!

(09-06-2012, 12:02)kisuke Ha scritto: Sapevo di poter impostare i dns manualmente nelle schede di rete dei pc ma a questo punto viene fuori l'altro problema perché avrei bisogno che tutti gli apparati della mia rete prendano i dns che voglio io e soprattutto vorrei sapere come mai il router, anche se impostato con i dns modificati, va comunque a prendere quelli del mio isp.

Questo dovrebbe dipendere dal firmware del tuo router wireless che esula dagli argomenti di questo forum.
In ogni caso se non ha nella configurazione web la possibilità di inserire manualmente i DNS si può fare ben poco...

(09-06-2012, 12:02)kisuke Ha scritto: come mai nelle discussioni sopracitate avete consigliato di impostare l'indirizzo del modem a 192.168.0.1 mentre quelli del router a 192.168.1.1? Impostando il modem a 192.168.0.1 con dhcp disabilitato e il router a 192.168.0.2 con dhcp abilitato (dal .3 al .254 per esempio), non funzionerebbe la rete?

Dovrebbe... Ma di solito ai dispositivi collegati alla WAN si assegna IP diverso.
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.
#23
Citazione:I router in configurazione modem+router gestiscono solo PPPoE!
Ma allora come mai ci sono altre opzioni nella parte di gestione della connessione del router come ad esempio l'acquisizione automatica dell'ip (che potrebbe funzionare,o sbaglio?), configurazione con ip statico e forse anche qualche altra possibilità?

Citazione:Dovrebbe... Ma di solito ai dispositivi collegati alla WAN si assegna IP diverso.
A ok. Pensavo ci potessero essere dei problemi di indirizzi (essendo sottoreti diverse) ma non pensavo che essendo collegato alla wan, questo problema non sussiste in quanto sono "reti" diverse.

Ieri però facendo un po' di prove mi sono imbattuto in una situazione anomala. Ho collegato il modem direttamente al pc impostandolo con connessione PPPoE e quindi usandolo come semplice modem per dare connettività solo ad uno dei pc ma andando nella configurazione e impostando i dns manualmente mi sono accorto che nel suo stato rileva i dns che gli ho impostato io ma quando faccio delle query dns in realtà usa quelli del mio isp, com'è possibile? Il modem ha qualche problema?

Il modem è la versione D2 e come firmware ha il EU_1.22 (che non è neanche disponibile nei download del sito d-link)

Giustamente se il modem non accetta i nuovi dns quando li imposto manualmente, non posso pretendere che possa funzionare quando lo imposto come bridge collegato ad un router.

Come posso risolvere questa situazione?

Grazie
#24
(10-06-2012, 10:48)kisuke Ha scritto: se il modem non accetta i nuovi dns quando li imposto manualmente, non posso pretendere che possa funzionare quando lo imposto come bridge collegato ad un router.

Come già detto in BRIDGE il firmware del dispositivo si "spegne" e la gestione dell'hardware e della connessione passa al dispositivo (PC o router wireless) a cui è collegato il modem.
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.
#25
Citazione:Come già detto in BRIDGE il firmware del dispositivo si "spegne" e la gestione dell'hardware e della connessione passa al dispositivo (PC o router wireless) a cui è collegato il modem.
Vero, ma allora come si spiega il fatto che anche con il firmware attivo, il modem non cambia i dns anche se secondo il suo stato lui sta usando quelli nuovi? E' un difetto del modem oppure è qualcos'altro? Quando è in modalità bridge, la questione viene demandata al router e quindi se i dns non cambiano può essere colpa del firmware del router che non propaga i dns ai dispositivi connessi in dhcp ma quando il modem fa solo da modem e nel suo firmware c'è la possibilità di cambiare i dns, perché poi non lo fa davvero?
#26
Devi provare col modem in BRIDGE e gestire la connessione dal PC. Se si comporta ancora così allora si può pure validare la tua tesi!
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.
#27
Ma se metto il modem in Bridge e creo una connessione sul mio pc in cui imposto i dati di connessione, devo anche impostare i dns sulla mia scheda di rete e quindi il problema viene risolto a monte perché la scheda non interrogherà più nessun gateway per arrivare ai dns x la risoluzione degli indirizzi, giusto?

Così facendo però potrei arrivare a capire se in modalità BRIDGE si disattiva realmente il firmware del modem e a quel punto si potrebbe dire che il problema sta davvero del router che non passa a client dhcp i dns impostati, corretto?
#28
Buongiorno a tutti, mi scuso per il ritardo ma in questi giorni non ho avuto molto tempo da dedicare alla mia rete internet. Sad

come già previsto ho collegato direttamente il modem ad uno dei pc e impostandolo come BRIDGE funziona tutto correttamente anche se è normale visto che impostandolo come BRIDGE devo configurare tutto in locale sul mio pc quindi il modem non fa assolutamente nulla.
In BRIDGE il firmware del modem penso venga effettivamente disattivato ma il problema è che non ha senso che da attivo, il firmware non assegni i dns configurati manualmente ma continui a fare quello che vuole.

Per quanto riguarda il router sembra che per problemi di firmware, in modalità PPPoE non vengano propagati i dns ai client dhcp ma a questo punto ho un'altra domanda..se il modem lo uso in modalita BRIDGE con dhcp abilitato e il router al posto di configurarlo in PPPoE lo configurassi con accesso ad internet con ip statico e gli passassi uno degli indirizzi del dhcp del modem, non dovrebbe funzionare? La logica è corretta anche perchè se imposto una route statica tra la lan e la wan del router tutto dovrebbe funzionare..è una cosa fattibile oppure il modem si rifiuta di lavorare in questo senso?

Grazie
#29
Ciao,
Dovrei collegare un dispositivo Zyxel G-4100 v2 ad una linea adsl telecom con le seguenti caratteristiche:
ALICE BUSINESS 7M ADAPTIVE 20F - ACCBASE-ADSL-ATM-BSN-ROD
INDIRIZZI IP ASSEGNATI: 88.32.200.X <->31 / 255.255.255.248
DEFAULT GATEWAY: 88.32.200.Y
PUNTO PUNTO: 85.38.193.Z / 255.255.255.252
Dici: NA
VpVc: 8-36
DNS PRIMARIO: 151.99.125.2
DNS SECONDARIO: 151.99.250.2
--
Ho chiesto info alla Zyxel e mi dicono che alla porta WAN del G-4100 NON posso collegare direttamente il cavetto telefonico dell' ADSL ma DEVO mettere un dispositivo DSL perche' Il G-4100 non è dotato di modem DSL quindi non può negoziare la connessione DSL.
Allora mi procuro un DSL-320B.
Chiamo la Telecom x la corretta configurazioni e mi dicono che l' apparecchio DSL NON SERVE e basta che configuri la porta WAN dello Zyxel G-4100 con gli IP pubblici assegnati.

Chi ha ragione?
Grazie
#30
Se lo Zyxel ha solo una porta WAN rj45 per cavo ethernet allora non può collegarsi direttamente all'ADSL. Il DSL lo può invece fare, ma la configurazione varia a seconda delle modalità di connessione: un esempio di configurazione integrata lo trovi qua http://www.dlink-forum.info/showthread.php?tid=206
#31
(22-06-2012, 10:56)C@rciofone Ha scritto: Se lo Zyxel ha solo una porta WAN rj45 per cavo ethernet allora non può collegarsi direttamente all'ADSL....

Ok, ma il tecnico della Telecom insisteva tanto.. io avevo qualche dubbio perche' la porta WAN dello zyxel puo' assumere gli IP pubblici che la Telecom ha assegnato, devo sempre metterli nella porta WAN dello Zyxel o vanno configurati nel DSL?

grazie
#32
Chiedo scusa se riapro la discussione: avevo un modem dls 320b che ha sempre fuzionato bene con un dir 300 come router e tre pc collegati alla rete domestica. Causa fulmine ho bruciato il router ed il modem. Ho cpmprato un dir 600 e un nuovo modem dsl 320b versione hardware d2 con preistallato il fw 1.22. Non ho avuto modo di connettere il modem al router. Ho provato a utilizzare la modalità bridge, ma la velocità di internet cala in modo pauroso. Ho alice 20 mega che effettivamente va a 20 mega ( o meglio andava) e con la modalità bridge va si o no a 2 mega. Ho provato a installare il fw 1.23 nel modem, ma nada de nada. Settando in modalità dhcp il router dir 600 su status effettivamente sembra che il modem venga rilevato ma di navigare nada de nada. Collegando infine il modem al pc navigo alla grande. Ho aggiornato anche il dir 600 all'ultimo fw disponibile, ma nada de nada. Il router ed il modem in modalità ppoe llc non colloquiano tra di loro e su stato mi dà cavo connesso (all'ingresso WAN, tra il modem ed il router) ma connessione "occupata", da cosa poi... DHCP abilitato sul modem, indirizzi fissi e dhcp disabilitato sul router, ho provato ad abilitare, ecc, ma nada de nada. Credo sia un problema del firmware specifico nella connessione WAN. Nelle varie prove, dopo un reset (ennesimo) effettuato per tentare una cambio di inidirizzo ip del modem mi è apparso per pochi secondi un menù che indicava la connessione con un ingresso wan (wan0, wan1, wan2, ecc., ma è sparito misteriosamente così come apparso e non l'ho più rivisto. Qualche idea? (a parte aquistare un altro modem, è una cosa cui ho già pensato, ma per ora voglio solo risolvere il problema.

Grazie
#33
La soluzione più semplice era prendere un dispositivo unico come il DSL-2640B E1 o il DSL 2740R B1.
Gestire una 20M, anche se supportata, col 320B risulta improponibile col fw che funziona solo col DHCP senza possibilità di usare un IP fisso.

L'unica è "spegnere" il fw del 320B, impostandolo in BRIDGE, e installare il DD-WRT sul DIR-600, per avere più funzionalità.
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.
#34
(28-08-2012, 7:54)Pondera Ha scritto: La soluzione più semplice era prendere un dispositivo unico come il DSL-2640B E1 o il DSL 2740R B1.
Gestire una 20M, anche se supportata, col 320B risulta improponibile col fw che funziona solo col DHCP senza possibilità di usare un IP fisso.

L'unica è "spegnere" il fw del 320B, impostandolo in BRIDGE, e installare il DD-WRT sul DIR-600, per avere più funzionalità.

Questa non è una soluzione: se un modem sulla scatola c'è scritto che gestisce 20 mega (e più), DEVE gestire 20 mega. Ancora mi meraviglio del fatto che due apparecchi della stessa marca siano incompatibili tra di loro. Infine è decisamente un problema del fw del modem perchè (ecco la soluzione) sostituendo l'alimentatore a 9 volt del vecchio modem versione D1 del dsl 320b (fw 1.21), tutto adesso va a meraviglia. In altri termini il problema è nella nuova versione del modem che invece di essere migliore si rivela incompatibile con il router. Credo sia auspicabile un miglior supporto sui fw, almeno per i modem. Poichè non posso di fatto utilizzare il modem (che indietro non lo riprendono) che fw alternativo esiste per il dsl 320b versione d2 (come sottobicchiere è un po' alto ....)? Nel frattempo mi dò delle stupido per aver acquistato un modem che non mi serviva. Il vecchio router dir 300 versione A1 è andato ed il mio nuovo dir 600 ha la versione B5E, e non sono proprio certo della compatibilità fw. Mi domando come e se posso fare un downgrade del firmware del modem "nuovo".....

Grazie comunque per la risposta Rolleyes
#35
(28-08-2012, 12:56)wpro153 Ha scritto: sostituendo l'alimentatore a 9 volt del vecchio modem versione D1 del dsl 320b (fw 1.21), tutto adesso va a meraviglia

Cioè hai messo l'alimentatore del D1 sul D2?

(16-11-2009, 18:41)Pondera Ha scritto: Attualmente è in distribuzione la revisione hardware D2 che differisce dalla D1 per la diversa sezione di alimentazione:

D1 alimentatore a trasformatore con uscita corrente alternata 9V 1A (diametro connettore coassiale cilindrico di alimentazione più stretto)
D2 alimentatore a commutazione (switching) con uscita corrente continua 5V 1A (diametro connettore coassiale cilindrico di alimentazione più largo)

e in questo modo si ovvia all'eccessiva produzione di calore, infatti manca la piastina metallica di dissipazione.
La nuova revisione monta di serie la versione firmware EU 1.21.
ATTENZIONE!!! Il firmware UK 1.22 D2 è possibile montarlo sulla D1 ma dopo non è più possibile tornare indietro con le versioni precedenti!

[...]

[Immagine: img1632u.jpg]
(alimentatore D2 e D1)
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.
#36
(29-08-2012, 7:44)Pondera Ha scritto: Cioè hai messo l'alimentatore del D1 sul D2?

No ho messo un alimentatore da 9 volt al posto di quello originale "bruciato". Avevo pensato ad un guasto del vecchio modem, per questo ho comprato il nuovo .... sottobicchiere. Ho utilizzato il vecchio spinotto tagliando e collegando opportunamente i fili.

Rolleyes

Ps: qualche fw alternativo?
#37
(29-08-2012, 17:02)wpro153 Ha scritto: qualche fw alternativo?

Non per il 320B! Ma se lo metti in BRIDGE non ne hai proprio bisogno perché sarà il fw dell'altro dispositivo a gestirlo!
Come già detto per i DIR-300/600 ci sono i fw DD-WRT!
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.
#38
(30-08-2012, 8:18)Pondera Ha scritto:
(29-08-2012, 17:02)wpro153 Ha scritto: qualche fw alternativo?

Non per il 320B! Ma se lo metti in BRIDGE non ne hai proprio bisogno perché sarà il fw dell'altro dispositivo a gestirlo!
Come già detto per i DIR-300/600 ci sono i fw DD-WRT!

Non per il Dir 600 b5e cui non viene supportata l'interfaccia wireless. Sto provando un debug del firm originale del dsl 320b per vedere se si può correggere. Tanto, perso per perso .... Resta il giudizio critico però nei confronti di una ditta che non è in grado di garantire la compatibilità tra due suoi prodotti. Infine ti ho già detto che la velocità dell'ADSL si riduce: in modalità bridge i protocolli adsl2+ non vengono gestiti e scade comunque la qualità della trasmissione: in altri termini non ne vale la pena, nel mio caso.

Rolleyes
#39
(30-08-2012, 23:05)wpro153 Ha scritto: Non per il Dir 600 b5e cui non viene supportata l'interfaccia wireless.

Come no? Supporta, come tutti i router broadband, la modalità PPPoE.
Hai aggiornato all'ultimo firmware?

(30-08-2012, 23:05)wpro153 Ha scritto: Sto provando un debug del firm originale del dsl 320b per vedere se si può correggere.

Se sei abile con la programmazione in genere e con la ricompilazione dei firmware ti consiglio di leggere la discussione del DSL-320B: c'era un tipo che, secondo gli spunti che avevo lasciato all'epoca, disse di averci caricato il fw del router 520B, senza però lasciare dettagli su come avesse fatto. I firmware Broadcom sono critici per il fatto che contengono anche il bootloader e basta un aggiornamento sbagliato per mattonizzare (brickare) il dispositivo senza possibilità di recupero perché il 320B non ha né seriale né JTAG, ecco perché non esistono fw alternativi!
La prima cosa da leggere in questo forum | Siti globali D-Link

Siate CHIARI SINTETICI E DETTAGLIATI altrimenti non possiamo aiutarvi!!!

N.B. Purtroppo non ho il tempo di rispondere in PVT: 1) usa un motore di ricerca; 2) usa la funzione "Cerca" del forum; 3) chiedi nel forum. GRZ!!!
Questo forum non è un centro assistenza, ma una comunità.
Prima di chiedere a NOI di risolvere il problema che hai TU, chiediti come TU puoi dare una mano a TUTTI.
#40
In effetti sto guardando vi sono dei riferimenti a Wan (che però non compaiono nei menù), sto cercando di capire come si possa entrare nel menù "segreto". Ero entrato in questo menu una prima volta modificando i parametri di rete in 192.168.1.254 e il dhcp tra 1 e 253 e riavviando il modem.
Inspiegabilmente in fondo al menù rete compariva questo ulteriore menù che però dopo pochi secondi è scomparso. Credo sia lì la possibilità di agire. Nel frattempo un amico mi ha regalato il suo modem di altra marca che va alla grande ma solo come connessione dhcp sul dir - 600. Ancora se setto la connessione wan a 100 fissa l'adsl non va più di 2 mega se la setto a 10/100 auto va alla grande (speedtest 20,01O down, 0,998 up). Credo vi sia qualche baco ulteriore nel firm. Per quanto riguarda il firm alternativo sto ricontrollando ....

Rolleyes


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)